Tag name:Hoek Design

McConaghy – Pilot Cutter 49

Costruito con alcuni dei metodi e materiali del più avanzato mondo della produzione, il 49 piedi Pilot Cutter combina lo stile classico di Hoek Design con i vantaggi di una moderna barca da crociera.

McConaghy - Pilot Cutter 49 01

McConaghy - Pilot Cutter 49 01
Immagine 1 di 10

E’ un semi-custom, consentendo un alto livello di personalizzazione e coinvolgimento con il proprietario per garantire che ogni yacht sia unico.

Le imbarcazioni saranno costruite presso le strutture di McConaghy vicino a Hong Kong, le stesse strutture che costruiscono molte delle imbarcazioni da regata più importanti del mondo.

Caratteristiche

(altro…)

Truly Classic 90 Acadia

Acadia, il terzo scafo della serie Truly Classic 90 dopo Kealoha e Atalante (premiato come miglior imbarcazione a vela tra i 30 e i 39.9 metri al World Superyacht Awards 2016) è stato consegnato dal cantiere olandese Claasen. Architettura navale e design dalla Hoek Design ha lo scafo in alluminio realizzato dalla Bloemsma Aluminiumbouw.

Truly Classic 90 Acadia 01

Truly Classic 90 Acadia 01
Immagine 1 di 7

Gli interni prevedono la sistemazione è per cinque ospiti e tre membri dell’equipaggio, suddivisi in cinque cabine con bagno, tra cui una suite armatoriale a tutto baglio a poppa, una doppia VIP a sinistra e una cabina con letto a castello a dritta.

La tuga a poppa di questo yacht a vela dallo stile classico ha un accesso diretto alla cabina armatoriale, mentre il salone centrale rialzato offre una vista eccellente a tutto tondo, con una scala centrale che collega questa zona alla dinette inferiore e alla cambusa.

L’armo include un boma di 11.4 metri e un albero passante (poggiato sulla chiglia) in carbonio con quattro ordini di crocette della Hall Spars di 35.60 metri.

(altro…)

Superyacht Atalante

Premiato come miglior imbarcazione a vela tra i 30 e i 39.9 metri al World Superyacht Awards 2016, Atalante è stata varata nel 2009, è disegnata da Hoek Designs e costruita presso i Claasen Shipyard.

Atalante 01

Atalante 01
Immagine 1 di 20

Atalante è disponibile per il charter, in mediterraneo in estate, con prezzi che variano tra 77.000 e 84.000 Euro, e ai Caraibi in inverno, con prezzi che vanno da 84.000 a 91.000 Dollari. Sarà inoltre presente alla Superyacht Cup Palma in giugno.

Specifications

(altro…)

J-Class progetto Svea

No, non è la prossima generazione di Star Destroyer di classe Imperial, è lo scafo rovesciato del J-Class progetto Svea, disegnato da Hoek Design Naval Architects e in costruzione presso i cantieri Vitters.

J-S1 Svea 01

Con i suoi 43.60 metro è lo scafo è il più lungo tra gli attuali Js, è costruito in alluminio con integrata la tradizionale chiglia lunga. L’albero in carbonio sarà lungo 53.75 metri.

Hoek Design lo ha ridisegnato partendo dai piani originali del 1937 di Thore Holm.

Leonardo Yachts – Eagle 54

progettato in stretta collaborazione con Hoek Design la Eagle 54 è l’ultima e la più grande tra le barche costruite da Leonardo Yachts, cantiere olandese specializzato in daysailer straordinariamente belli e lussuosi. Lussuosi al punto di potersi permettere sei metri di slanci.

Leonardo Yachts Eagle 54 01

Leonardo Yachts Eagle 54 01
Immagine 1 di 25

Il 54 è una barca senza compromessi per bellezza ed eleganza, linee classiche combinate con caratteristiche moderne e uno scafo moderno.

Con drizze e le scotte che scorrono sotto il ponte in teak l’Aquila 54 ha un layout di coperta pulitissimo e ultra elegante. Per facilitare la gestione i winch sono posizionati a portata di mano del timoniere. Un winch elettrico montato sotto coperta permette di issare la randa con la semplice pressione di un tasto. Anche l’avvolgitore della vela di prua è montato sotto coperta. Il sartiame standard è in alluminio, in opzioni è disponibile in carbonio, sempre opzionale la randa avvolgibile nel boma.

Sono previsti due tipi di interni, uno con la dinette posizionata vicino all’ingresso e cucina e bagno più a prua e uno a posizioni invertite, la seconda rende possibile l’aggiunta di due cuccette di poppa. In entrambi i casi la cabina armatoriale è a prua.

La scheda tecnica

(altro…)