Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio 2014 – Risultati finali

settembre 1, 2014 | By Mistro
0

Con le ultime prove della serie disputate nel golfo di Gaeta sono terminati i Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio 2014. Sei giorni di regate che hanno coinvolto quasi 300 velisti provenienti da tutta Italia.

nazionali-giovanili-doppio-2014-day-4-04

nazionali-giovanili-doppio-2014-day-4-04
Immagine 1 di 8

Dopo i titoli Giovanili assegnati giovedì a Giacomo Giambarda e Daniele Minoni del CV Gargnano (RS Feva) e ad Alice Secco e Martina Galvano del CN Loano (L’Equipe EV), questa volta è toccato agli equipaggi delle classi 420, Hobie Cat 16 Spi e 29er, in acqua per l’ultimo atto dei Campionati in una giornata in cui il caldo afoso è stato solo parzialmente attenuato da una brezza che non ha mai superato i 10 nodi d’intensità.

Soltanto una prova disputata dagli Hobie Cat 16 Spi, vinta dall’equipaggio Cesarini-Bandini (Assonautica Viterbo), e classifica finale che dopo un totale di 10 regate ha premiato con il titolo Nazionale Assoluto e Giovanile, per il secondo anno, Gianluigi Ugolini e Giulio Zizzari della Compagnia della Vela di Roma. Al secondo posto, primo equipaggio femminile, Caterina degli Uberti e Silvia Concutelli del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo e al terzo Beatrice Ruggieri e Diana Rogge della Compagnia della Vela di Roma. Per Ugolini-Zizzari è l’ultima edizione dei Nazionali Giovanili insieme, considerato che Ugolini continuerà la sua attività sia Under 19 che nel contesto del Progetto Giovani a bordo del Nacra 17.

Due le regate invece per i 29er e successo finale, con conquista del titolo Nazionale Assoluto e Giovanile, per Margherita Porro e Andrea Francesca Dallora (CV Gargnano), che hanno preceduto di un solo punto, grazie alla vittoria nella prova conclusiva, le sorelle Francesca e Claudia Gambarin (SC Garda Salò). Terzo posto per Edoardo Cardellini e Stefano Dezulian (CV Arco), che hanno pagato un finale di campionato non brillante dopo un ottimo inizio di settimana.

Due infine le regate anche per i 420, per un totale di nove prove disputate in quattro giorni: com’era prevedibile, la classifica è stata dominata dalle Campionesse del Mondo in carica Carlotta Omari e Francesca Russo Cirillo (Sirena CN Triestina-SV Barcola Grignano), le due forti veliste triestine che hanno quindi conquistato anche il titolo Nazionale Assoluto. Al secondo posto i fratelli livornesi Guglielmo e Pietro Frangi (CV Antignano), vincitori del titolo Nazionale Giovanile Under 19, al terzo Filippo Maccari e Giulia Ierardi (YC Sanremo), mentre il titolo Nazionale Giovanile Under 16 è stato assegnato a Matteo Zerbin e Giulio Maccarrone (SV Oscar Cosulich), quarti assoluti.

I Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio di Formia sono stati organizzati, su delega della Federazione Italiana Vela, dal Circolo Nautico Caposele in partecipazione con il Circolo Nautico Vela Viva e con la collaborazione del Centro Velico Vindicio e del Comitato Velico Formia.

Classifiche complete su www.velaviva.it CAMPIONATI NAZIONALI GIORVANILI 2014 - FORMIA - FOTO FABIO TACCO

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.