Ancona – Secondo giorno di Farr 40 European Championship

luglio 8, 2016 | By Mistro
0

Ancona, 7 luglio 2016 – Una termica da est-sudest tra i 10 e i 14 nodi ha permesso lo svolgimento di altre tre prove valide per il Farr 40 European Championship, secondo appuntamento del Farr 40 International Circuit.

Farr 40 Europeo 2016 01

Tre regate che hanno ribadito il dualismo tra gli statunitensi Plenty (Roepers-Hutchinson, 1-3-1) e l’Enfant Terrible Sailing Team, in regata per l’Ancona Yacht Club, rispettivamente primo e secondo di una classifica provvisoria che vede Flash Gordon 6 (Jahn-Buckley, 3-1-5), portacolori del Chicago Yacht Club, recitare il ruolo del terzo incomodo.

Il gruppetto di testa, radunato in cinque punti, ha marcato il passo rispetto agli inseguitori, questa sera guidati dai turchi di Asterisk (Gencer-Mitchell, 4-6-4) e dal leader della classifica Corinthian Rush Diletta (Mocchegiani-Chieffi, 6-5-6).

“Il nostro Golfo di Auraki non ha tradito: lo Scirocco non è entrato, ma grazie a una brezza di Levante siamo riusciti a disputare tre prove lunghe e impegnative. Anzi, avessero fatto la quarta credo che metà degli equipaggi si sarebbe ritirata per stanchezza – ha commentato un sorridente Mauro Mocchegiani, armatore di Rush Diletta, ottimo secondo a Sebenico, dove l’ha spuntata tra i Corinthian – Per quanto ci riguarda navigare vicini, e talvolta davanti, agli equipaggi che sono ai vertici della classe è un motivo di orgoglio ed è anche molto difficile: effettivamente sono più avanti sotto tanti punti di vista: vele, attrezzature e preparazione specifica”.

Il Farr 40 European Championship è organizzato da Marina Dorica

Classifiche complete su www.yachtscoring.com

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.