Tag name:Max Ranchi

Baltic Offshore Week 2016 – Final Race – Le foto di Max Ranchi

baltic offshore week final races ph max ranchi 01

baltic offshore week final races ph max ranchi 01
Immagine 1 di 10

Baltic Offshore Week 2016 (Finnish and Estonian Championship) is organized by the ESS Kalev Yacht Club, HSK RY and Finnish Catamaran & Trimaran Union (Suomen Catamaran ja Trimaran Liitto) under the authority of Estonian Yachting Union (EYU), the Finnish Association of Offshore Sailors (Avomeripurjehtijat) and under the overall authority of the Offshore Racing Congress (ORC).

Info su balticoffshoreweek.org

Baltic Offshore Week 2016 – Le foto di Max Ranchi

baltic offshore week races 2-3 ph m ranchi 01

baltic offshore week races 2-3 ph m ranchi 01
Immagine 1 di 11

Baltic Offshore Week 2016 (Finnish and Estonian Championship) is organized by the ESS Kalev Yacht Club, HSK RY and Finnish Catamaran & Trimaran Union (Suomen Catamaran ja Trimaran Liitto) under the authority of Estonian Yachting Union (EYU), the Finnish Association of Offshore Sailors (Avomeripurjehtijat) and under the overall authority of the Offshore Racing Congress (ORC).

Info su balticoffshoreweek.org

Quantum Key West Race Week 2016 day 1

Quantum Key West Race Week 2016 day 1 01

Quantum Key West Race Week 2016 day 1 01
Immagine 1 di 14

Key West, FL (18 Gennaio 2016) – E’ partita ieri la Quantum Key West Race Week 2016. 133 barche in 12 classi diverse. Portate a termine tre prove per ogni divisione.

Info e classifiche complete su http://keywestraceweek.com – Photo di Max Ranchi

Barcellona – Mondiale ORC 2015 – Classifiche finali

Barcellona, 4 luglio 2015 – Con lo svolgimento dell’ultima prova si è concluso l’ORCi World Championship 2015.

enfant terrible winner orc wolrds 2015 ph m ranchi 01

enfant terrible winner orc wolrds 2015 ph m ranchi 01
Immagine 1 di 9

And the winners are:

ORC A: 1. Enfant Terrible (ITA), Albert Rossi – 2. XIO (Ita) Marco Serafini – 3. Rats on Fire(ESP) Rafael Carbonell

ORC B: 1. MOVISTAR (ESP), Pedro Campos – 2. Pez de Abril(ESP) Jose María Messeguer – 3. SIDERACORDIS (ITA) Andrea Tendesco

ORC C: 1. Low Noise II (ITA) Guiseppe Giuffre – 2. Hansen (DEN) Michael Mollmann – 3. FYORD (esp) Jose Luis Maldonado

CORINTHIAN World Title:
ORC A: Random Research (ITA) Andrea Masi.
ORC B: Phonemovil (ESP) Jose Ignacio de Vicent.
ORC C: SOLVENTIS (ESP) Manuel Bermudez de Castro.

Classifiche complete su www.barcelonaorcworlds2015.com Foto di Max Ranchi

Barcellona – Mondiale ORC 2015 – La situazione dopo 7 prove

Barcellona, 3 luglio 2015 – Nel corso di una giornata resa impegnativa da un’onda piuttosto pronunciata, e a poche ore dalla conclusione di una lunga particolarmente stressante dal punto di vista fisico, Enfant Terrible-Minoan Lines ha ripreso il comando della classifica del Gruppo A.

orc worlds race 7 ph max ranchi 01

orc worlds race 7 ph max ranchi 01
Immagine 1 di 14

Nell’unica regata disputata davanti alla città dominata dalla Sagragda Familia, l’equipaggio tutto italiano di Alberto Rossi ha chiuso al secondo posto dietro a Rats on Fire, anticipando di diverse posizioni il diretto avversario, che nel tentativo di chiudere la partita ha avvicendato al timone Marco Serafini con l’ex olimpionico Michele Regolo.

Nel Gruppo B lo Swan 42 Movistar di Pedro Campos ha consolidato la propria leadership, mentre nel Gruppo C Low Noise II di Giuseppe Giuffrè e del binomio Colombi-Bodini ha fatto valere lo scarto e ha preso il comando della classifica con un buon vantaggio sul più immediato degli inseguitori.

L’ORCi World Championship 2015 si concluderà domani con lo svolgimento delle ultime regate che, stando ai bollettini, dovrebbero essere caratterizzate da condizioni più leggere di quelle odierne.

Classifiche complete su www.barcelonaorcworlds2015.com Foto di Max Ranchi

Barcellona – Mondiale ORC 2015 – La regata costiera

Dopo il rinvio per mancanza di vento del primo luglio ieri, 2 luglio, si è disputata la “lunga” dell’ORCi World Championship 2015.

orc worlds coastal race ph max ranchi 01

orc worlds coastal race ph max ranchi 01
Immagine 1 di 26

La prova offshore ha provocato il cambio della guardia nel Gruppo A.

A imporsi in entrambe le frazioni sulle quali si è articolata questa sorta di bastone lungo oltre sessanta miglia è stato Xio di Marco Serafini, che ha così scavalcato un pur ottimo Enfant Terrible-Minoan Lines, giunto secondo e ora a mezzo punto dall’ex Quantum Racing, uno dei TP52 più veloci di sempre. Mezzo punto che, con l’ingresso dello scarto, previsto con il completamento delle prove odierne, potrebbe dilatarsi sino a diventare di due lunghezze.

“Abbiamo dato tutto quello che si poteva dare nel corso di una regata che, data la condizione meteo, era nelle corde di Xio. Noi abbiamo spremuto la barca sino all’ultimo, gli siamo sempre stati vicini, ma non abbastanza: meglio di così proprio non potevamo fare – ha commentato il tattico di Enfant Terrible-Minoan Lines, Vasco Vascotto – Già oggi saremo in acqua determinati a riprenderci la testa della classifica: ci sono ancora tre prove e, come dimostrato dalla storia di questa manifestazione, c’è da attendersi incertezza sino all’ultimo bordo”.

Nel Gruppo B, intanto, lo Swan 42 Movistar di Pedro Campos ha preso il comando delle operazioni, mentre nel Gruppo C è testa a testa tra l’X-37 Hansen e l’Italia 9.98F Low Noise II di Giuseppe Giuffrè e del binomio Colombi-Bodini.

Classifiche complete su www.barcelonaorcworlds2015.com Foto di Max Ranchi

Barcellona – Mondiale ORC 2015 – Day 2

Barcellona, 30 giugno 2015 – Secondo giorno di regate a Barcellona, dove Enfant Terrible-Minoan Lines (oggi 4.5-2) si conferma al comando della classifica del Gruppo A dell’ORCi World Championship 2015. Tutte le classi hanno concluso due regate con vento tra i 6 e i 10 nodi da Sud-Ovest.

Mondiale ORC 2015 day 2 01

Mondiale ORC 2015 day 2 01
Immagine 1 di 12

Nella prima prova del giorno, la flotta della Classe A ha regatato su un percorso di 8,4 miglia, mentre quello della B era di 7,8 miglia, scese a 5,5 per la Classe C.

Come nella prima giornata, i venti medio-leggeri hanno facilitato le barche più lente che hanno poi approfittato dell’arrivo di aria più fresca. In Classe A Manuel Doreste con Rafael Carbonell (ESP) sullo Swan 45 Rats on Fire ha preceduto gli altri due Swan 45 Jeroboam di Juan Plaza e Trafalgar di Dmitry Martinez, entrambi con i colori del Salina Yacht Club in Ecuador.

Mentre in Classe B è stato Falvio Trusendi sul suo IMX Giumat +2, con Francesco Cruciani al timone, a portare a casa la sua seconda vittoria consecutiva, fino ad ora l’unico ad aver ottenuto questo risultato. Anche Bern Kammerlander (ESP) sull’XP-44 Koyama (skipper Inaki Castaner), ha replicato il secondo posto di ieri, ed ha preceduto di soli 9 secondi Sideracordis, l’X-41 di Pier Vettor Grimani (skipper Andrea Tedesco).

(altro…)

Barcellona – Mondiale ORC 2015 – Day 1

Barcellona, 29 giugno 2015 – Tanto caldo, vento medio-leggero, due prove completate e il campione uscente, Enfant Terrible-Minoan Lines (3-2), che inizia l’ORCi World Championship 2015 da leader.

Mondiale ORC 2015 day 1 01

Mondiale ORC 2015 day 1 01
Immagine 1 di 12

Al termine della prima giornata della manifestazione iniziata oggi a Barcellona, il team di Alberto Rossi, in regata su un TP52, comanda nel Gruppo A con un solo punto di margine su Xio di Marco Serafini e del tattico Tommaso Chieffi e con due sul GP42 Team Vision Future di Jean Jacques Chaubard.

Due regate completate anche per Gruppo B e Gruppo C, guidati rispettivamente dallo Swan 42 Pez de Abril (José Maria Mezeguez) e dall’Italia 9.98 F Low Noise II di Giuseppe Giuffrè e della coppia Colombi-Bodini.

Classifica Classe ORC A

(altro…)