Tag name:hanse

Hanse presenta il nuovo Hanse 458 e il nuovo Hanse 508

Hanse_458_2018_07_10_Exterior_0010

Hanse_458_2018_07_10_Exterior_0010
Immagine 1 di 12

[Comunicato stampa] Definire le tendenze significa avere il coraggio di sperimentare con le novità che nel lungo termine avranno successo. La serie 8 di Hanse ha questo coraggio. Il coraggio di ideare e lanciare un design d’interni moderno e puristico, che definisce tendenze nuove nel mondo della vela. Il picco di questa onda di tendenze Hanse è stato adesso raggiunto con la presentazione del nuovo Hanse 458 e del nuovo Hanse 508.

Entrambi gli yacht riassumono le caratteristiche ideali di un moderno yacht a vela: navigabilità ed eleganza, sportività e comfort, funzionalità e design. Entrambi festeggiano la loro prima mondiale allo Yachting Festival de Cannes dall’11 al 16 settembre.

Altre novità Hanse: Da oggi tutti gli yacht Hanse sono dotati di un caricatore a induzione wireless per ricaricare lo smartphone. La tecnologia Scanstrut, in esclusiva a HanseYacht AG per un anno, permette di ricaricare in modo elegante smartphone di vari produttori.

Nuovo Hanse 458: un design che definisce le tendenze e prestazioni esaltanti

La nuova Serie 8 incarna qualità, prestazioni e comfort come nessun altra serie di yacht a vela. Il nuovo Hanse 458 non fa eccezione e già dagli esterni mantiene le promesse. I plotter pod ergonomici, la doppia marra per un code zero e le sei finestre nelle cabine di poppa sono solo alcuni dei dettagli che rendono questo yacht così speciale. Sottocoperta il legno elegante e i soffici tessuti contribuiscono alla grazia di questo Hanse. Un dettaglio essenziale: Questo yacht da 14 m (45 piedi) non ha un supporto indipendente dell’albero. La paratia principale è una struttura composita con un rinforzo di carbonio per fornire una connessione albero-chiglia stabile e diretta. Ciò permette di avere interni ancora più spaziosi con un design che ricorda quello di un loft. Il nuovo Hanse può essere realizzato nella versione di base con una cabina armatoriale a prua oppure con quattro cabine doppie per ospitare più persone a bordo.

Il nuovo Hanse 458 in sintesi

LOA 14,04 m (46′ 1″)
Lunghezza dello scafo 13,55 m (44′ 5″)
Larghezza massima 4,38 m (14′ 4″)
Superficie velica totale circa 103,00 m² (1.109 piedi q)
Pescaggio chiglia a L, medio 2,23 m (7′ 4″)
Dislocamento chiglia a L, medio 11,70 t 25.794 lb
Motore standard circa 57,00 ps
Certificato CE A – 10
Design judel / vrolijk & co
Interni HanseYachts Design

Nuovo Hanse 508: rifinito in ogni dettaglio, costruito per una navigazione rilassante

Ampia cabina di comando, parapetto elevato, secondo strallo per aggiungere un genoa al fiocco autovirante: Hanse 508 convince immediatamente nel suo ruolo di yacht per una navigazione rilassante e su lunghe distanze. La struttura del sottotelaio appena sviluppata del nuovo Hanse 508 è stata appositamente progettata per l’innovativa connessione albero-chiglia. Come nello yacht Hanse 458, l’albero indipendente è stato sostituito dalla nuova paratia principale in composito di carbonio.

Negli interni il nuovo Hanse 508 sorprende con delle caratteristiche speciali ed eleganti interni. È l’unico yacht Hanse nuovo che ha una cambusa longitudinale nel salone e può essere dotato di un massimo di cinque cabine. Nella versione D3, lo yacht Hanse 508 ha anche una stanza di servizio con lavatrice oltre ai quattro bagni.

Il nuovo Hanse 508 in sintesi

LOA 15,55 m (51′)
Lunghezza dello scafo 14,93 m (49′)
Larghezza massima 4,75 m (15′ 7″)
Superficie velica totale circa 118,00 m² (1.270 piedi q)
Pescaggio chiglia a L, medio 2,40 m (7′ 10″)
Dislocamento chiglia a L, medio 14,70 t 32.408 lb
Motore standard circa 80 ps
Certificato CE A – 12
Design judel / vrolijk & co
Interni HanseYachts Design

Info su www.hanseyachts.com

Il nuovo Hanse 418

L’Hanse 418 è – insieme al 348, al 388 e al 548 – uno dei quattro modelli che il cantiere tedesco ha annunciato a luglio 2017.

Hanse_418_2017_07_16_Exterior_0010_B

Hanse_418_2017_07_16_Exterior_0010_B
Immagine 1 di 18

Oltre all’alberatura elevata e agli interni creati su misura, il nuovo Hanse 418 si distingue per le finestre dello scafo e le superfici in vetro sui lati della scala di discesa. Sono disponibili diversi layout per gli interni e due diverse versioni di chiglia.

Caratteristiche tecniche:

LOA 12.40 m 40′ 8″
Hull length 11.99 m 39′ 4″
LWL 11.40 m 37′ 5″
Beam 4.17 m 13′ 8″

Draft
shallow keel 1.74 m 5′ 9″
L-keel, medium 2.10 m 6′ 11″

(altro…)

Il nuovo Hanse 548

L’Hanse 548 è – insieme al 348, al 388 e al 418 – uno dei quattro modelli che il cantiere tedesco ha annunciato a luglio 2017.

Hanse 548 01

Hanse 548 01
Immagine 1 di 15

Il nuovo Hanse 548 è dotato di garage per il tender, di un T-Top, di due stralli a prua e di 12 finestre nello scafo. Gli interni sono disponibili in quattro diverse versioni.

L’Hanse 548 è una delle barche in concorso all’European Yacht of the Year 2018.

Caratteristiche:

LOA 16.22 m 53′ 3″
Hull length 15.75 m 51′ 8″
LWL 14.90 m 48′ 11″
Beam 5.05 m 16′ 7″
Draft
shallow keel 2.20 m 7′ 3″
L-keel, medium 2.55 m 8′ 4″
T-keel, deep 2.80 m 9′ 2″
Displacement
shallow keel approx. 19.80 t 43.652 lbs
L-keel, medium approx. 19.60 t 43.211 lbs
T-keel, deep approx. 19.00 t 41.888 lbs
Engine Diesel – standard approx. 110 PS 110 hp
Fuel tank approx. 520 l 137 gal
Fresh water approx. 770 l 203 gal
CE Certifcate A – 12
Design judel / vrolijk & co
Interior HanseYachts Design
Mast length above WL approx. 24.70 m 81′ 0″
Total sail area approx. 138.00 qm 1.485 sq ft
Main sail approx. 80.50 qm 866 sq ft
furling approx. 71.00 qm 764 sq ft
Self-tacking jib approx. 57.50 qm 619 sq ft
Reacher approx. 100.00 qm 1.076 sq ft
Gennaker approx. 210.00 qm 2.260 sq ft

Il nuovo Hanse 388

Il 17 luglio 2017 Hanse, il secondo produttore di yacht a vela al mondo, ha presentato quattro nuovi modelli: il nuovo Hanse 348, l’Hanse 388, l’Hanse 418 e il 548.

Hanse_388_2017_07_16_Exterior_0010_C

Hanse_388_2017_07_16_Exterior_0010_C
Immagine 1 di 14

I nuovi modelli, progettati da judel/vrolijk & co, sono caratterizzati da una perfetta idrodinamica con timoni pre-bilanciati e chiglie a L sottili per una maggiore elevazione sull’acqua.

Un’alberatura più elevata e vele più grandi, che si traduce in un ulteriore aumento della velocità e in una riduzione delle ore di funzionamento del motore. In caso di forte vento, l’ampia superficie velica può essere ridotta da una sola persona, in modo semplice e rapido, grazie al particolare sistema Hanse.

Boccaporti e finestrature di grandi dimensioni e finestratura vista cielo nei bagni, per migliorare la luminosità interna. Gli interni, disegnati da Roseo Design, sono ancora più pregiati, garantendo un livello superiore di lusso ed estetica sotto coperta. I layout previsti per l’Hanse 388 sono a due o tre cabine, con cucina a L a dritta e bagno a sinistra.

Specifiche Hanse 388:

(altro…)

Il nuovo Hanse 348

18 luglio 2017 – Al motto di “Più velocità, più comfort, più lusso e più facilità d’uso”, Hanse, il secondo produttore di yacht a vela al mondo, ha presentato quattro nuovi modelli: il nuovo Hanse 348, l’Hanse 388, l’Hanse 418 e il 548.

Hanse_348_2017_07_16_Exterior_0010

Hanse_348_2017_07_16_Exterior_0010
Immagine 1 di 6

I nuovi modelli, progettati da judel/vrolijk & co, sono caratterizzati da una perfetta idrodinamica con timoni pre-bilanciati e chiglie a L sottili per una maggiore elevazione sull’acqua.

Un’alberatura più elevata e vele più grandi, che si traduce in un ulteriore aumento della velocità e in una riduzione delle ore di funzionamento del motore. In caso di forte vento, l’ampia superficie velica può essere ridotta da una sola persona, in modo semplice e rapido, grazie al particolare sistema Hanse.

Boccaporti e finestrature di grandi dimensioni e finestratura vista cielo nei bagni, per migliorare la luminosità interna.

Gli interni, disegnati da Roseo Design, sono ancora più pregiati, garantendo un livello superiore di lusso ed estetica sotto coperta. I layout previsti sono a due o tre cabine, con cucina a L a dritta e bagno a sinistra (che nella versione a due cabine prevede una grande doccia).

Specifiche:

(altro…)

Hanse annuncia il nuovo Hanse 315 e-motion rudder drive

Dopo la Crossover Sail sviluppata in cooperazione con Elvstrøm Sails, Hanse annuncia il nuovo Hanse 315 e-motion rudder drive, sviluppato in collaborazione con Jefa e Torqeedo e costituito da un sistema elettrico che non solo sostituisce il motore a diesel e i suoi componenti, ma persino il saildrive completo.

Hanse_Emotion_4

Hanse_Emotion_4
Immagine 1 di 6

In tale contesto è stato inserito un motore elettrico da 4 kW con un’elica pieghevole, integrato saldamente alla pala del timone. Il vantaggio di questo sistema è la manovrabilità notevolmente migliorata e un’andatura silenziosa e priva di emissioni.

Grazie al motore incorporato nel timone, la spinta viene diretta nella rispettiva direzione della posizione del timone. L’angolo del timone ampliato, di complessivamente 100 gradi, consente al nuovo Hanse 315 e-motion rudder drive di ruotare sul proprio asse, avanti e indietro. Per manovre di ormeggio e disormeggio laterale, la poppa dello yacht con il motore può essere tirata al pontile con precisione millimetrica, cosa che risulta particolarmente vantaggiosa in presenza di vento e in porti ristretti.

Altri vantaggi di Hanse e-motion rudder drive:

(altro…)

New Hanse Crossover Sail

Le nuove Crossover Sail sono una novità Hanse sviluppata in cooperazione con Elvstrøm Sails. In buona sostanza è un Code zero – con annesso frullino e speciale borsa che è possibile tenere appoggiata in coperta – utilizzabile con un range di vento tra 5 e i 20 nodi.

Hanse Crossover Sail 01

Hanse Crossover Sail 01
Immagine 1 di 3

Considerato che gli Hanse sono noti soprattutto per il piccolo genoa autovirante il Code Zero è una vela abbastanza necessaria sia quando c’è poco vento che nella andature larghe, tra i 65 e i 135 gradi, prima che si renda necessario l’uso del gennaker.

L’uso del frullino fissato sul musone dell’ancora soddisfa pienamente la filosofia Hanse dell’easy sailing. La vela ha un suo strallo e non è necessario disarmarla se non si usa, si può inoltre aprire e chiudere restando in pozzetto.

La dimensione dipende dal modello di Hanse posseduto ed è circa il doppio del genoa autovirante. Su un Hanse 455 per esempio si passa dai 44 metri quadri del Genoa ai 92.6 della vela Crossover.

Niente di rivoluzionario e niente che non si possa andare a farsi fare da un qualunque bravo velaio. Queste però sono sviluppate appositamente per le barche Hanse.

Hanse Yacht – Hanse 588

Hanse Yacht ha presentato la nuova Hanse 588. Barca che sostitusce il 575 e sarà presentata a settembre al Boat Show di Cannes.

Hanse 588 01

Hanse 588 01
Immagine 1 di 27

Questa la panoramica completa di tutte le novità e innovazioni di questa nuova barca a vela.

Panoramica degli highlights dell’esterno:

• Potente piano velico: altezza albero 25,85 m sull’acqua, superficie velica totale 157 m² (con fiocco autovirante), 208 m² (con reacher).
• Secondo strallo di prua: studiato appositamente per lunghe tratte. Easy Sailing grazie a sistemi di avvolgimento idraulici
• Coperta piatta: il design marcato di Hanse è ancora più evidente e offre una coperta piatta e ordinata.
• Ampio garage per dinghy: progettato per un tender Williams 280. Raggiungibile dalla piattaforma bagno con una scala integrata nella coperta.
• T-top opzionale: con spot integrati e sistema di entertainment. La scotta della randa passa dall’arco del T-top
• Bar BBQ opzionale nel pozzetto: con grill integrato, lavabo e ghiacciaia.

Gli interni mostrano il nuovo design di Hanse:

(altro…)

Il nuovo Hanse 315

Hanse ha diffuso i primi disegni del nuovo Hanse 315. Disegnato da Judel & Vrolijk, è disponibile nella versione standard con timone a barra (per soddisfare la crescente domanda di daysailer e magari anche per tenere basso il prezzo) o in quella opzionale con doppio timone. Con una chiglia a L di 1,85 m. o una in opzione di un 1,37 m.

Hanse_315_01

Hanse_315_01
Immagine 1 di 9

(E’ scritto da cani e sembra un markettone ma il comunicato ufficiale – al quale ho apportato solo qualche modifica – era pure peggio) A prua, si trova il voluminoso gavone per l’ancora, con verricello opzionale e spazio a sufficienza per lo stivaggio di ancora e ormeggi. Subito dietro, è posizionata la rotaia per il fiocco autovirante standard, che permette di navigare in modo comodo e semplice.

Nel pozzetto è, inoltre, disponibile il trasto, che migliora considerevolmente l’assetto della randa. La poppa è aperta, ma il pozzetto resta comunque protetto. La plancetta permette una poppa completamente chiusa o totalmente aperta, offrendo così più spazio. Nella variante a due timoni è previsto un grande tavolo d’appoggio ribaltabile in pozzetto.

Gli interni dell’Hanse 315 sono ariosi e luminosi. Gli oblò in vetro antigraffio in coperta e i numerosi passauomo permettono infatti alla luce e all’aria di entrare facilmente. La dinette, la cucina e le cabine, come pure i gavoni di poppa sono dotati di ampi spazi di stivaggio. L’Hanse 315 è perfetto per un equipaggio di 4 persone. La discesa del tambuccio ha un’altezza d’uomo di 1,91 m e la prua almeno di 1,77 m mentre l’altezza nell’area operativa in cucina e nei bagni viene raggiunta mediante un pavimento ribassato. La coperta resta così piana ed elegante.

A prua sono disponibili due varianti di design: quella con paratia aperta e doppia cuccetta, o quella con paratia chiusa, armadio extra, piccola seduta e doppia cuccetta. A poppa, invece, è disponibile una confortevole cuccetta per gli ospiti King Size, disposta trasversalmente rispetto al pozzetto. Tutte le cuccette sono lunghe oltre 2m.

La scheda:

(altro…)

Con Early Bird un Hanse 325 a 80.325 Euro

Con la promozione Early Bird Hanse offre ai propri potenziali clienti uno sconto del 75% su un’ampia gamma di accessori. Purtroppo la promozione dura solo fino al 31 ottobre. Superata questa data sarà possibile comunque godere di uno sconto del 50%.

hanse-325-01

hanse-325-01
Immagine 1 di 18

Hanse 325

Con Early Bird è possibile, per esempio, diventare armatore di un Hanse 325 a 80.325 Euro invece 92.867, IVA compresa. Equipaggiato nel seguente modo:

HULL
Gelcoat coloured hull light grey
Waterline gelcoat colour white

UPHOLSTER
Upholstery‚ uprgrade Valencia‘ (Hanse Colour Card B)

B&G NAVIGATION PACKAGE BAS
Incuding plotter at steering wheel

(altro…)