Tag name:Yacht Club Santo Stefano

Argentario Sailing Week 2018 – Risultati e Foto

Argentario – Quarto e ultimo giorno giorno di regate per la 19ma edizione dell’Argentario Sailing Week, evento organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano in collaborazione con la maison fiorentina di alta orologeria Officine Panerai, seconda tappa del Circuito Mediterraneo del Panerai Classic Yachts Challenge.

Argentario Sailing Week 2018 01

Argentario Sailing Week 2018 01
Immagine 1 di 20

Ancora una giornata ideale dl punta di visto meteorologico con 16 – 18 nodi di vento da nord ovest per i 40 equipaggi provenienti da 11 nazioni che alle 11.00 in punto hanno attraversato, per l’ultima volta quest’anno, la linea di partenza dell’Argentario Sailing Week per contendersi la vittoria finale dell’evento.

Dalla classifica finale emergono le conferme delle posizioni già acquisite con autorevolezza nei giorni precedenti: Massimiliano Ferruzzi vince ancora una volta con il suo Il Moro di Venezia I nella categoria ‘Classici A’; Patrizio Bertelli a bordo di Linnet (con lui anche il fuoriclasse Pietro D’Alì) si conferma ai vertici della categoria Vintage Aurici per il terzo anno consecutivo, con una vittoria mai in discussione (tre primi posti e un secondo); il francese Karl Lion armatore di Tabasco V sale sul gradino più alto del podio nella categoria Spirit of Tradition. Nel corso della cerimonia di premiazione ai vincitori di queste tre categorie è stato consegnato un orologio Panerai.

ll fascino assoluto delle Signore del Mare ha sedotto anche due campionesse mondiali e olimpiche: oggi, infatti, a Porto Santo Stefano in banchina e poi in mare c’erano Alessandra Sensini e Flavia Tartaglini. Quest’ultima dopo aver ammirato 120 anni di storia della vela ormeggiati banchina, è uscita in gommone a seguire le regate dichiarando di voler essere assolutamente a bordo l’anno prossimo.
Alessandra Sensini, invece, ha regatato a bordo di Fjord II insieme a German Frers il progettista, tra l’altro, dei “Mori di Venezia”, ed è rientrata a terra entusiasta:”Per me è stata un’emozione incredibile – ha dichiarato una volta scesa raggiante da Fjord II al termine della regata odierna – è stata la mia prima volta a bordo di un’imbarcazione d’epoca. E’ davvero un altro modo di vivere il mare molto più coinvolgente, ancora più vicino alla natura, ma nello stesso tempo sempre con tanto agonismo. La loro bellezza, il fascino del legno, i rumori a bordo così diversi da quelli delle barche moderne, il lavoro di tutto l’equipaggio mi hanno regalato sensazioni uniche che ricorderò per sempre. Senza contare che a bordo c’erano tre generazioni della famiglia Frers, German Sr. al timone, Mani il figlio e German junior il nipote, oltre a Scott Perry vice presidente World Sailing, che è l’armatore della barca”.

I vincitori di categoria della quarta e ultima giornata dell’Argentario Sailing Week – Panerai Classic Yacht Challenge 2018
Spirit of Tradition:Tabasco V (Lion Karl); Classici A: Il Moro di Venezia I (Massimiliano Ferruzzi); Classici B: Sagittarius (Laffitte Thierry); Vintage Aurici: Linnet (Patrizio Bertelli); Vintage A: Comet (Woodward – Fisher); Vintage B: Cippino II (Daniel Seilecki); Big Boats: Hallowe’en (M. Cotter).

Classifiche complete su www.argentariosailingweek.it

Pasquavela 2017 – Le Classifiche finali

Grazie anche alle eccezionali condizioni meteorologiche che hanno caratterizzato il fine settimana di Pasqua all’Argentario si sono potute disputare tutte e sei le prove in programma nella 30° edizione di Pasquavela, regata organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano.

Nella divisione ORC, terza vittoria consecutiva l’Italia 9.98 di Giuseppe Giuffrè Low Noise II, con l’olimpionico Lorenzo Bodini alla tattica. Sei primi posti in sei regate, un serie di risultati che non lasciano spazio agli avversari. Pierservice Luduan il Grand Soleil 46 di Enrico De Crescenzo, sale sul secondo gradino del podio e al terzo lo Swan 45 Ulika, degli armatori Andrea e Stefano Masi, che si sono allenati a Pasquavela con tutto l’equipaggio in vista del prossimo esordio a bordo del nuovissimo Club Swan 50 a PalmaVela a Palma di Maiorca (Spagna) in programma all’inizio del mese di maggio.

(altro…)

Conclusa la Argentario Sailing Week 2016

Maestrale protagonista dell’ultima giornata dell’Argentario Sailing Week, seconda tappa del Circuito Mediterraneo del Panerai Classic Yachts Challenge, organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano.

Argentario Sailing Week 2016 01

Argentario Sailing Week 2016 01
Immagine 1 di 15

Grazie a un’altra giornata caratterizzata da condizioni meteo perfette con 14-16 nodi di vento da Nord Ovest e onda formata, le 40 signore del mare provenienti da 8 Nazioni hanno potuto completare la terza e ultima prova del programma navigando tra le boe per 17,3 miglia nel golfo dell’Argentario. Un percorso tecnico e impegnativo con lunghi lati alle diverse andature che è stato molto apprezzato dai concorrenti.

Successo per Linnet di Patrizio Bertelli nella categoria Vintage + 200 con a bordo Max Sirena, Vasco Donnini, Giulio Giovannella, Paolo Bassani, Giovanni Tognozzi e Giulio Bertelli; per Ivan Gardini, armatore e timoniere di Naif, nella categoria Classici – 160; Leonore con Mauro Pelaschier al timone nella classe Vintage – 160 con a bordo un super equipaggio tra cui il romano Enrico Passoni e gli ex di Coppa America Daniele Gabrielli e Mauro Piani. Nella classe Vintage – 200 il successo finale è di Skylark of 1937, mentre Madifra si impone nei Classici + 160 e Raindrop il Wianno di Yula Sambuy con Vittorio Mariani a bordo, è al primo posto nella categoria Spirit of Tradition.

(altro…)

Pasquavela 2016 – Le Classifiche finali

Porto Santo Stefano, 28 marzo 2016 – Conclusa la 29a edizione di Pasquavela, regata organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano. Disputate cinque prove, di cui quattro sulle boe e una costiera di 20 miglia.

Pasquavela 2016 01

Pasquavela 2016 01
Immagine 1 di 6

Nella classifica finale della categoria ORC la vittoria e’ andata a Low Noise II (Italia 9.98 F) di Giuseppe Giuffre’, Campione del Mondo in carica ORC con Lorenzo Bodini alla tattica, mentre il Grand Soleil 46 Pierservice Luduan di Enrico De Crescenzo è salito sul secondo gradino del podio e Jawal 2 di Filiberto Gioia sul terzo.

Nella categoria IRC le imbarcazioni erano suddivise in due classi: in classe 1 vittoria per lo Swan 45 Aphrodite di Pierfrancesco Di Giuseppe, con Pierservice Luduan al secondo posto e Vag2 di Alessandro Canova terzo classificato. In classe 3 il Beneteau 34.7 Faster di Fabrizio Angelini conquista il gradino più alto del podio, con Vai Mo’ di Fabrizio Pianelli secondo classificato e Pazza Idea di Emanuele Masciarri al terzo.

(altro…)

Al via la Pasquavela 2016

Da sabato 26 a lunedì 28, tre giorni di regate fino, per un massimo di 6 prove, che si svolgeranno nello specchio di mare antistante Porto Santo Stefano per la Pasquavela 2016, regata riservata a barche d’altura IRC, ORCi e monotipi, organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano e giunta alla sua 29ma edizione.

Pasquavela 2015 02.jpg

Pasquavela 2015 02.jpg
Immagine 1 di 7

Il programma di questa classica dell’Argentario prevede per venerdì 25 marzo la finalizzazione delle iscrizioni e i controlli di stazza, mentre alle ore 9 di sabato 26, presso il villaggio regate, lo skipper briefing. Il segnale della prima prova è atteso per le ore 11 di sabato, con le 30 imbarcazioni preiscritte pronte a schierarsi sulla linea di partenza.

Tra gli equipaggi iscritti anche Low Noise II di Giuseppe Giuffrè, Campione del Mondo in carica nella classe ORC Gruppo C e vincitore di Pasquavela 2015 nella sua classe.

(altro…)

Primo giorno di regate alla Argentario Sailing Week 2015

Prima giornata ieri, 19 giugno 2015, a Porto Santo Stefano dell’Argentario Sailing Week. Unica tappa italiana del Panerai Classic Yacht Challenge.

Argentario Sailing Week 2015 day 1 01

Argentario Sailing Week 2015 day 1 01
Immagine 1 di 52

Giunta alla sua 16ma edizione, la manifestazione vede in regata anche i quattro yacht dell’Accademia Navale della Marina Militare Italiana Stella Polare (Olin Stephens, 1964), Sagittario (Carlo Sciarrelli, 1972), Corsaro II (Olin Stephens, 1961) e Caroly (Vincenzo Baglietto 1948).

I vincitori di giornata sono: Jalina (Vintage> 150), Manitou (Vintage <150), Naif (Classic> 145), Il Moro di Venezia I (Classic <145), Pyxis (Spirit of Tradition).

Dopo un posticipo iniziale per consentire la brezza termica di stabilirsi, gli yacht appartenenti alla classe Spirit of Tradition sono stati i primi a tagliare la linea di partenza, seguiti da quelli della classe Vintage e infine dalla flotta Yacht Classici.

Xarifa, lo splendido schooner di 50 metri disegnato da JM Soper e costruito nel 1927 da JS White & Co a Cowes per Franklin Morse Singer, ha atteso pazientemente di avere sufficiente spazio per partire.

(altro…)

Pasquavela 2015 – Classifiche e Foto

Porto Santo Stefano, 6 aprile 2015: si è conclusa oggi la 28ª edizione di Pasquavela, regata organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano, riservata a barche d’altura IRC, ORCi e monotipi j24.

Pasquavela 2015 02.jpg

Pasquavela 2015 02.jpg
Immagine 1 di 7

A Pasquavela 2015 hanno preso parte un totale di 45 imbarcazioni, tra cui anche 6 equipaggi stranieri provenienti da Olanda, Germania e Ungheria. Nulla di fatto oggi nella terza e ultima giornata dell’evento a causa del forte vento da Nord che è arrivato a toccare 35 nodi di intensità, impedendo così il regolare svolgimento delle prove in programma. Un’edizione dunque caratterizzata da condizioni meteo non molto favorevoli, che hanno comunque permesso di portare a termine tre prove totali per classi d’Altura e cinque prove per i J24.

Nella Classe IRC1 la vittoria è andata a Lancillotto il First 40 di Alberto Ammonini grazie a tre primi posti, seguito dal Gran Soleil 40BC Vag 2 di Alessandro Canova al secondo posto e da Milù il Mylius 14e55 di Andrea Pietrolucci in terza posizione. Nella Classe IRC 3 il primo posto è di Zigo Zago il Gran Soleil 37B di Marco Emili, mentre sul secondo gradino del podio è salito il First 34,7 Faster 2 di Fabrizio Angelini seguito da White Pearl, il Sun Odyssey 44 di Roberto Bonafede al terzo posto.

(altro…)

Pasquavela 2015 – 45 gli iscritti

Inizia oggi ufficialmente a Porto Santo Stefano con la formalizzazione delle iscrizioni, lo skipper briefing previsto alle ore 19.00 e pasta party questaa sera, la 28ª edizione di Pasquavela, il tradizionale appuntamento velico del week end pasquale, riservato a barche d’altura IRC, ORCi e monotipi, organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano.

pasquavela-2014-01

pasquavela-2014-01
Immagine 1 di 3

L’evento quest’anno propone un formato più agile rispetto alle edizioni passate, con tre giorni di regate invece di quattro, durante i quali si svolgeranno un massimo di due prove giornaliere per l’Altura e di tre giornaliere per i J24. Le regate si svolgeranno su percorsi a bastone disposti nello specchio di mare antistante Porto Santo Stefano. Alle classi IRC e ORC potrebbe essere riservata una prova costiera nella giornata di Pasqua.

Con 21 iscritti nella classe J24 e 24 iscritti nell’Altura, sono 45 in totale le imbarcazioni che scenderanno in acqua a Porto Santo Stefano. Il segnale della prima prova previsto per le ore 11.00 di sabato 4 aprile. Nella classe Altura tra gli iscritti c’è anche il nuovo Low Noise II di Giuseppe Giuffrè (Campione del Mondo ed Europeo 2014 con l’M37 Low Noise) e il due volte campione del mondo Scugnizza di Enzo De Blasio.

info su www.ycss.it/pasquavela.htm

Pasquavela 2015 – dal 3 al 6 aprile

Pasquavela, organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano e giunta quest’anno alla sua 28ma edizione, si terrà a Porto Santo Stefano dal 3 al 6 aprile.

pasquavela-2014-01

pasquavela-2014-01
Immagine 1 di 3

Lo Yacht Club Santo Stefano ha recepito le richieste della maggior parte dei partecipanti per un programma più concentrato nei tre giorni, infatti quest’anno il programma prevede 3 giorni di regate con un massimo di sei prove per le classi IRC e ORCi e nove per i monotipi. Le regate, infatti, avranno inizio sabato 4 aprile (anziché venerdì 3) e proseguiranno, come di consueto, fino al lunedì di Pasquetta.

Il programma prevede lo skipper briefing sabato 4 aprile alle ore 9, mentre il segnale di avviso per la prima prova è previsto per le 11. Nei tre giorni di regate, al termine delle prove gli equipaggi saranno accolti presso il villaggio regate, allestito sulla banchina Toscana, per il tradizionale rinfresco.

Pasquavela 2015 è organizzata con il contributo della Porto Domiziano SpA, con le forniture tecniche di Pasta Garofalo e Argentarola srl. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Monte Argentario. Il supporto meteo alla manifestazione è fornito dal consorzio LaMMA.

(altro…)

Argentario Sailing Week 2014

Conclusa ieri la 15ma edizione dell’Argentario Sailing Week, raduno internazionale riservato agli yacht a vela d’epoca e classici, terza tappa del circuito Panerai Classic Yachts Challenge, organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano in collaborazione con Officine Panerai.

big_boat_start_asw_2014_jrt

Hanno partecipato 45 imbarcazioni provenienti da 7 nazioni. I vincitori Overall della tappa dell’Argentario Sailing Week 2014-Panerai Classic Yachts Challenge sono Mariquita (Big Boats), Chinook (Vintage), Bufeo Blanco (Classic), Wianno (Spirit of Tradition) che hanno ricevuto in premio un segnatempo Panerai.

Un vento da Scirocco tra i 10 e i 12 nodi di intensità ha consentito il regolare svolgimento delle regate in programma con lo spettacolo inatteso di una famiglia di delfini che ha giocato a lungo sulle prue delle imbarcazioni più grandi della flotta, che incrociavano nelle acque del golfo dell’Argentario. Una boa del percorso posizionata davanti all’imboccatura del vecchio porto della Pilarella, ha consentito alle imbarcazioni di “sfilare letteralmente in passerella” e di essere ammirate anche da terra, offrendo così uno spettacolo mozzafiato a quanti hanno seguito l’evento dalle banchine di Porto Santo Stefano.

(altro…)