Tag name:Millevele

Millevele 2018 – Classifiche e Foto

Millevele 2018 01

Millevele 2018 01
Immagine 1 di 10

200 barche al via, oltre 10.000€ raccolti e destinati ai progetti per le famiglie colpite dal crollo del ponte Morandi, mare e vento decisamente sostenuto. Non si poteva chiedere di meglio alla Millevele 2018, la regata per eccellenza di Genova, organizzata dallo Yacht Club Italiano con il sostegno di Iren e Slam, contestualmente alla 58esima edizione del Salone Nautico Internazionale.

A dispetto delle previsioni che davano vento leggero, la mattinata si è presentata ben più minacciosa, con nuvoloni neri, onda formata e uno scirocco tra i 15 e i 20 nodi. La flotta di 200 scafi si è presentata sulla linea di partenza davanti al Lido di Albaro con il colpo di cannone che ha dato lo start della regata alle 11 di questa mattina. Molto toccante la scelta, da parte di molte imbarcazioni, di regatare con la bandiera di San Giorgio a riva; a voler sottolineare l’impegno di tutti i partecipanti, di fronte all’immane tragedia che ha colpito la città (i soldi ricavati dalle iscrizioni sono interamente stati devoluti a favore delle famiglie vittime del crollo).

Fin da subito, a recitare la parte del leone Atalanta II, prima in tempo reale, che ha arruolato per l’occasione tra le sue fila il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Vice Ministro Edoardo Rixi e il Sindaco (velista) di Genova, Marco Bucci. Atalanta ha preceduto sulla linea del traguardo Kauris II (a bordo tra gli altri gli assessori allo Sport e alla Sanità Cavo e Viale) seguito a poca distanza dalla terza barca con i colori dello Yacht Club Italiano, ITA 102di Adriano Calvini. La flotta, divisa in 6 gruppi è stata impegnata su due percorsi differenti di 6 – per le imbarcazioni fino a 11 metri – e 12 miglia per quelle più grandi. Regata compiuta in poco più di 1h20m per il vincitore in tempo reale, Atalanta II.

Questi i vincitori delle rispettive categorie:

(altro…)

Millevele per la Superba: un aiuto concreto per la città

Il “pay off “della tradizionale veleggiata, che celebrerà il 22 settembre prossimo la sua XXXI edizione, in concomitanza con il 58° Salone Nautico, è una dedica sentita alla città

Millevele per la Superba

Lo Yacht Club Italiano, infatti, a seguito del tragico evento del crollo del ponte Morandi del 14 agosto e delle pesanti ricadute che graveranno su Genova e sulla Liguria, assocerà il pay off “per la Superba” agli eventi oggi a calendario, a cominciare dalla veleggiata Millevele che avrà così un suo indirizzo solidale.

Siamo convinti del valore dei messaggi positivi che lo Sport riesce a trasmettere in forza della sua penetrazione sociale, non solo a livello locale, in un periodo che porterà pesanti ripercussioni nella vita quotidiana di tanti liguri e del tessuto economico e turistico della regione.

Per questo motivo lo Yacht Club Italiano ha deliberato di devolvere le quote di iscrizione alla veleggiata a favore di chi più ha bisogno in queste settimane di estrema difficoltà.
La destinazione finale di quanto incassato sarà definita con il Comune di Genova per garantire la necessaria trasparenza ed efficacia delle risorse.

Ovviamente la quota d’iscrizione minima potrà essere aumentata con contributi a discrezione dei partecipanti.

(altro…)

Le classifiche della Millevele 2017

Genova, sabato 23 settembre 2017 – Le barche hanno impiegato circa 2 ore per completare il percorso che le ha portate verso Bogliasco per la boa di bolina e ritorno in poppa.

Prima tra le grandi, Itacentodue di Adriano Calvini, seguita da Kauris II di Giovanni Arvedi con a bordo il presidente del porto di Genova Paolo Emilio Signorini e l’assessore regionale alla Cultura e allo sport Ilaria Cavo, e Flying Dragon di Giorgio Marsiaj. Pestifera 2 si impone nella seconda classe, dove la barca del sindaco Bucci si è piazzata al sesto posto, mentre Keonda III vince nella terza categoria. Centinaia di curiosi sono rimasti affacciati da corso Italia e dai padiglioni del Salone Nautico per godersi lo spettacolo della Millevele, la veleggiata che sancisce ogni anno il legame indissolubile tra Genova e il mondo della vela, e che ha festeggiato 30 anni.

Le classifiche complete:

(altro…)

Sabato 23 settembre la Millevele 2017

Prende sempre più forma la Millevele 2017, grazie alla consueta rincorsa finale alle iscrizioni. La parata del trentennale dello Yacth Club Italiano, permetterà a tutti di godersi tutta la veleggiata, grazie al percorso che prevede il passaggio degli equipaggi di fronte al Lido di Albaro, per un colpo d’occhio che si preannuncia imperdibile

Millevele 2016 ph YCI Borlenghi 01

Millevele 2016 ph YCI Borlenghi 01
Immagine 1 di 26

La partenza della regata è in calendario sabato 23 settembre alle 11.00, gli imbarchi degli equipaggi sono programmati di buon mattino. C’è fermento in città, con il Salone Nautico Internazionale, a fare da cornice a un evento che dal lontano 1997 anima in maniera unica il Golfo di Genova. Vento permettendo (il bollettino sembra sorridere con decisione ai partecipanti), il rientro a terra è previsto poco dopo l’ora di pranzo. E’ scattato anche il toto vincitori: chi vincerà il ‘Trofeo Millevele’? Spetterà alla prima imbarcazione che completerà il percorso, per ciascuno dei due gruppi al via. Agguerrito sembra l’equipaggio più atteso, quello del Sindaco Marco Bucci, entusiasta di prendere parte alla regata che sancisce ancora una volta l’indissolubile legame tra la vela e Genova, sede del circolo velico più antico del Mediteranneo, appunto lo Yacht Club Italiano. Bucci sarà affiancato a bordo dal governatore Giovanni Toti, alla sua prima esperienza in un campo di regata. A competere in mare con il Sindaco e Presidente della Regione Liguria, Indomabile Pensiero il GS 65 Maxi One dello YCI, con a bordo il Presidente del Club, Nicolò Reggio con altri illustri ospiti delle istituzioni genovesi e, tra gli altri membri dell’equipaggio, Ilaria Paternoster e Bianca Caruso, medaglia di bronzo 470 all’ultimo mondiale in Giappone.

(altro…)

Genova – Millevele 2016 – Classifiche e Foto

Millevele 2016 è la grande festa della vela – giunta alla 28° edizione – aperta a tutte le imbarcazioni che si è svolta il 25 giugno sotto l’organizzazione dello Yacht Club Italiano.

Millevele 2016 ph YCI Borlenghi 01

Millevele 2016 ph YCI Borlenghi 01
Immagine 1 di 26

Gemellata con la Barcolana di Trieste, Millevele è una veleggiata aperta a tutte le imbarcazioni a vela dai 7,50 metri in su, suddivise in sei categorie in base alla lunghezza fuori tutto. Si svolge in tempo reale per tutte le categorie.

La veleggiata è partita alle 11 davanti al Lido di Albaro con un vento inizialmente debole che è andato poi rinforzando fino ad assestarsi su una brezza regolare da sudest di 9 nodi.

Itacentodue, il Maxi di Adriano Calvini già vincitore delle ultime edizioni, ha vinto anche nel 2016 tenendosi alle spalle gli avversari lungo tutto il percorso che ha portato i partecipanti fino a una boa tra Bogliasco e Punta Chiappa per fare poi ritorno a Genova.

Alle sue spalle sono arrivati Voloira IV dei fratelli Zucchi, Robi e 14 di Massimo Schieroni, Almagores II di Federico Borromeo e Argo di Luciano Manfredi.

Prima barca a tagliare la linea di arrivo, Itacentodue si aggiudica il Trofeo Challenge Millevele.

Questa la classifica finale di Millevele 2016 Foto © YCI/Studio Borlenghi via Facebook:

(altro…)

Il 25 giugno la Millevele 2016

Millevele 2016 è la grande festa della vela aperta a tutte le imbarcazioni in programma il 25 giugno prossimo sotto
l’organizzazione dello Yacht Club Italiano.

alone="yes"?>

Giunge quest’anno alla 28° edizione: un importante traguardo per una manifestazione molto amata dai velisti e dagli appassionati di mare, che raduna ogni anno centinaia di vele nel golfo di Genova.

Gemellata con la Barcolana di Trieste, Millevele è una veleggiata aperta a tutte le imbarcazioni a vela dai 7,50 metri in su, suddivise in sei categorie in base alla lunghezza fuori tutto. Si svolge in tempo reale per tutte le categorie.

Partirà sabato 25 giugno alle 11 davanti al Lido di Albaro. I partecipanti si affronteranno su un percorso a bastone: dopo la partenza la flotta girerà una boa tra Bogliasco e Punta Chiappa e farà quindi ritorno su Genova. La boa sarà anche un cancello che prenderà tutti i passaggi nel caso la veleggiata non terminasse a causa di mancanza di vento e premierà le prime imbarcazioni che passeranno.

(altro…)

Tutte le Classifiche della Millevele 2015

27 giugno – Sole e scirocco di 6 nodi di intensità per la 27ª edizione della Millevele, la festa del mare e della vela organizzata dallo Yacht Club Italiano svoltasi oggi a Genova.

alone="yes"?>

Una grande flotta di 167 imbarcazioni ha lasciato gli ormeggi questa mattina per dirigersi al largo del Lido di Albaro dove, alle 11, il Comitato ha dato il via alla veleggiata.

In testa è stata battaglia tra Stupeficium 3, il Ceccarelli 53 di Maria Deleo e Itacentodue, il maxi FY 61 di Adriano Calvini. Stupeficium ha girato per prima la boa tra Bogliasco e Punta Chiappa ma è stata superata dalla diretta avversaria nell’ultimo lato e Itacentodue ha tagliato per prima la linea di arrivo, seguita da Stupeficium, Good Job Guys di Enrico Gorziglia e Voloira dei fratelli Zucchi. Itacentodue si aggiudica il Trofeo Millevele riservato alla prima imbarcazione ad aver tagliato la linea di arrivo.

Questa la classifica finale di Millevele 2015:

1 CATEGORIA

Sailed: 1, Discards: 0, To count: 1, Entries: 9, Scoring system: Appendix A
Rank N° GARA IMBARCAZIONE CATEGORIA LFT ARMATORE Arrivo Generale Arrivo di Categoria
1 388 ITACENTODUE 1 18,80 Adriano Calvini 1 1
2 334 STUPEFICIUM 3 1 16,00 Maria Deleo 2 2
3 282 GOOD JOB GUYS 1 18,00 Enrico Gorziglia 3 3
4 314 FLYING DRAGON 1 21,28 Giorgio Marsiaj 5 4
5 274 MAYA 1 18,45 Lucio Crispo 6 5
6 333 INDOMABILE PENSIERO 1 18,86 Yacht Club Italiano 42 6
7 310 WILD DUCK 1 15,54 Armando Bagnasco 49 7
8 336 LEON PANCALDO 1 18,50 Assonautica Savona 70 8
9 150 BODRUM 1 16,38 Giovanna Fontana DNC 10

2 CATEGORIA

(altro…)

Millevele 2015 – Programma e percorso

Dopo un anno di pausa sabato 27 giugno torna a Genova la Millevele, grande festa della vela che giunge quest’anno alla 27ª edizione, organizzata dallo Yacht Club Italiano aperta a tutte le imbarcazioni a vela dai 7,50 metri in su.

millevele percorso

Le imbarcazioni saranno suddivise in sei categorie in base alla lunghezza fuori tutto e la regata si corre in tempo reale per tutte le categorie.

Millevele parte sabato 27 giugno alle 11 davanti al Lido di Albaro. I partecipanti si affronteranno su un percorso a bastone: dopo la partenza la flotta girerà una boa tra Bogliasco e Punta Chiappa e farà quindi ritorno su Genova. La boa sarà anche un cancello che prenderà tutti i passaggi nel caso la veleggiata non terminasse a causa di mancanza di vento e premierà le prime imbarcazioni che passeranno.

Durante manifestazione il Porticciolo Duca degli Abruzzi ospiterà presso i suoi ormeggi (sino ad esaurimento dei posti disponibili) le imbarcazioni partecipanti. Ogni barca riceverà una bandiera del Comitato per la difesa del Porticciolo Duca degli Abruzzi e le stesse bandiere sventoleranno sulle banchine dei cinque circoli che affacciano su questo specchio acqueo e che da oltre cent’anni organizzano importanti manifestazioni sportive che hanno dato lustro alla città. Altri ormeggi saranno disponibili alle marine “I Saloni Nautici” e “Della Foce”, situate nell’ambito della Fiera.

(altro…)

Il 27 giugno a Genova la Millevele 2015

E’ in programma il 27 giugno a Genova la Millevele 2015, la manifestazione che organizza lo Yacht Club Italiano, e (come alla Barcolana 2014, con la quale nei mesi scorsi è stato siglato un gemellaggio) ai primi 400 armatori partecipanti alla Veleggiata sarà consegnata una borsa ricca di omaggi e sarà data in regalo la macchina del caffè Uno Capsule System.

millevele_0

La Millevele, appuntamento storico che da ben 27 anni appare nel calendario sportivo del Club, vuole coinvolgere l’intera città ma non solo: il bacino di utenza è rappresentato dagli appassionati del mare di tutte le età e copre un’area che va dalla Liguria alla Toscana, dove Genova – geograficamente al centro – rappresenta il fulcro della manifestazione.

L’obiettivo punta anche al divertimento, al rispetto per il mare, al valore della sportività, al desiderio di confrontarsi con gli altri e imparare qualcosa di nuovo.

Per iscriversi Millevele 2015.

In 400 alla Millevele 2013 – Classifiche

Grande successo per Millevele 2013, la veleggiata aperta a tutti e organizzata dallo Yacht Club Italiano nel giorno della Festa della Repubblica, sotto un soleggiato e un vento da nordovest di 6 nodi 400 imbarcazioni hanno lasciato gli ormeggi alle 9 e 30 e hanno fatto una breve sosta davanti al Molo Giano suonando le sirene per rendere omaggio alle vittime della tragedia verificatasi nel Porto di Genova.

partenza_millevele-2013

La flotta si è quindi diretta al largo del Lido di Albaro dove il Comitato di Regata ha dato il via alla veleggiata.

Good Job Guys, il 18 metri di Enrico Gorziglia ha girato in testa la prima boa posata al largo di Quarto, incalzato da Itacentodue, il maxi di 18,83 metri di Adriano Calvini che ha recuperato terreno portandosi al comando della flotta e vincendo la veleggiata davanti a Good Job Guys e a Voloira IV, lo Swan 42 dei fratelli Zucchi. Itacentodue si aggiudica il Trofeo Millevele riservato alla prima imbarcazione ad aver tagliato la linea di arrivo.

La classifica finale Millevele 2013 – i primi di ciascuna categoria

(altro…)