Tag name:la maddalena

Nave Scuola Amerigo Vespucci a La Maddalena – Giorni e Orari di Visita

Nella penultima tappa 2017 del periplo dell’Italia la Nave Scuola della Marina Militare Amerigo Vespucci dal 2 al 3 novembre farà sosta presso la banchina Zonza del porto di La Maddalena, dove torna dopo una lunga assenza durata ben 33 anni.

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01
Immagine 1 di 41

Al termine della Campagna d’istruzione 2017, l’Amerigo Vespucci è ripartita a fine settembre da Livorno per effettuare una navigazione lungo le coste del nostro Paese che l’ha già vista accogliere a bordo circa 53.000 visitatori nel corso delle soste a Civitavecchia, Chioggia, Venezia, Trieste, Taranto e a Castellammare di Stabia, città campana dove ben 86 anni fa, sotto la supervisione del Direttore e responsabile della progettazione, Tenente di Vascello del Genio Navale Francesco Rotundi, fu impostata, costruita e varata.

Venerdì 3 novembre, alle ore 11.00, il comandante dell’Amerigo Vespucci, Capitano di Vascello Roberto Recchia, terrà una conferenza stampa in cui sarà illustrata la nave e le attività che l’hanno vista protagonista durante il recente periodo.

Nave Amerigo Vespucci, sarà aperta alle visite a bordo da parte della popolazione nei seguenti orari:

– Venerdì 3 novembre dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30.

Per visitare la Nave Scuola della Marina Militare Amerigo Vespucci non si paga nessun biglietto e le visite non sono prenotabili.

J24 – La Superba della Marina Militare vince il suo quarto titolo tricolore

La Maddalena (Ot) 28 maggio 2017 – Concluso il XXXVII Campionato Nazionale Open J24 che per cinque giornate ha visto grandi protagonisti nelle splendide acque dell’arcipelago di La Maddalena una trentina di equipaggi del Monotipo più diffuso al Mondo.

Per Ita 416 La Superba del Centro Velico di Napoli della Marina Militare è il quarto titolo nazionale conquistato nella Classe J24 (dopo quelli del 2011, 2012 e 2015 – oltre a quello europeo). Grande la soddisfazione del timoniere Ignazio Bonanno e del suo equipaggio – Simone Scontrino, Vincenzo Vano, Francesco Picaro e Alfredo Branciforte – che hanno chiuso il Campionato a 26 punti e conquistato il titolo con una prova d’anticipo e quattro vittorie sulle dieci prove disputate (3,1,1,12,1,4,7,6,dns i loro parziali). “Desideriamo ringraziare gli Organizzatori ed in modo particolare la Marina Militare e il Comandante di Marivela CV Domenico La Faia per averci permesso di partecipare a questo campionato che è stato caratterizzato da condizioni difficili per i tanti salti del vento – ha commentato Bonanno – Siamo soddisfatti di essere riusciti ad interpretare bene il campo e di aver conquistato ancora una volta il titolo nazionale J24.”

Secondo nella classifica Open il fuoriclasse americano Keith Whittemore con Usa 5399 Furio (con Kevin Downey, Brian Thomas, Mark Rogers, Sheley Milne, 28 punti; 7,2,ufd,8,3,3,1,2,1,1).

(altro…)

Prime tre regate al 37° Campionato Nazionale Open J24: al comando La Superba

18 maggio 2017, La Maddalena (Ot) – Con le prime tre prove disputate nel campo di gara posizionato tra Punta Sardegna-Spargi e Cala Francese, ha preso il via ufficialmente il XXXVII Campionato Nazionale Open J24, valido anche come terza tappa del Circuito Nazionale 2017.

La prima prova di giornata ha visto imporsi Aurelio Bini al timone di Ita 405 Vigne Surrau del Club Nautico Arzachena seguito da Ita 443 Aria della LNI Olbia timonato dal Capo Flotta sardo Marco Frulio, dai pluricampioni di Ita 416 La Superba timonato da Ignazio Bonanno-, da Ita 460 Botta Dritta armato e timonato dall’organizzatore ed ex presidente della Classe Italiana J24 Mariolino Di Fraia -che ha come sempre in equipaggio il Sindaco di Maddalena, Luca Montella- e da Ita 501 Avoltore armato dall’inossidabile Capo Flotta J24 dell’Argentario Massimo Mariotti e timonato da Francesco Cruciani.

Nella seconda regata, invece, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare La Superba ha avuto la meglio sul gallurese Vigne Surrau, sull’americano Usa 5399 Furio capitanato dal fuoriclasse Keith Whittemore, su Avoltore e sul padrone di casa Botta Dritta.

(altro…)

La Maddalena – Parte il Campionato Nazionale Open J24 2017

La Maddalena (Ot) – Con la regata di prova, la cerimonia di apertura e il rito dell’alza bandiera all’albero dei segnali nel porto di Cala Gavetta eseguito dal picchetto armato della Marina Militare, ha preso il via ufficialmente la XXXVII edizione del Campionato Nazionale Open J24.

Sino a domenica 28 maggio, infatti, una trentina di equipaggi del Monotipo più diffuso al Mondo saranno grandi protagonisti nelle splendide acque dell’arcipelago di La Maddalena di regate agguerrite e spettacolari che decreteranno i nuovi campioni Nazionali.

Il Campionato è organizzato dalla sezione di La Maddalena della Lega Navale Italiana, sotto l’egida della FIV, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Classe J24, il patrocinio del Comune di La Maddalena e il prezioso supporto della Marina Militare, di Elica -Discover Nikolatesla- e della Delcomar.

(altro…)

La Maddalena – Primo raduno velico classe 2.4

acquelibereUna grandissima occasione per regatare in un luogo straordinariamente suggestivo e visitare una terra stupenda.

Grazie al patrocinio del Comune de La Maddalena e alla partecipazione del Rotary Club La Maddalena, con il supporto della compagnia di navigazione Moby Lines, del Centro velico di Caprera e della Lega Navale Italiana di La Maddalena, si terrà dal 18 al 21 settembre 2014 nelle acque dell’Arcipelago de La Maddalena il Primo raduno velico classe 2.4 mR.

La regata si svolgerà nella rada dell’isola di Santo Stefano dove si sfideranno le imbarcazioni dei partecipanti.

Grazie alla partecipazione e al contributo di Moby Lines, ogni partecipante potrà viaggiare gratuitamente da e per la Sardegna.
Potrà trasportare auto e imbarcazione su apposito carrello, tutto a costo zero.

Acque Libere si avvale inoltre della collaborazione di diverse strutture ricettive totalmente accessibili e presenti sull’isola de La Maddalena, nelle quali sarà possibile prenotare il proprio soggiorno.

Per trasporti con le linee Moby e per il pernottamento nelle varie strutture alberghiere, è necessario contattare la Segreteria Organizzativa di Acque Libere.

Per Info: acquelibereblog.wordpress.com – Segreteria Organizzativa di Acque Libere – Tel. + 39 339 695 8647 e-mail: acquelibere.lm@gmail.com

Catamarano si incaglia a La Maddalena

Intervento di soccorso della Guardia Costiera a catamarano incagliatosi a Nord della Maddalena nella notte del 1 MaggioOlbia, 2 mag. – All’una di notte del 1 maggio due velisti di nazionalità francese, a bordo di un catamarano battente bandiera Sud Africa, hanno inviato via radio alla centrale operativa della Guardia Costiera de La Maddalena (Olbia Tempio) una richiesta di assistenza.

L’imbarcazione a seguito dell’incaglio negli scogli di Punta Abbatoggia a nord dell’isola de La Maddalena ha iniziato a imbarcare acqua da entrambi gli scafi, fino a quando non si è adagiata sul basso fondale.

Sul posto è stata immediatamente inviata una motovedetta che però, sempre a causa del basso fondale, del forte vento e del mare particolarmente mosso, non ha potuto direttamente prelevare le due persone.

I due francesi sono stati quindi imbarcati su due gommoni della Ditta Delogu e successivamente trasbordati sulla motovedetta.

Alle 3.45 il soccorso si è completato con successo con lo sbarco dei due diportisti francesi presso il porto de La Maddalena. Le due persone, che non necessitavano di cure mediche, sono state quindi accompagnate in una albergo cittadino.

(altro…)