Tag name:Cascais

Cascais – 52 SUPER SERIES Sailing Week – Day 2

Quantum Racing, Azzurra e Platoon giocano alla pari in questa seconda giornata della Cascais 52 SUPER SERIES Sailing Week. Due secondi posti per gli americani di Quantum, un primo ed un terzo a testa per Azzurra e Platoon, così le gerarchie sembrano ristabilite. Crolla Provezza, Bronenosec limita i danni in una giornata impegnativa sotto il profilo agonistico.

52 Super Series Cascais day 2 01

52 Super Series Cascais day 2 01
Immagine 1 di 10

In una giornata da Leoni si ristabiliscono le gerarchie a Cascais. Quantum, Azzurra e Platoon, i tre tenori del circuito giocano tra le raffiche e le onde di questa location dove le arie leggere non sono proprio previste nel menù di giornata, come in questa seconda, quella che ha rimesso in chiaro le regole di questa flotta. Partenze perfette, velocità e forza nelle manovre, il giusto mix per essere costanti e consistenti, perchè il risultato finale è fondamentale per il trofeo di tappa ma sopratutto per la classifica generale del circuito. Provezza cede un pò il passo e qualche punto in classifica generale, Bronenosec soffre un pò le condizioni ma tutto sommato il team di Vladimir Liubomirov può esser sodisfatto di un quarto posto in classifica proprio alle spalle dei veterani di questa competizione. Phoenix ad un passo dalla vittoria nella quarta prova perde tutto il vantaggio nel lato finale, c’è un pò di lavoro da fare per Hasso Plattner e il suo team. Alegre non gode dello stato di forma dimostrato qui lo scorso anno, non c’è velocità ma sopratutto il momento cruciale della partenza non viene eseguito con grande lucidità dal gruppo capitanato da Andy Soriano, ci sono comunque ancora tre giorni per far qualcosa di buono.

(altro…)

A Quantum Racing il Rolex TP52 World Championship Cascais 2018

A Quantum Racing di Doug DeVos, il Rolex TP52 World Championship Cascais 2018. Gli americani chiudono questo campionato mondiale con un quinto posto ed una vittoria di giornata, titolo iridato, tappa e testa del circuito, un annata da incorniciare sin qui.

TP52 Worls 2018 day 5 01

TP52 Worls 2018 day 5 01
Immagine 1 di 33

L’unica a tenere botta agli americani è Azzurra che le prova tutte, vincendo la prima prova di giornata, l’argento è pur sempre un ottimo risultato dopo l’inizio di stagioni a toni spenti. Alegre di Andy Soriano è terza, sorpasso dei britannici al fotofinish ai danni di Sled.

Un mondiale a stelle e strisce, un titolo forse scontato ma nulla di più vero, per un team, quello del patron Doug De Vos, che ha dimostrato grande consistenza e costanza, con quattro primi posti nelle nove regate disputate e mai sotto la quinta posizione, Terry Hutchinson, Dean Barker e tutto il team hanno fatto un gran lavoro. Azzurra è seconda a cinque punti, per Parada e compagni c’è la soddisfazione di aver dato del filo da torcere ai campioni e di aver recuperato la coerenza sportiva e agonistica dello scorso anno. Grande finale per Alegre che di un solo punto e una sola posizione sulla finish line sale sul podio e veste di bronzo il team di Andy Soriano. Sled chiude con un quarto posto frutto di una giornata non brillante, Okura non sarà felice, ci sperava molto. Luna Rossa inizia e finisce la settimana sottotono, sorte e meno ore di mare rispetto agli altri non rendono giustizia al team Prada, siamo sicuri che a Portals vedremo più prestazioni dalle tonalità tricolori. Platoon inizia con il piede giusto ma finisce per perdersi in scelte tattiche e velocità non all’altezza del titolo detenuto fino a lunedì scorso. Provezza, Phoenix e Onda mai in corsa per il titolo, i turchi non hanno confermato quello che di buono era stato fatto nelle prime due tappe, i sudafricani sono stati un pò fuori fase, forse il cambio del timoniere non ha giovato al gruppo. Onda non ha chiuso per motivi personali del suo timoniere-armatore. Cascais si conferma location perfetta per questo circuito, condizioni meteo marine, location ed organizzazione impeccabili.

Cronaca delle regate:

(altro…)

Cascais – Rolex TP52 World Championship 2018 – Day 2

TP52 Worls 2018 day 2 01

TP52 Worls 2018 day 2 01
Immagine 1 di 10

Mercoledì 18 luglio 2018 – Anche la seconda giornata del Rolex TP52 World Championship fornisce spunti, emozioni e tanto spettacolo in mare. La terza tappa della 52 SUPER SERIES mette in cassaforte due prove: una minicostiera e una regata a bastone con tre lati. Luna Rossa e Alegre vincono rispettivamente le manche di giornata e fanno un bel salto in classifica. Gli italiani risalgono dopo un inizio da dimenticare, Alegre è terza nella generale dietro ad Azzurra e Quantum che si allunga di due punti.

Grande giornata di regate oggi a Cascais, le condizioni meteo e due percorsi come quelli della minicostiera e di un bastone a tre lati lunghi, hanno reso più complessa la gestione delle regate. Luna Rossa e Azzurra sono stati due “italinbullet” nella prima prova, dopo una partenza in linea con la flotta, la coppia Bruni-Vascotto e Parada-Lange hanno lavorato con grande consistenza, Quantum è stata a guardare ma non ha perso il passo, mantenendo una media altissima. Nella Seconda prova Azzurra ha perso lo smalto e ha ceduto il passo a Quantum che si riprende in solitario la testa della classifica generale, Alegre sale in terza posizione con un quinto e una vittoria nella seconda prova di giornata, Luna Rossa naviga ad alti livelli e si prende il terzo posto di manche, condito da un quarto nella generale, sicuramente penalizzato dall’inizio difficile per cause tecniche rimediato ieri. Sled sornione, mette in cassaforte un buon secondo posto, Platoon intasca dodici punti pesanti in negativo, i tedeschi campioni in carica non riescono ad avere il passo giusto e perdono due posizioni nella classifica generale. A conti fatti questo Campionato Mondiale rimane aperto senza ombra di dubbio, Luna Rossa e Azzurra hanno sicuramente delle potenzialità da affinare per costanza, Sled e Alegre vanno di alti e bassi, Provezza e Platoon in chiaroscuro, nulla è scontato si sa, domani siamo a metà evento, senza scarto bisogna far sul serio.

Cronaca della giornata

(altro…)

Fotografie – RC44 Cascais Cup

rc44-cascais-2014-01

rc44-cascais-2014-01
Immagine 1 di 34

Si sta svolgendo a Cascais, in Portogallo, la seconda tappa dell’RC44 Championship Tour. La frazione, ospitata dal Club Naval de Cascais, è partita mercoledì 23 e termina domenica 27 aprile seguendo il format tipico di ogni evento riservato a questo monotipo disegnato da Andrej Justin e Russell Coutts.

Dopo una prima giornata riservata al match race seguono quattro giorni di regate di flotta, utili ad assegnare la vittoria nella RC44 Cascais Cup.

Sulla linea di partenza una quindicina di equipaggi.

Foto MartinezStudio/RC44 Class via www.facebook.com