Tag name:Europa cup Laser

Torbole – EuropaCup Laser 2019 – Classifiche e Foto

Si conclude la quarta tappa dell’EuropaCup, ospitata dal Circolo Vela Torbole, con una straordinaria giornata di Peler, il vento da nord, tipico del Garda. Condizioni impegnative per gli oltre 300 laseristi che hanno iniziato la giornata molto presto.

Torbole - EuropaCup Laser 2019 01

Torbole - EuropaCup Laser 2019 01
Immagine 1 di 21

Il comitato di regata, viste le condizioni meteo che prevedevano vento forte in aumento nel pomeriggio, ha programmato il segnale di avviso della prima prova per le 9.00.

Primi a scendere in acqua sono stati i Laser Standard, la flotta Gold dei Laser Maschili e le ragazze Radial. Tutti i gruppi hanno portato a termine due regate, con vento da 18 nodi che è aumentato d’intensità fino a 20-22nodi.

Alle 10.30 è stato il turno della flotta Silver Radial Maschili e dei 4.7, divisi in due gruppi, Gold e Silver, che hanno disputato una sola prova, dopo la quale il comitato ha deciso di far rientrare tutti a terra a causa della condizioni che stavano diventando proibitive.

Sono state regate spettacolari e molto combattute fino all’ultima virata.

In partenza per il Campionato Europeo Senior di Porto, Giovanni Coccoluto, che aveva dominato la classifica Standard, lascia contendersi il vertice della classifica Gianmarco Planchstainer e Nicolò Villa, che chiudono in prima e seconda posizione, seguiti dall’atleta cinese Ning Zhao protagonista di un’ottima ultima giornata, conclusa con un primo ed un secondo posto nelle due prove.

La flotta femminile dei Radial ha visto il primato delle atlete italiane che non hanno lasciato spazio alle avversarie straniere, imponendosi sempre nelle prime posizioni di ogni prova. Vince Matilda Talluri, seguita da Federica Cattarozzi e Marta Zattoni. In quarta posizione si aafferma Giorgia Cingolani, prima tra le Under19.

Podio tutto straniero, invece, per i Laser Radial Maschili, con lo svizzero Gauthier Verhulst sul gardino più alto, il tedesco Julian Hoffman in seconda posizione e quindi il belga Simon De Gendt. In quarta posizione, a pari punti con il terzo, l’italiano Augusto Mondelli seguito da Matteo Paulon.

Nei 4.7 maschili il primo degli italiani è Attilio Borio, in terza posizione, preceduto dal russo Dmitry Golovkin e dal croato Roko Stpanovic, rispettivamente al primo e al secondo posto. Primo degli under 16 il giovanissimo Domenico Lamante.

Tra le donne, nei 4.7, si impongono Anja Von Allmen (SUI), Alexandra Lukoyanova (RUS) e Jade Gavin (SUI).

Il circuito EuropaCup riprenderà con la tappa norvegese di Stavanger dal 31 maggio al 2 giugno.

Classifiche complete su www.italialaser.org – foto di Benedetta Pitscheider

Ancona – Terzo giorno di Europa Cup Laser 2018

Ancona, 3 aprile 2018. Visto lo Scirocco, steso uniformemente sul campo di regata e cresciuto da 6 a 16 nodi, il Comitato di regata ha deciso di sfruttare la clemenza di Eolo per portare a termine il maggior numero di prove possibili all’Europa Cup Laser.

Laser Europa Cup Ancona 2018 day 4 01

Laser Europa Cup Ancona 2018 day 4 01
Immagine 1 di 18

Così, i primi a partire sono stati i Laser 4.7, fino a quel momento fermi con i parziali a zero. Nella categoria giovanile, festeggiano Antonio Persico (2-6-2 il suo score giornaliero), seguito da Attilio Borio e dallo svizzero Antonis Bellanger. Prima femminile la civitanovese Maria Giulia Cicchinè, (già medaglia di bronzo al campionato europeo U19 dello scorso anno), giovane promessa del Club Vela Portocivitanova.

Il terzo giorno della kermesse dorica ha sorriso anche a Edoardo Libri, 19enne velista della SEF Stamura (club promotore dell’evento), secondo overall fra i Laser Standard con un 9, un bfd (squalifica) ed un primo di giornata. Leader della classifica provvisoria è il polacco Wojciech Klimaszewski (3-bfd-3) con l’indiano Vishnu Saravanan in terza posizione. Da segnalare anche il quarto posto di Claudio Natale (CV Portocivitanova) mentre l’altro stamurino in gara, Jacopo Gilioli, è attualmente 18esimo.

Fra i Laser Radial, i più numerosi nella gara anconetana, in testa alla classifica c’è l’italiano Matteo Paulon (6-2-1 nelle manches di ieri) davanti al finlandese Joakim Svinhufvud ed all’altro azzurro Jacopo Gandrus. Il civitanovese Giorgio Traini versa ora in 37esima posizione mentre Alice Cortesi (LNI Porto S. Giorgio) lo segue staccata di cinque posizioni nella classifica generale provvisoria.

Attualmente è in corso la quinta prova della tappa (la prima di oggi) con mare calmo e Scirocco fra i 10 e i 12 nodi. Il Comitato non ha ancora comunicato, al momento, se i concorrenti concluderanno il campionato disputando anche la sesta prova mentre la premiazione è stata posticipata alle 17.30 e si svolgerà nella piazzetta di Marina Dorica.

Classifiche complete su www.eurilca.euwww.sefstamura.it

Coppa Europa Svizzera classe Laser. Lugano, 1-3 aprile 2017

Grande successo per la tappa Svizzera della Coppa Europa Laser che si è tenuta lo scorso weekend al Circolo Velico Lago di Lugano. Il sole e il vento non sono mancati durante i tre giorni di regata che hanno permesso ai 150 velisti di disputare 5 o 6 prove a seconda della categoria.

Coppa Europa Laser Lugano 2017 16

Coppa Europa Laser Lugano 2017 16
Immagine 1 di 16

Quindici i partecipanti nella classe Laser Standard, 63 nei Radial e 75 nei 4.7. Per le ultime due sono state date due partenze.

Il primo giorno il vento si è fatto attendere salendo solo verso le 15.00 ma con una buona intensità di 10-12 nodi regolari. A far da sfondo alla regata il bellissimo paese di Gandria che si trova nel ramo di Porlezza del Lago di Lugano. In questa zona, grazie alla conformazione delle montagne, il vento rinforza rispetto al golfo di Lugano che rimane più aperto. Queste condizioni hanno permesso alle classi Standard e Radial di disputare comunque 3 prove regatando fino alle 19:15, mentre la classe 4.7 si è dovuta accontentare di 2 prove.

(altro…)

Malcesine – Europa Cup Laser 2015 – Risultati finali e Foto

Conclusa ieri, domenica 12 aprile 2015, a Malcesine la tappa gardesana dell’Europa Cup Laser, manifestazione organizzata dalla Fraglia Vela Malcesine con oltre 600 barche in acqua.

Laser Europa Cup Malcesine 2015 day4 01.jpg

Laser Europa Cup Malcesine 2015 day4 01.jpg
Immagine 1 di 34

Ottimo risultati per la vela azzurra, a partire dal successo di Alessio Spadoni (CC Aniene) nella classe Standard, primo con gli ottimi parziali 1-1-4-2-2-1-3 davanti al giovane Michele Benamati (FV Riva), a Giovanni Coccoluto (Fiamme Gialle) e a Enrico Strazzera (YC Cagliari), quarto classificato.

Bene anche Silvia Zennaro (Compagnia della Vela Venezia), quarta a soli quattro punti dal primo posto ottenuto dalla lituana Gintare Scheidt in ambito Radial femminile, e Maelle Frascari del Planet Sail Bracciano, settima classificata (Claretta Tempesti del CN Livorno è 15ma e Laura Cosentino della Compagnia della Vela Venezia è 16ma).

E bene anche Gianmarco Planchesteiner (FV Malcesine), che ha chiuso terzo tra i Radial uomini a due punti dal primo, il tedesco Eber (settimo Matteo Sammarco del Nauticlub Castelfusano, ottavo Nicolò Elena del Club del Mare Diano Marina, nono Lorenzo Dattilo del CV Roma e decimo Enrico Fonda della FV Desenzano).

Doppio successo italiano anche nei 4.7: tra i ragazzi, vittoria di Guido Gallinaro (FV Riva) e terzo posto per Alberto Tezza (FV Riva), tra le ragazze affermazione di Federica Cattarozzi del CV Torbole (ottava Elisa Navoni della FV Desenzano).

Classifiche complete su myregata.it – foto di Fabrizio Prandini

Malcesine – Europa Cup Laser 2015 – Day 1

9 aprile 2015 – Prima giornata di regate a Malcesine per la tappa gardesana dell’Europa Cup Laser, organizzata dalla Fraglia Vela Malcesine.

Laser Europa Cup Malcesine 2015

Laser Europa Cup Malcesine 2015
Immagine 1 di 31

Laser Europa Cup Malcesine 2015

Nella classe Standard, doppia vittoria per l’azzurro Alessio Spadoni (CC Aniene), in testa alla classifica davanti a Michele Benamati (FV Riva) e all’ungherese Benjamin Vadnai.

Tra i Radial uomini, primo posto per l’olandese De By, davanti al polacco Rudawski e al russo Evfimyevskiy (primo italiano Roberto Pollara, sesto, della SVMM Venezia).

Tra i Radial donne, l’azzurra Silvia Zennaro (Compagnia della Vela Venezia) è al comando con un 9-1, seguita dall’ungherese Erdi e dalla lituana Gintare Scheidt (ottava l’altra azzurra Martha Faraguna dello YC Adriaco).

Nei 4.7 uomini Alberto Tezza (FV Riva) è primo con un 3-1, seguito da Guido Gallinaro (FV Riva) e dal turco Tez Doga, mentre tra le ragazze l’ucraina Gumenko guida la classifica davanti alla belga Ravelingien e a Federica Cattarozzi (CV Torbole).

Classifiche complete su myregata.it – foto di Fabrizio Prandini

Malcesine – Europa Cup Laser – I risultati finali

Al termine di una ricca ed intensa quattro giorni di regata, si è conclusa domenica 27 aprile la tappa italiana dell’Europa Cup, che per il secondo anno consecutivo ha potuto godere dell’ospitalità della Fraglia Vela Malcesine. Disputate sette delle otto prove complessive in programma per i 583 equipaggi iscritti.

Malcesine 24/04/2014 Laser Europa Cup 2014 Photo: © Andrea Pisapia/SpazioOrti14

Malcesine 24/04/2014
Laser Europa Cup 2014
Photo: © Andrea Pisapia/SpazioOrti14
Immagine 1 di 27

Malcesine 24/04/2014Laser Europa Cup 2014Photo: © Andrea Pisapia/SpazioOrti14

Domenica, come venerdì e sabato, i Laser sono scesi in acqua alle 8 e si sono trovati ad affrontare un Peler piuttosto teso, con punte oltre i 20 nodi, onda formata e pioggia. Le due prove previste sono state comunque regolarmente portate a termine ed è potuta partire la festa per i vincitori.

L’Italia festeggia a livello di Laser 4.7 femminile, dimostrando una grande competitività con i ragazzi più giovani. La vittoria è infatti andata a Francesca Bergamo (CV Alto Adriatico) davanti a due gardesane: Giada Rizzotto del CN Bardolino e Elisa Navoni della Fraglia Vela Desenzano. Ma tutte le prime 9 della classifica sono ragazze italiane.

(altro…)