Foiling week, Day 2: Campionato Nazionale Open Classe Moth

luglio 7, 2014 | By Mistro
0

La Ora tesa e abbastanza costante intorno ai 15 nodi – e senza gli eccessi della prima giornata (28 nodi di vento con raffiche oltre i 30) – ha permesso lo svolgimento di altre tre prove del Campionato Italiano Open Classe Moth 2014.

moth-open-nationals-day-2-01

moth-open-nationals-day-2-01
Immagine 1 di 8

I 34 mothies presenti hanno regatato nelle migliori condizioni possibili, con una giornata di sole spettacolare, che ha messo in risalto i colori del Lago di Garda.

Questo “piccolo mondiale” – così chiamato per la quantità di velisti accorsi da ben 8 paesi diversi – vede rincorrersi nella parte alta della classifica tre nomi notevoli: i due australiani Josh McKnight (1-1-4-1-1-2), campione del mondo moth nel 2012 proprio sulle acque gardesane, e Rob Gough (3-4-1-2-3-1), sempre nei primi dieci mothisti al mondo, e il velista delle Virgin Islands Anthony Kotoun (2-2-2-6-2-4), vincitore del titolo americano di quest’anno.

Primo degli italiani al momento è Stefano Rizzi (7-5-6-5-5-11), velista dal palmares notevole che vanta vittorie sui Melges 24, Coppa America, regate oceaniche e quant’altro. Nella classifica generale provvisoria si piazza al sesto posto, seguito in decima posizione da Fabio Mazzetti (12-11-9-8-13-15) e da Harald Stuffer (10-15-14-9-10-16) in undicesima.

Al momento del rientro dalla seconda giornata di regate del campionato italiano open classe moth 2014, un GC32 completa la cornice di una giornata fantastica veleggiando nelle acque antistanti a Torbole.

Classifiche complete su www.foilingweek.com Moth open nationals day 2 03

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.