Tag name:Circolo Canottieri Aniene

La Lunga Bolina 2014 – Risultati e foto

27 aprile 2014 – Tanto vento e mare formato per i sessanta equipaggi impegnati lungo la rotta di circa 140 miglia della Lunga Bolina 2014, la regata di punta del calendario agonistico del Circolo Canottieri Aniene con passaggi alle Formiche di Grosseto, all’isola del Giglio e nuovamente alle Formiche di Grosseto prima del traguardo di Riva di Traiano.

lalungabolina2014-ftaccola-_fto3377

lalungabolina2014-ftaccola-_fto3377
Immagine 1 di 54

Un vento da Maestrale che ha toccato i 30 nodi d’intensità, accompagnando tutti i partecipanti al traguardo di Riva di Traiano in tempi piuttosto rapidi, per questa regata d’altura che è tappa del Campionato Italiano Offshore 2014.

Il primo in reale è stato il Cookson 50 Cippa Lippa di Guido Paolo Gamucci, seguito dal Farr 62 Durlindana III di Giancarlo Gianni e dal Mylius 14e55 Milu di Andrea Pietrolucci.

I compensi ORC International e IRC hanno invece premiato la grande regata del J-111 Black Bull di Pietro Platone, primo in ORC davanti a Milu di Pietrolucci e al First 40 Rebel di Manuel Costantin, uno dei tanti armatori giunti dall’Adriatico per partecipare alla Lunga Bolina, e del sempre velocissimo Grand Soleil 43 Vanité di Mario Aquila, primo in IRC davanti ai già citati Black Bull e Rebel.

(altro…)

La Lunga Bolina 2014 a oltre 50 iscritti

A 24 ore dalla partenza sono più di 50 gli equipaggi iscritti alla quinta edizione della Lunga Bolina la regata d’altura, tappa del Campionato Italiano Offshore 2014, organizzata dal Circolo Canottieri Aniene.

2013-La Lunga Bolina

Il via dell’edizione 2014 della grande classica offshore, la regata di punta del calendario agonistico altura dell’Aniene, è previsto da Riva di Traiano alle ore 19 di domani, venerdì 25 aprile, dopo lo skipper briefing.

Una volta partite, le barche con certificato di stazza ORCi e/o IRC si cimenteranno lungo una rotta prevalentemente costiera di circa 140 miglia, che prevede i passaggi alle Formiche di Grosseto, all’isola del Giglio e nuovamente alle Formiche di Grosseto prima dell’arrivo al porto di Riva di Traiano. Percorso ridotto invece per i monotipi della Classe Este 24, impegnati nella loro Coastal Race sulla rotta Santa Marinella-Porto Ercole-Santa Marinella, divisa in due tappe e con partenze previste per le mattine del 25 e del 26 aprile.

(altro…)

La Lunga Bolina 2014 a quaranta iscritti

Sono già quaranta le barche iscritte alla Lunga Bolina 2014, regata d’altura organizzata dal Circolo Canottieri Aniene che parte da Riva di Traiano alle ore 19 di venerdì 25 aprile.

2013-La Lunga Bolina

Una flotta che in questi ultimi giorni che mancano dal via continuerà a crescere, a conferma che La Lunga Bolina è una regata entrata nel cuore degli appassionati di regate offshore, attratti dal fascino e dalle caratteristiche tecniche di una rotta prevalentemente costiera che prevede i passaggi alle Formiche di Grosseto, all’isola del Giglio e nuovamente alle Formiche di Grosseto prima dell’arrivo al Porto Turistico di Riva di Traiano.

È l’irresistibile richiamo del mare cui è impossibile restare indifferenti, e sono i ricordi, per chi ha già vissuto le 140 miglia di questa regata, di una navigazione che ha del magico, una corsa lungo la costa del Tirreno tra Lazio e Toscana accompagnati dagli odori della Primavera che si sprigionano da terra irradiando il mare per parecchie miglia, in un tripudio di sensazioni e di colori che solo la nostra penisola, soprattutto in questo periodo, riesce a regalare. Motivi più che validi per tornare ad esserci, o per vivere La Lunga Bolina da esordienti, come una buona parte degli iscritti di questa edizione 2014.

(altro…)

Presentata la Lunga Bolina 2014

È stata presentata ieri, 6 marzo 2014, nel corso di una conferenza stampa organizzata presso la sede del Circolo Canottieri Aniene, la quinta edizione de La Lunga Bolina, la regata d’altura organizzata dal club guidato dal Presidente del CONI Giovanni Malagò, anche tappa del Campionato Italiano Offshore 2014.

2013-La Lunga Bolina

Supportata dagli sponsor Banca Aletti e Unipol Assicurazioni, e dal partner tecnico Intermatica, che metterà a disposizione di tutti i partecipanti il suo innovativo sistema Geomat Web Tracking Solution, La Lunga Bolina 2014 prenderà il via da Riva di Traiano alle ore 19 di venerdì 25 aprile e sarà aperta alle imbarcazioni d’altura, di lunghezza superiore a 9 metri, con certificato di stazza ORC International o IRC, che saranno impegnate su una rotta di 140 miglia che prevede i passaggi alle Formiche di Grosseto, all’isola del Giglio e nuovamente alle Formiche di Grosseto, prima dell’arrivo previsto a Riva di Traiano entro le ore 19 di domenica 27.

lunga-bolina-2013-percorso 02

Oltre alle barche d’altura anche quest’anno saranno in acqua i monotipi della Classe Este 24, impegnati nella loro Coastal Race sulla rotta Santa Marinella-Porto Ercole-Santa Marinella (divisa in due tappe e con partenze previste per la mattina del 25 e del 26 aprile).

(altro…)

Lunga Bolina-Trofeo Wind 2013 – Risultati finali

Terminata con le vittorie in overall del Comet 41 Prospettica di Giacomo Gonzi (classe Orc) e del First 34.7 Vulcano 2 di Giuseppe Morani (classe Irc) la IV edizione del Lunga Bolina-Trofeo Wind, regata d’altura organizzata dal Circolo Canottieri Aniene. Prime tre in tempo reale: Aniene Tp 52, Cippa Lippa e Almabrada.

vulcano2

vulcano2
Immagine 1 di 6

Riva di Traiano 3 Maggio 2013 1° Classificato IRC: ITA 15441 VULCANO 2 FIRST 34.7 Armatore MORANI GIUSEPPE

Le ultime barche hanno tagliato il traguardo nella mattinata del 5 maggio dopo aver navigato per 133 miglia sulla rotta Riva di Traiano-Formiche di Grosseto-Formiche di Burano-Giannutri-Riva di Traiano.

Nel gruppo Orc (42 barche, classifica valida per il Campionato Italiano Offshore), successo per il Comet 41 Prospettica di Giacomo Gonzi, un aficionado delle regate lunghe, che ha preceduto il Grand Soleil 43 Vanité di Mario Aquila e il Sun Fast 3200 Scheggia di Nino Merola.

(altro…)

Partita Lunga Bolina-Trofeo Wind 2013

Sessantadue barche sono partite ieri (3 maggio 2013) sera da Riva di Traiano (Civitavecchia) per la quarta edizione della Lunga Bolina-Trofeo Wind, la regata d’altura organizzata dal Circolo Canottieri Aniene, supportata dal main sponsor Wind e dal technical partner Intermatica.

vulcano2

vulcano2
Immagine 1 di 6

Riva di Traiano 3 Maggio 2013 1° Classificato IRC: ITA 15441 VULCANO 2 FIRST 34.7 Armatore MORANI GIUSEPPE

Vento leggero (circa 6 nodi da 310°), tendente a calare ulteriormente nel corso della serata, e in condizioni di mare calmo, le barche hanno tagliato la linea del via posta davanti al Porto di Riva di Traiano alle ore 20 in punto ed hanno iniziato la lunga navigazione notturna verso l’isola del Giglio, primo passaggio di una splendida rotta di 133 miglia che porterà la flotta, divisa nei raggruppamenti Orc e Irc, alle Formiche di Grosseto, alle Formiche di Burano, a Giannutri e nuovamente a Riva di Traiano, dove i primi sono attesi a partire dal tardo pomeriggio di oggi.

Partiti invece questa mattina i 20 Este 24 iscritti alla Coastal Race, impegnati su un percorso ridotto diviso in due tappe: start da Santa Marinella, arrivo a Cala Galera e, dopo una sosta notturna all’Argentario, nuova partenza la domenica mattina da Cala Galera e arrivo a Santa Marinella.

Grazie alla partnership con Intermatica è possibile seguire La Lunga Bolina in diretta sul sito www.geomat.it, attraverso il sistema di georeferenziazione satellitare Navisat Tracker. Immagini e news, invece, sul sito dell’evento all’indirizzo www.lalungabolina.it

La Lunga Bolina 2013

La Lunga Bolina partirà nella serata di venerdì 3 maggio e le barche (Orc International e Irc) si sfideranno lungo un percorso di oltre 130 miglia con partenza da Riva di Traiano (Civitavecchia), passaggi all’isola del Giglio, Formiche di Grosseto, Formiche di Burano e Giannutri, e arrivo nuovamente a Riva di Traiano.

La Lunga Bolina 2013

Per il secondo anno consecutivo, la regata del Cc Aniene sarà inoltre aperta anche ai monotipi della classe Este 24, che si sfideranno nella Coastal Race su un percorso ridotto diviso in due tappe: partenza da Santa Marinella la mattina di sabato 4 maggio, arrivo a Cala Galera e, dopo una sosta notturna all’Argentario, nuova partenza la domenica da Cala Galera e arrivo a Santa Marinella.

(altro…)