Tag name:Società Velica di Barcola e Grignano

Lega Italiana Vela – A Trieste vince Circolo della Vela Bari

Trieste, 16 luglio 2017 – Con 4 regate disputate nella tarda mattinata, complice ancora la Bora, si è chiusa a Portopiccolo la seconda selezione Legavela: 32 le prove disputate grazie alle eccezionali condizioni meteo che hanno caratterizzato il Golfo di Trieste nel corso del fine settimana.

LIV Trieste 2017 day 2-3 01

LIV Trieste 2017 day 2-3 01
Immagine 1 di 12

Sono Circolo della Vela Bari, Società Canottieri Garda Salò, Circolo Nautico e della Vela Argentario, Aeronautica Militare, Diporto Nautico Sistiana, Circolo Vela Bellano, Yacht Club Adriaco e Reale Circolo Canottieri Tevere Remo gli otto Club qualificati a Trieste per la finale nazionale della Lega Italiana Vela, che si aggiungono ai sei selezionati a Porto Cervo lo scorso maggio.

Organizzata da Società Velica di Barcola e Grignano con la collaborazione dello Yacht Club Portopiccolo e il supporto di Banca Aletti, la tappa di selezione LIV ha visto esordio con Bora fino a 25 nodi e quindi vento tra i 10 e i 15 nodi nelle due giornate successive: condizioni perfette per regatare a bordo dei monotipi J70 della Legavela Servizi.

(altro…)

Lega Italiana Vela – Prima giornata di prove a Trieste

Trieste, 14 luglio 2017 – A Portopiccolo (Sistiana) è iniziata la seconda tappa di selezione della stagione 2017 della Lega Italiana Vela, o rganizzata dalla Società Velica di Barcola e Grignano, in collaborazione con lo Yacht Club Portopiccolo.

LIV Trieste 2017 day 1 01

LIV Trieste 2017 day 1 01
Immagine 1 di 4

Nella prima parte della giornata disputate le prime otto prove con vento sopra i 20 nodi; il miglioramento delle condizioni meteo, dopo il passaggio della perturbazione, ha fatto sì che il vento girasse a destra e, dopo aver atteso che si stabilizzasse, il campo è stato riposizionato e si è tornati a regatare in condizioni completamente diverse, con circa 12-14 nodi di vento.

La mattina con forte Bora ha messo in evidenza l’equipaggio del Circolo Vela Bari, con Simone Ferrarese al timone, a suo agio con le raffiche triestine e un team estremamente rodato nei laschi e in continua planata. Il vento più leggero ha invece eliminato le variabili “fisiche”, mettendo maggiormente in rilievo la capacità tattica e la lettura del Golfo.

(altro…)

Legavela Servizi – Varata la flotta J/70

Trieste, 24 marzo 2017 – E’ stata varata nella sede della Società Velica di Barcola e Grignano a Trieste la flotta di dieci monotipi J70 acquistata da Legavela Servizi srl, società di armamento e gestione, promossa dalla LIV e dai suoi aderenti, costituita con l’obiettivo di fornire una flotta di imbarcazioni al Campionato Nazionale per Club della Lega Italiana Vela e a proporre a Circoli e armatori la possibilità di noleggiare l’imbarcazione più popolare e performante sul mercato nel segmento 7 metri.

La cerimonia si è svolta alla SVBG, alla presenza di tutto il quartier generale della Lega, delle Autorità Marittime e del Presidente della Barcolana Srl, in quanto la società – che detiene e commercializza i diritti della popolare regata triestina – ha anche il compito di gestire e promuovere la flotta per eventi e regate, oltre che renderla disponibile per le tappe di selezione e la finale della LIV.

“Oggi abbiamo assistito non solo al varo di 10 performanti monotipi di ultima generazione, – ha dichiarato il Presidente di Legavela Servizi, Alessandro M. Rinaldi – ma ad un lancio ben più importante, che aprirà una nuova stagione del Campionato Nazionale per Club e della nuova formula “HBO – Hand Bag Only” per i team regatanti, ai quali diamo un “chiavi in mano” agli equipaggi, togliendogli il problema dello scafo e dell’attrezzatura. Questo permetterà a tutti, anche ai teams stranieri, di disporre di mezzi molto competitivi in qualsiasi campo di regata e di concentrarsi solo sull’attività sportiva in acqua. Sono anche davvero entusiasta che a questa nuova iniziativa della LIV abbiano aderito parecchi Club provenienti da tutta l’Italia, segno evidente di un’offerta di servizi in grande crescita ed interesse. Ringrazio Barcolana che si è resa subito disponibile a collaborare con Legavela Servizi ed a sposare il nostro progetto di crescita, partendo proprio dall’Adriatico”.

(altro…)

Barcolana 2016 – Fincantieri cup – Risultati finali e foto

Trieste, Venerdì 7 ottobre 2016 – Tre belle prove con bora crescente e raffiche di oltre 20 nodi alla Fincantieri Cup, manifestazione a invito organizzata dalla Società Velica di Barcola e Grignano in collaborazione con la Triestina della Vela.

Barcolana 2016 Fincantieri cup 01

Barcolana 2016 Fincantieri cup 01
Immagine 1 di 40

Fincantieri Cup@Barcolana

La regata, promossa da Fincantieri con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani perché intraprendano studi scientifici nel settore navale e cantieristico ha impegnato 9 Team universitari e di scuole di mare a bordo dei monotipi Este 24.

Gli equipaggi, formati da giovani velisti in rappresentanza delle facoltà di Rijeka, Zagabria, Genova, Ljubljana, Messina, Livorno (Accademia Navale), Trieste (con due team) e La Spezia si sono confrontati su 3 prove con percorso a bastone e breve traverso dopo la prima bolina. Molto combattute e spettacolari soprattutto la seconda e terza regata con la Bora cresciuta con raffiche fino a 22 nodi di intensità, che hanno offerto incroci e ingaggi ravvicinati.

Bravissimo l’equipaggio di Ljubljana, che ha sempre recuperato dopo i primi passaggi e, realizzando ben tre vittorie, ha nettamente vinto la Fincantieri Cup davanti a Trieste 2 (2-5-2) e Rijeka (3-4-3), 1 solo punto dietro ai triestini, ma avanti di 3 a Trieste 1, quarta classificata.

Foto Studio Borlenghi

Meteo Barcolana 2016

Nel corso del briefing armatori tenuto alle 18 di sabato si è evidenziato come domenica mattina il campo di regata sarà caratterizzato dalla Bora, in corso di attenuazione. Nelle prime ore del mattino le raffiche potranno essere ancora sostenute, poi all’ora della partenza – confermata alle 10.30 – il vento dovrebbe iniziare a diminuire d’intensità. Gli organizzatori hanno specificato che domani mattina alle 8, sulla base del vento effettivo, potrebbe essere deciso (ma si tratta di una evenienza al momento POCO probabile) il posticipo della partenza ed è importante che gli armatori restino in contatto sul canale VHF 9, sul sito web e i canali social della regata, e con i media locali per apprendere eventuali decisioni di posticipo della partenza.

Previsione formulata su file grib scaricati Sabato 8 ottobre – Alla fine la possibilità di pioggia durante la Barcolana sembra scongiurata. Sono possibili deboli piogge sparse nella notte ma con nuvolosità in dissolvimento. Di primo mattino ci sarà nuvolosità residua ad est con successive ampie schiarite. In giornata cielo in genere sereno o poco nuvoloso. Sulla costa soffierà Bora moderata con tendenza alla diminuzione.

meteo-barcolana-screenshot-8-10-2016

Previsione formulata su file grib scaricati venerdì 7 ottobre – La situazione migliora di giorno in giorno. La perturbazione con il centro di bassa pressione posizionato sul centro Italia si sposta sempre più in là nel tempo. Il vento previsto è da NE moderato, 7-10 nodi con raffiche a 15. Nuvolosità variabile. Il rischio di pioggia è passato allo status di “possibile”.

meteo-barcolana-screenshot-7-10-2016

Previsione formulata su file grib scaricati giovedì 6 ottobre – Rispetto a ieri la situazione è cambiata. La perturbazione con il centro di bassa pressione posizionato sul centro Italia non è più prevista per domenica ma per lunedì. Il vento previsto è quindi sempre da NE ma più moderato, 7 nodi con raffiche a 10. Il rischio di pioggia è spostato alla seconda parte della giornata, quindi nel pomeriggio sera.

meteo-barcolana-screenshot-6-10-2016

Previsione formulata su file grib scaricati mercoledì 5 ottobre – Per domenica 9 ottobre 2016 è previsto il passaggio veloce di una perturbazione con il centro di bassa pressione posizionato sul centro Italia. Bassa pressione che sull’alto adriatico richiamerà venti da NE (Bora) che alle ore 12.00 saranno intorno ai 15 nodi con raffiche da 20/25.

Le precipitazioni sono previste scarse al mattino in intensificazione verso metà giornata e di nuovo in calo nel pomeriggio/serata.

meteo-barcolana-screenshot-5-10-2016

Questo post sarà aggiornata col passare dei giorni.

Barcolana 2016 – Costo iscrizione e Percorso

Come sempre il percorso della Barcolana è a vertici fissi nel Golfo di Trieste con la linea di partenza posizionata nella zona di mare situata fra la sede della Società Velica di Barcola e Grignano e il Castello di Miramare.

Mappa barcolana 46 2014

Dall’edizione 2014 la linea di arrivo piazzata di fronte a piazza dell’Unità d’Italia. Con lo scopo di favorire una una maggiore integrazione tra terra e mare e la possibilità per chi segue la regata da terra di viverla in prima persona il percorso della Barcolana è stato avvicinato a terra. E’ stata accostata maggiormente la partenza alla riviera di Barcola, è stata avvicinata la prima boa, accorciando il primo lato, è stato riposizionato il disimpegno della Boa 2 ed è stato accorciato e riorientato il terzo lato, che conduceva nuovamente verso terra, posizionando la Boa 3 nei pressi del Castello di Miramare.

Dal 30 settembre le boe del campo di gara saranno presenti sulla cartografia Navionics Italia e sarà possibile vederle aggiornando la mappa del tablet, dello smartphone o del plotter cartografico. Inoltre, fino alla conclusione della regata il 9 ottobre, le App saranno disponibili a un prezzo speciale.

Le imbarcazioni saranno suddivise nelle seguenti categorie:

Categorie – LFT – Quota di iscrizione

(altro…)

Aperte le iscrizioni alla 48a Barcolana

Trieste, 28 settembre 2016 – Aperte le iscrizioni alla 48a Coppa d’Autunno nella sede della Società Velica di Barcola e Grignano dove lo staff e i volontari della Barcolana accoglieranno tutti i giorni i regatanti, dalle 9 alle 19 e fino a sabato 8 ottobre, per consegnare loro i masconi di regata. Alle ore 18 del primo giorno erano già 644 gli iscritti alla Barcolana, compresi i pre-iscritti on-line.

Da sinistra: Roberto Piretti, Graham Thow, Mitja Gialuz, Ivan Pivac e Marino Domio

Da sinistra: Roberto Piretti, Graham Thow, Mitja Gialuz, Ivan Pivac e Marino Domio

Se per circa 20 anni il record di primo iscritto è sempre stato conquistato da Ivan Pivac con la sua Lepa Vida, oggi l’ultraottantenne di Isola d’Istria si è dovuto accontentare del secondo posto. Al suo arrivo nella sede della SVBG Pivac ha trovato già in attesa Roberto Piretti e il neozelandese Graham Thow, che hanno iscritto Diamante come prima imbarcazione della 48a Barcolana.

“Volevamo essere i primi qui oggi e godere fin dall’inizio della festa della Barcolana – ha commentato Piretti – questa sarà la mia quarta Coppa d’Autunno come armatore e l’ottava in totale, ed è sempre una grande emozione”. Piretti, iscritto alla Lega Navale di Trieste, avrà al suo fianco uno dei regatanti che vengono da più lontano, lo skipper di Diamante infatti sarà il neozelandese Graham Thow, “Rear Commodore” del
Northcote Birkenhead Yacht Club di Auckland.

“Sarà già la mia terza Barcolana – il commento di Thow – nel settembre del 2014 regatavo nelle acque croate e l’amico Roberto Piretti mi ha convinto a fermarmi qualche giorno in più per assistere alla Coppa d’Autunno, sono rimasto estasiato da quella esperienza e da allora sono tornato ogni anno dalla Nuova Zelanda a Trieste. È un grande onore essere qui per questa incredibile manifestazione, si respira una
splendida atmosfera per tutta la settimana e regatare in mezzo a duemila barche è davvero una “sailing adventure” difficile da descrivere”

Come sempre, la Barcolana riserva agli armatori grandi sorprese e grandi regali. La sacca SLAM che viene consegnata al momento dell’iscrizione è sempre più un “porta gadget” ricco e utile: si parte dalla polo ufficiale della regata, quest’anno di colore nero in piquet di cotone, un ritorno alla tradizione attesissimo dai velisti.

Nella sacca molto altro, dalla custodia per iPhone al bicchiere personalizzato Barcolana 2016 fino al portachiavi, e i rifornimenti per la cambusa: prosecco, acqua, pasta, marmellate, e il caffè Illy, impreziosito dalla tazzina da collezione che riporta il decoro del manifesto di questa edizione della regata, firmato da Gillo Dorfles. La Barcolana quest’anno ha lanciato anche una linea di occhiali, e gli iscritti nella sacca del marinaio trovano anche un buono sconto a forma proprio di occhiali per acquistarli e indossarli sulla linea di partenza.

Il calendario eventi partirà venerdì 30 con l’apertura ufficiale della 48a Barcolana alle ore 13 nella sede della Società Velica di Barcola e Grignano, preceduta dall’inaugurazione di due eventi curati dal Comune di Trieste, la Mostra fotografica “Azzurro” (Sala comunale d’Arte) sulla Barcolana, sul mare e sulla Bora alle 10.30 e, mezz’ora dopo, la mostra sulla storia del Lloyd (Centrale Idrodinamica in Porto Vecchio). Doppio
appuntamento nel Villaggio Barcolana alle 17, con l’apertura dell’Infopoint e la presentazione dell’annullo filatelico dedicato alla Barcolana 48. Alle 18 verrano svelati (Salone degli Incanti) gli scatti protagonisti della mostra fotografica “Vento”, le opere di 38 Maestri che raccontano il vento catturato in 60 immagini che verranno poi battute all’asta con il ricavato devoluto in beneficienza all’IRCCS Burlo Garofolo. Alle 19:30 arriva a Trieste, in Piazza Ponterosso, il Red Bull Tour Bus con il concerto di Joan Thiele mentre alle 21 verrà proiettato (Sala Tripcovich) in anteprima il film “L’Ultima Spiaggia” sul mitico “Pedocin”.

Presentata l’edizione 2016 della Barcolana

Trieste, 5 luglio 2016 – è stata presentata oggi dalla Società Velica di Barcola e Grignano l’edizione 48 della Barcolana.

presentazione Barcolana 2016

L’evento in programma a Trieste da venerdì 30 settembre a domenica 9 ottobre 2016 apre oggi le iscrizioni online – con un super gadget per i primi 500 iscritti, che si aggiunge alla preziosa sacca da marinaio prevista per tutti gli armatori che parteciperanno – e mette online la nuova versione del sito web www.barcolana.it, che segue il concept rinnovato della manifestazione e la grafica definita dal nuovo logo dell’evento.

IL CONCEPT – Con Generali confermato Main Sponsor, il sostegno di Land Rover, Unicredit, Gruppo Feltrinelli, illy e di numerosi altri partner e delle Istituzioni locali, l’edizione 48 della Barcolana prevede un primo weekend (30 settembre – 2 ottobre) dedicato ai ragazzi della Barcolana Young, alla vela acrobatica con Barcolana FUN e agli sport che non utilizzano vele ma che condividono con la Barcolana la passione per il mare (Barcolana Nuota, Pesca e Rema) in grado di coinvolgere tutta la città, una settimana (dal 3 al 6 ottobre) in cui tutti – attraverso arte, cultura, scuole, negozi, teatri e istituzioni – parleranno di vela, e un secondo lungo fine settimana (7 – 9 ottobre) dedicato alla 48.a edizione della regata Barcolana-Coppa d’Autunno, alla cultura del mare, alla grande musica e al Villaggio Barcolana, sempre più coinvolgente e ricco di iniziative.

(altro…)

La Polo ufficiale della Barcolana 47 – 2015

conferenza stampa barcolana 2015 07

conferenza stampa barcolana 2015 07
Immagine 1 di 3

Durante la conferenza stampa di presentazione della Barcolana 2015 è stata svelata anche la polo ufficiale della regata e la collezione Barcolana. Realizzata in tessuto tecnico da Slam, la polo è di colore “still water”, un verde azzurro che ricorda l’acqua cristallina del mare, e si accompagna a una collezione più ampia di quella presentata nella scorsa edizione.

Presentata la Barcolana 2015

conferenza stampa barcolana 2015 01

conferenza stampa barcolana 2015 01
Immagine 1 di 10

Trieste, 14 luglio 2015 – Una città come punto d’attrazione dell’Adriatico, un evento come occasione d’incontro tra tutti gli appassionati di mare. Un mare da condividere e valorizzare mettendo in connessione le persone e la città. Parte da qui la Barcolana 2015. Giunta alla 47.a edizione, la regata più affollata del mondo – che l’anno scorso ha visto un trend di crescita del 16% tra gli iscritti e la conferma della presenza di un pubblico che supera le 350mila persone – si impegna nella valorizzazione di una città e di un mare, di un porto e di una tradizione marinara.

PRESENTATO IL MANIFESTO – La regata, che vede anche in questa edizione Generali nel ruolo di Main Sponsor, è stata presentata oggi a Trieste, svelando un manifesto d’eccezione, realizzato con la Società Velica di Barcola e Grignano dallo “Special Partner” illycaffè, che ha scelto un’opera dell’artista italiano Michelangelo Pistoletto per disegnare il ruolo di Trieste, del suo mare e del suo principale evento, in grado di attrarre nell’alto Adriatico centinaia di migliaia di persone.

Con illycaffè continuiamo il percorso iniziato lo scorso anno con Missoni. Grandi aziende e imprenditori che hanno portato il nome di Trieste nel mondo creano per Barcolana un’immagine e un messaggio che tocca la profonda essenza della città – ha spiegato il presidente della Società velica di Barcola e Grignano Mitja Gialuz – Siamo fieri e orgogliosi di lanciare un messaggio come questo, legato alla capacità di Trieste, alle sua potenzialità, al suo ruolo. C’è un unico posto dove puoi navigare la seconda settimana di ottobre: quel luogo è Trieste. Il mare si accende di tutti i colori e diventa spazio di gioia e condivisione. Animati dalla passione per la vela, gli uomini e le donne di mare lasciano gli ormeggi e risalgono l’Adriatico per raggiungere Trieste, in occasione della Barcolana. In un momento storico nel quale il Mediterraneo è teatro di tensioni geopolitiche, Barcolana vuole sottolineare il valore di attrazione di una città di mare come Trieste“.

(altro…)