Tag name:AIVE

Venezia, Serenity vince il Trofeo Principato di Monaco 2018

Venezia, domenica 24 giugno 2018. Vittoria di Serenity al VI Trofeo Principato di Monaco le Vele d’Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS Private Banking, evento promosso da Anna Licia Balzan, Console Onorario del Principato di Monaco a Venezia e dalla Direzione del Turismo e dei Congressi del Principato di Monaco a Milano.

Trofeo Principato Monaco 2018 01

Trofeo Principato Monaco 2018 01
Immagine 1 di 5

Il Trofeo, organizzato dallo Yacht Club Venezia, ha goduto del patrocinio di A.I.V.E., l’Associazione Italiana Vele d’Epoca e si è svolto con la direzione sportiva di Mirko Sguario, ideatore e organizzatore di celebri regate della Serenissima.

Venticinque le imbarcazioni partecipanti, costruite in un arco di tempo compreso tra i primi del Novecento e gli anni Duemila, suddivise in quattro categorie (Yachts d’epoca, Classici 1 con APM<200, Classici 2 con APM>200 e Classe Libera) che hanno preso parte a questo evento nato con lo scopo di promuovere il Principato di Monaco sotto il profilo sportivo, turistico e culturale.

CLASSIFICA:

(altro…)

Venezia – Sabato 23 e domenica 24 giugno 2018 il VI Trofeo Principato di Monaco

Sabato 23 e domenica 24 giugno 2018 a Venezia si svolgerà il VI Trofeo Principato di Monaco le Vele d’Epoca in Laguna Coppa BNL-BNP PARIBAS Private Banking. Domenica 24 con Historic Car Venice in programma una sfilata di auto classiche nel bacino di San Marco.

AriaCorteo_1048

AriaCorteo_1048
Immagine 1 di 4

Anche quest’anno Venezia accoglierà il VI Trofeo Principato di Monaco le Vele d’Epoca in Laguna Coppa BNL-BNP PARIBAS Private Banking, evento promosso da Anna Licia Balzan, Console Onorario del Principato di Monaco a Venezia e dalla Direzione del Turismo e dei Congressi del Principato di Monaco a Milano. Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia.

Due i momenti salienti: venerdì 22 giugno, armatori ed equipaggi parteciperanno prima al vin d’honneur offerto dalla Boutique Ermenegildo Zegna in Piazza San Marco e successivamente al cocktail dînatoire presso il prestigioso Baglioni Hotel Luna, vera e propria eccellenza dell’hôtellerie veneziana. La sera di sabato 23 giugno gli armatori parteciperanno invece ad un evento conviviale nella Darsena del nuovo Marina Santelena dove sono ormeggiate le loro imbarcazioni. Il via alla regata di sabato 23 è previsto per le 12 mentre domenica 24 la partenza sarà data alle 10.30. Le barche si potranno ammirare anche da vicino all’ormeggio nella Darsena del Marina Santelena. Alle regate, che verranno corse applicando i rating del C.I.M. (Comité International de la Méditerranée), non mancheranno barche d’epoca e classiche tra le quali il vincitore della scorsa edizione Strale di Bruni-Bandini (sloop bermudiano 13,47 mt., 1967), Pia (cutter Marconi 11,64 mt., 1947) e Presque Isle (goletta aurica 19,03 mt., 1950), in passato appartenuta al celebre attore Yul Brinner. Le Vele d’epoca incontreranno le auto classiche alle 14.30 durante una veleggiata che accompagnerà l’esposizione su chiatte davanti al bacino di San Marco delle magnifiche auto d’epoca che hanno partecipato al raduno Historic Car Venice organizzato dall’ACI Venezia.

(altro…)

Le Vele d’Epoca nel Golfo 2018 – Vincono Ojalà II e Margaret

10 giugno 2018 – Ojalà II e Margaret si sono aggiudicate la vittoria rispettivamente nelle categorie Yachts Classici e Yachts d’Epoca in occasione della prima edizione di “Le Vele d’Epoca nel Golfo”, evento organizzato dall’AIVE e sponsorizzato dalla Michel Herbelin – Chronos Diffusion.

Ojalà II (1973)_Foto Maccione

Ojalà II (1973)_Foto Maccione
Immagine 1 di 7

La flotta era composta da imbarcazioni costruite tra i primi del Novecento e gli anni Ottanta. Il raggruppamento Storiche ha partecipato a una veleggiata svolta in parallelo alla regata. Due le regate disputate. Grande successo per la visita guidata ai restauri in corso del cantiere Valdettaro e al Faro dell’Isola del Tino.

Margaret tra gli Yachts d’Epoca e Ojalà II tra gli Yachts Classici. Sono queste le barche a vela che alle Grazie, nel Golfo della Spezia, si sono aggiudicate la vittoria nella propria categoria in occasione della prima edizione di “Le Vele d’Epoca nel Golfo”, regate dedicate alle imbarcazioni d’epoca e classiche organizzate dall’AIVE, Associazione Italiana Vele d’Epoca, in sinergia con il Circolo Velico della Spezia, il supporto dell’Associazione Vele Storiche Viareggio.

Margaret, condotto in regata da Davide Besana e dal velaio delle barche d’epoca Guido Cavalazzi, è un 8 Metri S.I. (Stazza Internazionale) lungo oltre 14 metri, varato in Norvegia nel 1925 su progetto di Johan Anker. Ojalà II, che ha preceduto in classifica i Sangermani Alcyone del 1952 e Chaplin del 1974 della Marina Militare, è uno sloop bermudiano costruito in alluminio nel 1973 dal cantiere olandese Royal Huisman su piani di Sparkman & Stephens.

Entrambe si sono aggiudicate un cronografo della collezione Newport Sport Chic messo in palio dallo sponsor Michel Herbelin. Alcor del 1964, un modello Cap Nord del cantiere francese Jean Boudignion, si è imposta su Melisande del 1928 e sul ketch Half Moon del 1982 nel corso della veleggiata svoltasi in parallelo alla regata. Half Moon, in evidenza nella prima delle due veleggiate, non ha purtroppo potuto partecipare alla seconda. Le prove delle regate si sono svolte lungo percorsi a triangolo di circa 8 miglia, con venti di intensità variabile tra 6 e 10 nodi provenienti dai quadranti occidentali. Le premesse ci sono tutte affinché l’appuntamento si ripeta ogni anno. Il Golfo dei Poeti riparato dai venti consente infatti di organizzare belle regate con ogni tempo e il borgo ligure delle Grazie è stato più volte paragonato a una baia caraibica.

(altro…)

Le Vele d’Epoca nel Golfo nel Golfo della Spezia

Dall’8 al 10 giugno 2018 nel Golfo della Spezia, borgo ligure delle Grazie, si svolgerà la prima edizione di “Le Vele d’Epoca nel Golfo”, raduno di imbarcazioni a vela che hanno contribuito a scrivere pagine indimenticabili di storia dello yachting.

La manifestazione è organizzata dall’AIVE, l’Associazione Italiana Vele d’Epoca fondata nel 1982 (www.aive-yachts.org) in sinergia con il Circolo Velico della Spezia, il supporto dell’Associazione Vele Storiche Viareggio e la sponsorizzazione del brand Michel Herbelin – Chronos Diffusion, prestigiosa manifattura dell’alta orologeria francese (www.michel-herbelin.com/web e www.chronosdiffusion.eu).

Sito più strategico non poteva essere individuato, sia per la posizione geografica riparata dai venti che per le sue caratteristiche. La località appartiene al territorio del Comune di Portovenere, che, dal 2004, con delibera della Giunta comunale, è stato proclamato “Comune delle Vele d’Epoca”, con il preciso scopo di ospitare e promuovere la conoscenza delle imbarcazioni a vela d’epoca, considerate uno strumento di valorizzazione delle tradizioni legate alla popolazione locale ed allo sviluppo dei mestieri del mare. Nel corso dei due giorni la flotta attesa a Le Grazie si confronterà in mare in occasione di regate e gli equipaggi presenti parteciperanno ad una serie di eventi collaterali legati alla storia ed alle tradizioni navali del Golfo.

Le classi ammesse
(altro…)

Presentato al Circolo Savoia il calendario AIVE 2018

NAPOLI – Nei saloni del Reale Yacht Club Canottieri Savoia, venerdì 23 Febbraio 2018, il Presidente dell’Associazione Vele d’Epoca, Pier Maria Giusteschi Conti, ha presentato il calendario della prossima stagione velica.

Presentazione Calendario Regate Cim 2018 01

Presentazione Calendario Regate Cim 2018 01
Immagine 1 di 3

Un calendario più ricco di quelli degli anni passati: i circoli nautici italiani, e con loro l’AIVE che li coadiuva, stanno dando un consistente e crescente contributo all’opera di promozione, oltre che di tutela, svolta dal Comitato Internazionale del Mediterraneo per lo yachting classico a favore delle barche d’epoca e classiche.

Predominano nettamente le regate brevi, perché verso di esse si è ormai consolidata la preferenza degli armatori, ma le poche più lunghe sono davvero suggestive ed accattivanti.

Le une e le altre si svolgeranno secondo il Regolamento per la stazza e le regate degli yachts d’epoca e classici emanato dal CIM e rinnovato per il quadriennio 2018-2021 con una revisione tecnica conclusa il 20 febbraio scorso.

L’elenco delle Regate CIM in Italia 2018

(altro…)

Vele Storiche Viareggio – Namib mattatore della XIII Edizione

Domenica 15 ottobre si è conclusa in Toscana la XIII edizione del raduno Vele Storiche Viareggio, evento di fine stagione organizzato dall’omonima associazione in collaborazione con il Club Nautico Versilia.

Namib_Foto Maccione

Namib_Foto Maccione
Immagine 1 di 9

Oltre 50 gli scafi d’epoca e classici partecipanti alla manifestazione. Il Sangermani Namib del 1967 si è aggiudicato quattro premi. A Kipawa del 1937 il Trofeo Vele Storiche Viareggio.

Dopo tre regate, disputate sempre con venti leggeri e temperature estive, si è conclusa il 15 ottobre la XIII edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio, alla quale hanno partecipato 53 imbarcazioni a vela d’epoca e classiche e oltre 400 membri di equipaggio. La manifestazione annuale, organizzata dall’Associazione Vele Storiche Viareggio in collaborazione con il Club Nautico Versilia e l’AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca), si è confermata come il più importante appuntamento di fine stagione dedicato alle Signore del Mare. Main sponsor dell’evento la storica azienda di pelletteria fiorentina Il Bisonte.

L’imbarcazione Namib del 1967, che difendeva i colori dello Yacht Club Parma, costruita in fasciame di mogano dal cantiere Sangermani di Lavagna, si è aggiudicata la vittoria nelle categorie CR (Cruiser Racer) e Classici AIVE, oltre a vincere i Trofei Challenge Sangermani e Ammiraglio Florindo Cerri, quest’ultimo assegnato all’imbarcazione che per prima ha girato la boa in regata davanti a Forte dei Marmi.

La flotta è stata suddivisa in sei raggruppamenti, composto ognuno da imbarcazioni che si sono sfidate in tempo reale, a eccezione della classe IOR (International Offshore Rule). Questi i risultati finali:

(altro…)

Serenity e team Tiliaventum si aggiudica il circuito 2017

Il Circuito Vele d’epoca e classiche dell’Adriatico promosso dalla AIVE (Associazione Italiiana Vele d’Epoca) si è concluso con l’ultima prova, la Barcolana Classic, ospitata presso lo Yacht Club Adriaco che ha curato la parte tecnica e organizzativa sotto il cappello della Società Velica Barcola Grignano, organizzatrice della Festa della vela, del mare e della Città di Trieste che è, appunto la Barcolana.

Il 2° posto di classe alla Bacolana classic e la costanza di risultati da podio negli eventi precedenti ha premiato Serenity, il legno d’epoca progetto 1936 di Knud Reimes, dell’armatore Roberto Dal Tio con il team Tiliaventum di Lignano Sabbiadoro (UD), un risultato che ripete il successo del 2016 e che conferma una stagione ricca di soddisfazioni con le vittorie in assoluto anche nelle vicine acque slovene ai Trofei di Pirano e Izola.

Le prove previste per l’assegnazione del prestigioso trofeo sono state il Trofeo Porto Piccolo (Sistiana TS) 10-11 gugno, il Trofeo Principato di Monaco a Venezia 24-25 giugno, Hannibal Classic a Monfalcone 9-10 settembre, Trofeo Città di Trieste 30 settembre e 1 ottobre la Barcolana Classic il 7 ottobre, tutti eventi riservati ai mezzi d’epoca e classici, dei veri e propri gioielli del mare con blasonati equipaggi che rendono le sfide in mare ancor piu’ agguerrite e avvincenti.

(altro…)

Venezia – Strale vince il V Trofeo Principato di Monaco

Venezia, 25 giugno 2017 – Concluso il V Trofeo Principato di Monaco le Vele d’Epoca in Laguna Banca Generali Special Cup, evento promosso da Anna Licia Balzan, Console Onorario del Principato di Monaco a Venezia, con il sostegno di Banca Generali.

Il Trofeo, organizzato in collaborazione con la Direzione del Turismo e dei Congressi del Principato di Monaco a Milano, la Marina Militare di Venezia, lo Yacht Club Venezia, il Circolo Velico Portodimare, si è svolto con la direzione sportiva di Mirko Sguario e ha goduto del patrocinio di A.I.V.E., l’Associazione Italiana Vele d’Epoca. La regata valeva come seconda tappa della Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico, che si concluderà a ottobre.

Ventisei le imbarcazioni partecipanti, costruite in un arco di tempo compreso tra la metà dell’Ottocento e gli anni Duemila, suddivise in cinque categorie che hanno preso parte alle due regate in programma del Trofeo, nato con lo scopo di promuovere il Principato di Monaco sotto il profilo sportivo, turistico, culturale ed economico. L’imbarcazione STRALE, con due primi posti nelle due giornate, oltre a vincere nella sua categoria, si è aggiudicata questa edizione del Trofeo.

(altro…)

Riparte la “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico”

Vele d’epoca: riparte la “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico”. Da giugno a ottobre cinque regate tra Venezia, Monfalcone, Trieste e la Slovenia.

Barcolana Classic Trofeo Siad 2016 01

Barcolana Classic Trofeo Siad 2016 01
Immagine 1 di 54

Barcolana Classic Trofeo SIAD

Dal 10 al 12 giugno la Portopiccolo Classic di Sistiana, in provincia di Trieste, inaugurerà la seconda edizione della Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico, circuito di regate patrocinato dall’Associazione Italiana Vele d’Epoca riservato alle barche a vela d’epoca e classiche. Cinque le prove in calendario, valide per l’assegnazione dei Trofei ‘Epoca’, ‘Classiche’ e ‘Spirit of Tradition’, che si svolgeranno nelle acque di Trieste, Venezia, Monfalcone e in Slovenia. Premiazione finale dopo la Barcolana Classic di ottobre.

CINQUE TAPPE IN ALTO ADRIATICO

Per il secondo anno consecutivo l’A.I.V.E. (Associazione Italiana Vele d’Epoca, www.aive-yachts.org), nel 35esimo anno della fondazione, bandisce la Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico 2017 riservata agli yachts d’epoca e classici conformi al regolamento del C.I.M. (il Comitato Internazionale del Mediterraneo, l’organo normatore delle regate di barche d’epoca del Mediterraneo) e muniti del relativo certificato di stazza per l’anno in corso. Il Trofeo è organizzato in collaborazione con il Circolo Velico Il Portodimare (PD), la Società Velica di Barcola e Grignano (TS), lo Yacht Club Adriaco (TS), lo Yacht Club Hannibal (GO), lo Yacht Club Portopiccolo (TS) e lo Yacht Club Venezia (VE). La Coppa sarà vinta dallo yacht d’epoca e dallo yacht classico che avranno conseguito il punteggio più basso nella loro categoria secondo un già collaudato sistema di computo dei punti. Un trofeo stagionale verrà assegnato anche alla categoria Spirit of Tradition. Cinque le tappe in calendario, che si svolgeranno tra giugno e ottobre:

10-12 giugno “Portopiccolo Classic – Trofeo ITAS Assicurazioni” – Sistiana (TS)
24-25 giugno “V Trofeo Principato di Monaco a Venezia – Banca Generali Special Cup” – Venezia
9-10 settembre “International Hannibal Classic” – Monfalcone (GO)
30 sett.-1 ott. “20° Raduno Città di Trieste” – Trieste
7 ottobre “Barcolana Classic” – Trieste

(altro…)

A.I.V.E. – Calendario Regate Nazionali Vele d’epoca 2017

In occasione di un’affollata conferenza aperta al pubblico, tenutasi presso la Società del Giardino di Milano, l’Associazione Italiana Vele d’Epoca ha festeggiato i 35 anni del sodalizio e presentato il calendario delle regate nazionali 2017 dedicate alle imbarcazioni a vela d’epoca e classiche.

Il calendario è composto da tredici appuntamenti che si svolgeranno tra il Mar Tirreno e l’Adriatico. All’evento hanno partecipato armatori, velisti, giornalisti e appassionati di marineria storica. Il Comandante del Gruppo Navi Scuola a Vela della Marina Militare ha illustrato la storia del glorioso yacht da competizione Corsaro II, varato nel 1961, adibito da sempre all’addestramento degli allievi ufficiali dell’Accademia Navale di Livorno.

Il Calendario A.I.V.E. Regate e Raduni Vele d’Epoca 2017

(altro…)