Tag name:concept

Shaddai – Concept di superyacht da Gabriele Teruzzi

Shaddai è il concept di un superyacht di 150 metri disegnato dall’italiano Gabriele Teruzzi.

Gabriele Teruzzi Shaddai superyacht 01

Gabriele Teruzzi Shaddai superyacht 01
Immagine 1 di 6

Elemento caratterizzante la cabina sopraelevata di 40 metri sul livello del mare con una terrazza di oltre 100 metri quadrati dove trovano posto un angolo bar, un salottino che all’occorrenza si trasforma in sala da pranzo e una piscina.

Teruzzi spiega: “Shaddai significa Onnipotente, per cui la barca prende un nome che corrisponde perfettamente al concetto principale che avevo in mente fin dall’inizio. Elevarsi dalla terra è stato un desiderio nel genere umano fin dall’inizio.

Ci sono esempi preziosi come la Torre di Babele, le Piramidi in Egitto e oggi nei magnifici grattacieli, il desiderio di toccare le nuvole continua ad essere presenti nelle più potenti menti. La forma futuristica dello yacht si ispira all’architetturaa contemporanea”

Tetrahedron, il Superyacht volante pensato da Jonathan Schwinge

Tetrahedron è il concept di un Superyacht elaborato dal designer londinese Jonathan Schwinge che grazie alla tecnologia Hyswas sembra levitare sull’acqua.

Tetrahedron Superyacht Jonathan Schwinge 01

Tetrahedron Superyacht Jonathan Schwinge 01
Immagine 1 di 6

Lungo 21,6 metri e largo 25, il Tetrahedron fino a 12 nodi galleggia e a 15 inizia a decollare, raggiunge una velocità di 38 nodi. Può ospitare fino a sei passeggeri con quattro membri di equipaggio. Grazie al fatto che non naviga in dislocamento ha un’autonomia di 3.000 miglia.

La tecnologia Hyswas è una tecnologia sviluppata da diverse società e il suo funzionamento è già ampiamente dimostrato.

Info su www.schwinge.co.uk

Cascada 34, concept di Igor Jankovic

Cascada 34 01

Cascada 34 01
Immagine 1 di 15

Il Designer serbo Igor Jankovic ha disegnato un concept di barca a vela con un sistema di propulsione ibrido. In quanto concept Igor si prende delle libertà, alcune irrealizzabili, come la coperta “tonda”, altre leggermente in anticipo con i tempi, come le vele completamente in grado di catturare l’energia solare per produrre energia.

Il progetto si chiama Cascada 34 ed è un lussuoso veliero di 34 metri di lunghezza con un design all’avanguardia, pure troppo.

Via | ruyachts.com

Advanced Aerodynamic Vessels

Il 7 maggio 2015 i tipi di Advanced Aerodynamic Vessels hanno varato il primo prototipo sperimentale del loro A2V.

A2V 01.jpg

A2V 01.jpg
Immagine 1 di 10

A2V è una nuova generazione di imbarcazioni sperimentali che utilizzano l’aerodinamica per migliorare l’efficienza energetica.

Leggendo qua e là sul sito mi par di capire che nella loro idea più aumenta la velocità più diminuisce il peso, e quindi il consumo di carburante.

Spiegata molto a spanne… In un certo senso il coso è concepito come una vela, che più aumenta la velocità più viene “risucchiato” verso l’alto.

Info su www.aavessels.com

McConaghy Boats & BMT Asia Pacific – Tri60®

McConaghy Boats, cantiere che conosciamo per la costruzione di barche a vela belle e performanti, ha annunciato insieme a BMT Asia Pacific lo sviluppo di questo coso, candidato all’International Yacht & Aviation Awards 2015.

Tri60_Cabriolet_Open_with_Awning-low-rez

Tri60_Cabriolet_Open_with_Awning-low-rez
Immagine 1 di 3

L’annuncio:

BMT Asia Pacific and McConaghy Boats are pleased to announce the development of the Tri60®. Short-listed for the International Yacht & Aviation Awards 2015 in the Yacht Concept up to 40m category, this exciting new 60’ trimaran seeks to balance the desire for Space, Style and Speed in a unique platform that is poised to create big waves across the global power boat sector

Via | www.bmt.org

Windtron 32 Electric Sailing Yacht

Il Windtron 32 è l’interessante concept proposto da un giovane disegnatore turco. Un po’ particolare ma senza essere estremo.

windtron 32 01

windtron 32 01
Immagine 1 di 14

Non bellissimi i legni scuri degli interni ma è una cosa alla quale si può facilmente rimediare. Interessante la propulsione completamente elettrica, anche se presenta ancora grossi problemi di autonomia.

Technical data:

Lunghezza 9.8 mt
Baglio 3.30
Pescaggio 0.40 – 2.15
Dislocamento 3700
Sup velica 62
Motore elettrico 15 kw
Autonomia 6 ore
Solar panel capacity 500 watt
Wind power capacity 450 watt

Sito harunkemali.wix.com (anche se di questa non c’è ancora niente)

Seagate – Motorsail 2.0

Immagine anteprima YouTube

Cito:

Winelec Motorsailer yacht borns from the cohesion between the motor yacht mentality and the sail mentality not just mixing up motor with sails.

The challenge was to crate a Suv of the Sea: comfortable, silent, ecofriendly, fast, smart, easy…

The zero emission navigation will be hybrid, wind plus electric. As body muscules do in an electric assisted bicycle (Pedelec), the wind power will help the motor and drastically reduce the power needed to cruise at a 7-8 KN of speed. The name Winelec stands for wind assisted electric yacht.

info su seagatesail.com

Solar Floating Island

L’industrial designer italiano Michele Puzzolante ha disegnato un (piccolo) albergo galleggiante che grazie ai pannelli solari che ne ricoprono interamente il tetto a cupola è del tutto autonomo dal punto di vista energetico.

solar_resort_01

solar_resort_01
Immagine 1 di 17

Il concept è lungo 20 metri, ha due camere singole e due doppie, tutte dotate di bagno, una cucina, una sala da pranzo, un’area destinata ai bagni di Sole e una sala sottomarina trasparente per l’osservazione dei fondali.

Info su www.mpd-designs.com – Via | www.sailingandtravel.it