Este 24 – RiDeCoSì si aggiudica la 5ª edizione della Coastal Race

aprile 26, 2016 | By Mistro
0

Porto Ercole, 26 aprile 2016 – RiDeCoSì – CCANIENE si aggiudica la 5ª edizione della Coastal Race, seconda tappa del Circuito Nazionale Este 24 inserita nella classica d’altura organizzata dal Circolo Canottieri Aniene, La Lunga Bolina. Spirit of Yellow di Cristiana Monina e Wasabino di Gianluca Raggi completano il podio.

Este 24 Coastal race 2016 02

Este 24 Coastal race 2016 02
Immagine 2 di 12

Un vero spettacolo già dalle prime fasi della “lunga” di 40 miglia da Santa Marinella a Porto Ercole, condizioni variabili e molti colpi di scena fino all’arrivo sotto il Monte Argentario dopo cinque ore piene di navigazione.

La costiera di domenica 24 da Porto Ercole a Giannutri e ritorno, passando per la Formica di Burano, è stata disputata con condizioni impegnative con un gran maestrale e colpi di scena a non finire; la soddisfazione a terra si leggeva sul viso di tutti gli equipaggi per aver regatato in un contesto unico, paragonabile alle grandi classiche del Mediterrano e Nord Europa. Solo la terza ed ultima giornata non ha consentito agli equipaggi di regatare per la prova costiera di 14 miglia fino a Porto Santo Stefano per una potente tramontana alquanto fastidiosa, che era stata annunciata già da qualche giorno e con i suoi 30 nodi nel canale non ha consentito di far regatare tutti gli equipaggi in condizioni di sicurezza.

Day 1 – Santa Marinella – Porto Ercole. RideCosì, capitanato da Alessandro M. Rinaldi, con a bordo Matteo Aglietti, Matteo Mason, Nevio Sabadini e Paolo Mascino, ha tagliato per primo il traguardo davanti a Spirit of Yellow e Pickwick di Paolo Brinati. Ottima prova anche di Aniene Young capitanato da Luca Tubaro, che ha guidato la testa della flotta per buoni tre quarti del tragitto, approfittando di una notevole accelerazione data dalla “corsia” sotto costa, rivelatasi però alla fine dell’arco della rotta troppo bassa per reggere fino in fondo.

Day 2 – “La più bella regata che abbia mai fatto”. Questa è la sintesi della giornata fatta dal Presidente della Classe Este24. Nella Coastal di domenica, la flotta doveva doppiare Giannutri lasciandola a sinistra e portarsi direttamente su rotta 40° sulla Formica di Burano per poi puntare prima su una boa al vento posta a 3,5 miglia a ridosso della Feniglia a 300°, ed infine sull’ arrivo davanti a Porto Ercole, per un totale di circa 30 miglia. Vince RideCosì davanti a Spirit of Yellow e Aniene Young.

Day 3 – Troppo vento sia nelle previsioni che nella realtà dalle prime ore della mattinata, con la temperatura scesa sotto i 10 gradi e con una tramontana pungente che sfiorava i 30 nodi. Il Comitato, vedendo le facce degli armatori vogliosi di riscendere in acqua dopo le performances dei giorni precedenti, ancor con l’adrenalina da performance, ha fatto di tutto per trovare un’alternativa al periplo dell’Argentario, che avrebbe esposto uomini e barche a stress oltremisura. Ma dopo diverse uscite col gommone per verificare le condizioni meteo, il Comitato alle 12,45 ha deciso di annullare la terza prova, chiudendo la classifica al giorno precedente.

Il Trofeo C.C. Aniene verrà consegnato nelle mani di RiDeCoSì il 5 maggio p.v. alle ore 18:30 presso il Circolo Canottieri Aniene di Roma. Mentre nella corsa S.Marinella – Porto Ercole del primo giorno, è già stato consegnato sul pontile del CNVA il Trofeo Challenge “Spirit of Yellow” dal Comune di Monte Argentario, insieme alla tipica mattonella raffigurante il promontorio dell’Argentario, patrocinante l’evento, all’equipaggio di Alessandro M. Rinaldi su RiDeCoSì.

Il Trofeo “Handy..amo a Vela”, di nuova istituzione è offerto dalla Fondazione Isabella Rossini Onlus, dedicata ai diversamente abili, viene aggiudicato a Gianluca Raggi su Wasabino, non solo per le grandi doti marinaresche che ha dimostrato, insieme a tutto il suo equipaggio, per recuperare il piccolo incidente della rottura del cuscinetto del seggiolino nell’ultima bolina, ma per aver chiuso anche terzo con 2 quarti posti a ridosso dei due equipaggi leader del C.C.Aniene.

Classifica completa su www.lalungabolina.it

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.