Tag name:monfalcone

Porti e darsene dell’alto Adriatico da Chioggia a Monfalcone

Cerco di fare un riassunto il più obbiettivo possibile per quello che conosco personalmente. Ovviamente trattasi di opinioni personali ed in quanto tali opinabilissime.

Porti e darsene dell’alto Adriatico da Chioggia a Monfalcone

Chioggia e bella, ci sono diverse darsene, tutte con ottimi servizi, tanta coda per arrivare in alta stagione (per le darsene di Sottomarina anche peggio). Tanta attività velico sportiva, gran cultura della vela. La bocca di porto è ampia e con grande pescaggio. Peccato ci siano i chioggioti 🙂

Venezia non la considero per il delirio che è arrivarci. Buona solo per chi ci abita.

Jesolo, in generale ha un bruttissimo ingresso, con poco fondo, esposto al primo e secondo quadrante, vale per tutti i porti sul fiume Sile. Portoturistico, ottimi e comodi servizi, personale qualificato ed educato (mi ci sono trovo molto bene), ti lasciano lavorare sulla barca in cantiere, super-riparato dal moto ondoso. Ristorante mal gestito fino all’ultima stagione in cui l’ho frequentato io. E’ un porto frequentato prevalentemente da motoscafari, il 1 ottobre praticamente muore. La gestione con l’ampliamento mira anche a renderlo “vivo” per il resto dell’anno. Purtroppo non ci sono riusciti.

I porti del lato destro del fiume non li conosco, ci vedo molti più alberi (di barche a vela) rispetto al Portoturistico, immagino che si respiri un po’ più di vela. Una volta con l’auto mi sono avventurato al di la del ponte… mi ci sono volute due ore (proprio due ore) per percorrere i due km per tornare indietro. Il guardiano al cancello del porto mi ha trattato da pezzente.

DalVì è sul lato sinistro lungo il fiume, quando passa qualcuno le barche ballano per il moto ondoso, si sentono da lontano i disperati lamenti delle bitte delle barche.

(altro…)

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 – Classifiche Finali e Foto

Monfalcone, sabato 24 giugno 2017 – Con 8 prove disputate su 8 previste si è concluso il Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” organizzato dallo Yacht Club Hannibal in collaborazione con la Federazione Italiana Vela (FIV), l’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI) e il Comune di Monfalcone.

Campionato Italiano Assoluto Altura 2017 day 4 01

Campionato Italiano Assoluto Altura 2017 day 4 01
Immagine 1 di 30

Edizione con numeri da record, 75 iscritti, livello tecnico delle imbarcazioni e degli equipaggi molto elevato, una macchina organizzativa che ha funzionato sia in mare che a terra, gli ingredienti principali dell’edizione 2017 del massimo appuntamento tricolore con la vela d’altura.

Per l’ultima prova a calendario, il Golfo di Panzano ha riservato condizioni ideali: cielo terso e temperature tipicamente estive, con un vento di libeccio che non è mai mancato in questi giorni, di intensità intorno ai dieci nodi che ha consentito di assegnare i cinque titoli nazionali.

Nel Gruppo A, classe 0-1-2 Regata senza rivali Altair 3, Scuderia 50 di Sandro Paniccia (CV Portocivitanova), nella classe 1 Crociera-Regata vittoria per Duvetica Grey Goose di Naibo/Valente (YC Portopiccolo) e in Classe 2 Crociera-Regata Morgan IV di Nicola De Gemmis (CC Barion).

(altro…)

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 – Classifiche e Foto Terzo Giorno

Il Golfo di Panzano, nell’area a largo di Punta Sdobba, si è colorato anche oggi delle vele dei partecipanti al Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” organizzato dallo Yacht Club Hannibal in collaborazione con la Federazione Italiana Vela (FIV), l’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI) e il Comune di Monfalcone.

Campionato Italiano Assoluto Altura 2017 day 3 01

Campionato Italiano Assoluto Altura 2017 day 3 01
Immagine 1 di 36

Il campo di regata scelto per questo Campionato, anche venerdì 23 giugno non ha deluso le aspettative dei partecipanti, regalando qualcosa in più: una giornata memorabile con tre prove disputate con vento di libeccio intorno ai 12 nodi con raffiche fino a 15 e onda formata, che hanno parzialmente rivoluzionato le classifiche, rendendo completo dal punto di vista meteo-marino questo appuntamento.

La penultima giornata di regate, consegna così una classifica generale provvisoria nella quale si cominciano a definire i titoli che verranno assegnati nel corso della cerimonia di premiazione.

Nel Gruppo A, senza rivali Altair 3, Scuderia 50 di Sandro Paniccia con il suo dream team tra i quali Tiziano Nava alla tattica e di due esperti locali come Jas Farneti bowman e Andrea Caracci nel ruolo di navigatore. Mantiene la seconda posizione lo Swan 42 Sheera Ych con al timone il pluri-campione veneziano Enrico Zennaro e balza in terza posizione con i parziali di giornata 1-5-1, Horus I, NM45 di Lino Milani con Gabriele Benussi al timone e Roberto Spata alla tattica.

(altro…)

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” – Secondo giorno di regate

Day 2 Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”: ancora due prove per tutta la flotta. Nel Gruppo A domina Altair 3, nel Gruppo B Mummy One Lab.met.

Campionato Italiano Vela Altura 2017 day 2 01

Campionato Italiano Vela Altura 2017 day 2 01
Immagine 1 di 26

Continua a soffiare, anche se con intensità medio-leggera, il vento sul Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” organizzato dallo Yacht Club Hannibal in collaborazione con la Federazione Italiana Vela (FIV), l’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI) e il Comune di Monfalcone. La seconda giornata di regate, giovedì 22 giugno, ha consegnato altre due prove valide per la classifica generale.

Giornata tipicamente estiva, con temperature elevate, cielo sereno e un vento che ha faticato a distendersi, ma non ha voluto rinunciare all’appuntamento con la vela tricolore, consentendo al Presidente del Comitato di Regata Domenico Guidotti di dare il via alle ore 13.18 alla prima prova per il Gruppo A, con un vento intorno ai 6 nodi di libeccio, rafficato fino ai 9 nodi. A dieci minuti di distanza, dopo un richiamo generale, è partito anche il Gruppo B e alle 15.20 è partita la seconda prova con vento di intensità intorno agli 8 nodi.

(altro…)

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” – Primo giorno di regate

Il tratto di mare a largo di Punta Sdobba, scelto come campo di regata del Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” organizzato dallo Yacht Club Hannibal in collaborazione con la Federazione Italiana Vela (FIV), l’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI) e il Comune di Monfalcone, non ha deluso le aspettative di organizzatori e partecipanti.

Day_1_0980_Mummy

Day_1_0980_Mummy
Immagine 1 di 31

Alle 13.00 di mercoledì 21 giugno, come da programma, il Presidente del Comitato di Regata Domenico Guidotti ha dato lo start al Gruppo A, seguito dopo dieci minuti da quello B, con un vento di libeccio intorno agli 8 nodi.

La seconda prova di giornata, partita alle ore 14.40 per il Gruppo A e 14.50 per il Gruppo B, è stata caratterizzata da un vento di sud-ovest di intensità intorno ai 7 nodi.

Le partenze del Gruppo A sono state molto distese e prudenti, gli equipaggi si stanno ancora studiando e i tattici di bordo prendono le misure sui diretti avversari. Nel Gruppo B più aggressiva la flotta, con partenza sempre dal lato contro starter.

Il livello tecnico dei partecipanti, particolarmente alto, rende ancora difficile capire chi potrà aspirare al titolo iridato, le barche infatti sono distanziate di pochi secondi nella classifica provvisoria di giornata.

Le classifiche provvisorie consegnano i primi leader di questo Campionato da record, con ben 75 iscritti, dei quali quattro stranieri.

(altro…)

Aperte le iscrizioni al Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 Trofeo Stroili

Il Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”, si disputerà a Monfalcone dal 20 al 24 giugno organizzato dallo Yacht Club Hannibal in collaborazione con il Comune di Monfalcone, che ha fortemente spinto la candidatura della città giuliana, della Società Nautica Laguna e della Società Velica Oscar Cosulich, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela (FIV) e dell’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI).

Il Marina Hannibal, che sorge nel bacino di Panzano e dispone di 315 posti barca per yacht fino ad oltre i 40 metri di lunghezza, con fondale che raggiunge una profondità di oltre 10 metri all’ormeggio, sicuro anche in caso di mal tempo, è la location ideale per questo importante appuntamento della vela tricolore.

Le iscrizioni sono aperte ufficialmente da oggi 13 febbraio, ma la segreteria organizzativa ha già ricevuto numerose pre-registrazioni, che garantiranno un elevato livello agonistico alla manifestazione, tra le quali spiccano alcuni dei campioni italiani ORC in carica: Be Wild Swan 42 di Renzo Grottesi (CV Portocivitanova) Campione italiano Vela d’Altura 2016 e vincitore assoluto del Campionato Italiano Offshore e Due R nel Vento, First 40 di Roberto Reccanello (Portodimare), vincitore 2016 nella categoria C.

(altro…)

Yacht Club Hannibal – Conclusa la stagione 2016 e Campionato Italiano ORC 2017

Conclusa con successo la stagione 2016 dello Yacht Club Hannibal. Annunciati gli appuntamenti 2017, clou il Campionato Italiano ORC.

Si conclude un anno da incorniciare per lo Yacht Club Hannibal, che ha voluto tributare, dalle mani del Direttore Sportivo Loris Plet, un riconoscimento a ciascun armatore del Team Altura per i successi ottenuti in questa intensa stagione agonistica. L’occasione è stata quella dell’annuale cena sociale, svolta presso il ristorante del Marina Hannibal, particolarmente affollata e partecipata quest’anno.

I motivi di soddisfazione per il Direttivo YCH sono molteplici: il 2016 è stato un anno di affermazione per il club monfalconese.

Nel corso della cerimonia Loris Plet, coadiuvato nella conduzione da Berti Bruss, ha ricordato i successi internazionali di Duvetica Grey Goose, vincitore del Campionato Europeo ORC AB, il successo di Pierluigi Bresciani su Pazza Idea, campione Corinthian nell’International Circuit Farr 40, le numerose vittorie di Alessio Querin con il J70 Mummy One Lab.met, le vittorie di Maxi Jena, secondo assoluto alla Barcolana e trionfatore negli appuntamenti veneziani e della barca d’epoca Angelica IV by Bora 180, timonata da Piero Fabbro.

Riconoscimenti sono stati consegnati anche ai numerosi atleti soci, che a bordo di altre imbarcazioni si sono distinti nei maggiori campi di regata.

(altro…)

Vittorio D’Albertas vincitore assoluto del Campionato Italiano Dinghy 12’

Con cinque prove disputate, si è concluso oggi sabato 3 settembre 2016 l’81° Campionato Italiano Dinghy 12’, organizzato dallo Yacht Club Hannibal con la partnership di Stroili Gioielli e la collaborazione dello Yacht Club Portopiccolo. Vittorio D’Albertas vincitore assoluto, Antonio “Toni” Anghileri primo tra i classici.

Dinghy_Anghileri Toni

Dinghy_Anghileri Toni
Immagine 1 di 28

Un’edizione di elevato livello tecnico espresso dagli almeno venti timonieri in grado di aspirare al titolo: dopo una serrata lotta all’ultimo bordo, la vittoria assoluta è andata al ligure Vittorio D’Albertas (CV Santa Margherita Ligure) seconda piazza per il veneziano Massimo Schiavon (CN Chioggia) e terza per Ubaldo Bruni (CC Roggero di Lauria), papà dei campioni Francesco e Gabriele. Primo tra i classici Antonio “Toni” Anghileri (SC Lecco), mentre la Campionessa Italiana 2016, al suo decimo titolo, è Paola Randazzo (CV Sicilia).

Ottimo risultato Under 28 per la slovena Lara Poljsek (YC Portoroz), quinta assoluta e vincitrice dei Trofeo Stroili Gioielli e del Trofeo Daccà riservato ai giovani.

Anche nell’ultima giornata di regate Monfalcone non ha deluso le aspettative dei regatanti con la giornata di maggiore intensità, grazie ad un maestrale che ha raggiunto gli otto nodi.

(altro…)

Campionato Italiano 2016 Dinghy 12’ – Day 2

Monfalcone, Venerdì 2 settembre – è avara di vento la seconda giornata del Campionato Italiano Dinghy 12’, organizzato dallo Yacht Club Hannibal con la partnership di Stroili Gioielli e la collaborazione dello Yacht Club Portopiccolo.

Italianno Dinghy 2016 day 2 01

Italianno Dinghy 2016 day 2 01
Immagine 1 di 4

Dopo lo skipper meeting della mattina, alle 12.00 il Comitato di Regata presieduto da Valter Ghezzi ha comunicato ai concorrenti di raggiungere il campo di regata, dove si è dovuto attendere fino alle 14.02 per poter disputare l’unica prova, dominata da venti leggeri e oscillanti intorno ai 6 nodi provenienti da ovest.

Formazioni nuvolose nel pomeriggio, al termine della prova, hanno impedito l’instaurarsi del tipico vento termico della baia, che secondo indiscrezioni meteo, dovrebbe essere più generoso nella giornata di domani sabato 3 settembre.

Tra gli 85 timonieri, provenienti da tutta la penisola, l’onore della prima piazza è ancora una volta appannaggio di un socio del C.C. Roggero di Lauria di Palermo, Ubaldo Bruni con il Dinghy 12’ Moderno “Franga Mar III°”, in seconda posizione taglia il traguardo Filippo Jannello del C.V. Santa Margherita Ligure, terzo Francesco Vidal del C.D.V. Mestre, quarto Massimo Schiavon del C.N. Chioggia, quinto Enrico Michel della S.V. Oscar Cosulich.

(altro…)

Campionato Italiano 2016 Dinghy 12’ – Day 1

L’alzabandiera ad opera degli uomini della Guardia Costiera di Monfalcone ha decretato il via ufficiale all’81° Campionato Italiano Dinghy 12’, organizzato dallo Yacht Club Hannibal con la partnership di Stroili Gioielli e la collaborazione dello Yacht Club Portopiccolo.

alzabandiera

alzabandiera
Immagine 1 di 42

Giovedì 1 settembre, prima giornata di regate, il vento di intensità debole come da previsione, ha fatto il suo ingresso nel Golfo di Panzano sotto forma di maestrale intorno ai 6 nodi, consentendo al Presidente del Comitato di Regata Valter Ghezzi di dare il via alla prima prova alle 13.35.

In acqua 85 timonieri, provenienti da tutta la penisola, oltre ad un olimpionico croato, una velista slovena che corre nella categoria Under 28 e ad una velista olandese.

(altro…)