Tag name:Maserati Multi70

Maserati Multi70 e Giovanni Soldini conquistano anche il record della Rotta del Tè

Maserati Multi70 e Giovanni Soldini dopo aver conquistato quello sulla “Rotta dell’Oro” da New York a San Francisco e quello sulla “Rotta del Tè” da San Francisco a Shanghai, conquistano anche il record della Rotta del Tè, da Hong Kong a Londra, passando per il Capo di Buona Speranza.

Maserati ha tagliato il traguardo a Londra, sotto il ponte Queen Elizabeth II, alle ore 13, 20 minuti e 26 secondi UTC di venerdì 23 febbraio, dopo 36 giorni, 2 ore, 37 minuti e 2 secondi di navigazione.

Il precedente record era di 41 giorni, 21 ore, 26 minuti e 34 secondi, conquistato da Lionel Lemonchois con 9 membri di equipaggio nel 2008 a bordo del catamarano di 100 piedi Gitana 13.

Maserati Multi70 – Ready for the next fly

Spesso sui forum o sui gruppi di vela nei social network si legge che l’Italia non è un paese pronto, che guarda solo al calcio, che le aziende miopi non investono soldi nelle imprese veliche. Le aziende però non sono enti di beneficenza e investono in chi è in grado di garantirgli un corposo ritorno di immagine.

Infatti Soldini, grande velista ma anche grandissimo comunicatore, gli sponsor per le sue imprese li trova. E li trova perché è in grado di produrre anche video come questo…

Giovanni Soldini ha presentato il programma 2016 di Maserati Multi70

Giovedì 30 giugno 2016 – E’ stato presentata ieri allo Yacht Club di Monaco la stagione sportiva 2016 di Maserati Multi70.

Immagine anteprima YouTube

Dopo un triennio con il monoscafo Maserati VOR70 Soldini e il suo team saranno a bordo di Maserati Multi70: un trimarano progettato dallo studio VPLP (Van Peteghem Lauriot-Prévost) e ottimizzato da Team Gitana in collaborazione con Guillaume Verdier. Lungo 21.2 metri, largo 16.8 metri e con un albero alto 29 metri, Maserati Multi70 può sollevarsi sull’acqua appoggiandosi esclusivamente sui foil e sui timoni, riducendo notevolmente la superficie bagnata a beneficio delle performance.

La stagione 2016 prevede tre appuntamenti: il tentativo di record Monaco-Porto Cervo, la Rolex Middle Sea Race e la RORC Transatlantic Race. Tutte le competizioni in programma per il 2016 saranno un momento di confronto e di sviluppo tecnologico per questo tipo d’imbarcazione.

Immagine anteprima YouTube

A settembre Maserati Multi70 sarà in stand-by a Montecarlo in attesa della finestra meteo ideale per tentare di stabilire il nuovo tempo di riferimento per i multi sulla tratta Monaco-Porto Cervo, un percorso di 195 miglia nautiche. Attualmente detenuto dal monoscafo Esimit Europa 2 che nel 2012 ha coperto la distanza in 10 ore 13 minuti e 42 secondi con una media di 19 nodi.

(altro…)

Giovanni Soldini Torna su un Trimarano

Si sapeva più o meno da gennaio ma ora è ufficiale, Giovanni Soldini nel biennio 2016-2017 sarà al timone di un trimarano Multi70, che si chiamerà Maserati Multi70, messo a disposizione da John Elkann.

01 Soldini Trimarano Maresati

01 Soldini Trimarano Maresati
Immagine 1 di 4

Dichiara Giovanni Soldini: “Dopo tre anni di soddisfazioni con Maserati VOR70 nei quali abbiamo percorso almeno 100.000 miglia e abbiamo navigato nei cinque continenti ottenendo importanti risultati sportivi, è il momento di affrontare nuove avventure. Sono contento di intraprendere questa sfida con un multiscafo, Maserati Multi70. Da aprile abbiamo iniziato a conoscere la nuova barca facendo dei test in Bretagna. Non vedo l’ora di salirci a bordo.”

Il trimarano e l’ex Edmond de Rothschild, disegnato da Guillaume Verdier e varato nel 2011 e sviluppato nel 2014 e nel 2015 dal centro studi di Team Gitana.

Originariamente era un one design appartenente alla classe MOD70 ma a causa del fallimento del circuito dedicato Team Gitana ha deciso di farne un laboratorio di prova. Nel corso del tempo ha subito numerose trasformazioni. Misura 21,3 metri di lunghezza e 17 metri di larghezza e trae grande ispirazione dalle ex multiscafi della classe ORMA. L’altezza fuori acqua è di 29 metri, ha una superficie velica di bolina di 310 mq e 409 mq alle portanti. Nel 2013 è stato ottimizzato per la conduzione in solitario. Nel 2014 è stato trasformato in trimarano volante aggiungendo i foil.

http://maserati.soldini.it