Tag name:2015

ISAF Sailing World Cup – Due medaglie e cinque equipaggi in top ten a Miami

Si chiude con un bilancio positivo – due medaglie, cinque equipaggi in top ten e una crescita complessiva di tutta la squadra – la trasferta della Squadra Olimpica italiana a Miami, dove con la disputa delle Medal Races si è chiusa tappa statunitense dell’ISAF Sailing World Cup.

Classe Nacra 17 - ITA 200 Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri - Fot

Classe Nacra 17 - ITA 200 Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri - Fot
Immagine 1 di 10

Classe Nacra 17 - ITA 200 Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri - Foto Fabio Taccola©

Dopo l’oro ottenuto con un giorno di anticipo da Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri (il secondo consecutivo nella World Cup di Miami), protagonisti assoluti della classe olimpica Nacra 17 per tutto il 2014, e dopo la medaglia di bronzo conquistata da Marco Gualandris e Marta Zanetti nella classe paralimpica Skud 18 (la seconda dopo quella vinta l’anno scorso ad Halifax, in Canada, durante i Mondiali IFDS), la vela azzurra ha ottenuto una seconda medaglia, grazie alla prestazione fantastica di Giulia Conti e Francesca Clapcich nella clase 49er FX.

Le due azzurre, già bronzo ai Mondiali di Santander, hanno difeso alla grande la seconda posizione, andando a vincere la Medal Race della classe 49er FX, davanti alle avversarie dirette, le Campionesse Mondiali in carica brasiliane Grael-Kunze: medaglia d’argento, quindi, un altro traguardo di rilievo ottenuto dalle due azzurre.

Medal Race grandiosa anche per Bissaro-Sicouri, che scesi in acqua con la medaglia d’oro già al collo, hanno comunque vinto la regata riservata ai migliori dieci della classifica, dimostrando una superiorità tecnica e mentale pazzesca, mentre è andata meno bene a Mattia Camboni (decimo nella regata finale e in generale) e a Flavia Tartaglini, a cui è sfuggito il podio per un OCS (partenza anticipata) che ha compromesso la sua classifica finale, chiusa al quarto posto. Michele Paoletti, ultimo dei cinque azzurri in medal, l’ha terminata in sesta posizione, ottavo in generale.

(altro…)

J/70 – Calvi Network vince la Quantum Key West Race Week

Key West, 23 gennaio 2015 – Calvi Network, il J/70 di Carlo Alberini, già campione Europeo 2014 e che aveva praticamente egemonizzato il circuito di questo monotipo durante la scorsa stagione, è il vincitore della Quantum Key West Race Week.

Calvi Network Key West 2015 01

Calvi Network Key West 2015 01
Immagine 1 di 9

Si è imposto su cinquantatre avversari (non pochi, a dimostrazione che il J70 è il monotipo del momento) in questa grande classica di inizio stagione al termine di un serrato duello con i campioni iridati di Helly Hansen (6-5-2), guidati dal binomio Healy-Becker.

Condizioni meteo impegnative (vento da est tra i 16 e i 18 nodi, mare ripido e profondo inasprito dall’inversione di corrente) hanno caratterizzato le tre prove disputate nell’ultima giornata. Persa la leadership provvisoria al termine della penultima prova, il Lightbay Sailing Team non si è scomposto e l’ha spuntata grazie a una performance valsa il titolo di Boat of the Day.

Secondi, davanti a Helly Hansen, penalizzato dall’OCS rimediato nella prova conclusiva, i messicani di Flojito Y Cooperando Julian Necklemann e del tattico Vasco Vascotto.

Oltre a Carlo Alberini e al tattico Branko Brcin, su Calvi Network hanno regatato il randista Karlo Hmelijak e il trimmer Sergio Blosi. Fondamentale è stato il contributo del coach Irene Bezzi.

Archiviata la Quantum Key West Race Week, Calvi Network volge ora la sua attenzione verso la Bacardi Miami Sailing Week, in programma tra il primo e il 7 marzo.

Il team di Carlo Alberini tornerà in Europa per prendere parte a due tappe della Coppa Italia (16-17 maggio e 13-14 giugno), eventi che condurranno verso il Mondiale di La Rochelle (7-11 luglio), dove sono attesi oltre cento equipaggi, e l’Europeo di Monaco (12-17 ottobre); il calendario di Calvi Network prevede anche la partecipazione alla quinta tappa della Coppa Italia (10-11 settembre).

America’s Cup World Series 2015 – Si parte da Cagliari

Sarà Cagliari a inaugurare le America’s Cup World Series 2015 – 2016, regate preliminari alla 35^ America’s Cup. L’evento si svolgerà nelle acque prospicienti il porto del capoluogo dell’isola dal 4 al 7 giugno 2015.

luna rossa allenamento gennaio 2015 01

luna rossa allenamento gennaio 2015 01
Immagine 1 di 6

All’evento, America’s Cup World Series – Cagliari – Sardinia, saranno presenti tutti i 6 team iscritti alla 35^ America’s Cup – Oracle Team USA, Artemis Racing, Ben Ainslie Racing, Emirates Team New Zealand, Luna Rossa Challenge, Team France -.

Sarà il primo evento a vedere regatare i catamarani AC 45 con ala rigida di 20 metri, modificati per navigare in configurazione “full foiling”.

I team navigheranno a Cagliari da domenica 31 di maggio per familiarizzare con il campo di regata in vista della competizione.

Il programma poi prevede la cerimonia di inaugurazione giovedì 4 giugno 2015, una giornata di allenamenti obbligatori venerdì 5 giugno, due regate sabato 6 giugno e due regate domenica 7 giugno, al termine delle quali si svolgerà la cerimonia di premiazione.

Il calendario delle America’s Cup World Series per il 2015:

(altro…)

Presentato a Düsseldorf il Salone Nautico Internazionale di Genova

Il 19 Gennaio 2015, a Düsseldorf, il Salone Nautico Internazionale di Genova ha presentato alla stampa di settore internazionale le linee guida della prossima edizione.

Boat Show in Genoa

Si rafforzeranno le tradizionali aree espositive cui si aggiungeranno nuovi spazi dedicati agli appassionati di sport acquatici di ogni tipo. Un invito ai diportisti di tutto il mondo: scoprire le novità della nautica a Genova e fare dell’Italia una meta privilegiata per vivere il mare secondo le proprie passioni.

I risultati dell’edizione 2014, ritenuti più che soddisfacenti dagli organizzatori del Salone Nautico Internazionale di Genova, confermano la qualità della strada intrapresa con il nuovo piano di sviluppo lanciato nel 2013, convincono a proseguire nel rafforzare aree merceologiche strategiche e a svilupparne di nuove.

(altro…)

Il programma 2015 di Maserati

Dopo due anni e 60.000 miglia Maserati, entrata per due mesi in cantiere per essere sottoposta a lavori di manutenzione straordinaria, ora è pronta a ripartire.

Immagine anteprima YouTube

Il primo appuntamento del 2015 di Maserati è con la RORC Caribbean 600 Miles Race, che parte il 23 febbraio da Antigua, nei Caraibi. La regata, organizzata dal Royal Ocean Racing Club in collaborazione con l’Antigua Yacht Club, giunta alla sua settima edizione, è la più lunga e più importante della stagione caraibica. Il percorso, di 605 miglia, si snoda verso nord, lasciando Barbuda, le isole Nevis, Saba e St. Barth sulla destra, per poi girare intorno a St Martin, scendere fino a Guadalupa e tornare a Antigua. A bordo, oltre a Soldini, un equipaggio di dieci persone: gli italiani Guido Broggi, Corrado Rossignoli, Andrea Fantini, Francesco Malingri e John Elkann; il tedesco Boris Herrmann; lo spagnolo Oliver Herrera Perez; il francese Gwen Riou; il monegasco Pierre Casiraghi; lo svedese Andreas Axelsson.

(altro…)

Melges 20 – Conclusa la St. Petersburg Yacht Club Cup

Terminata a Montecarlo la St. Petersburg Yacht Club Cup, terzo Act delle Monaco Audi Melges 20 Winter Series. L’evento, ospitato dello Yacht Club Monaco, è stato organizzato con il supporto del St. Petersburg Yacht Club di Valentin Zavadnikov e Maxim Logutenko in qualità di organizzatori delle Melges 20 Monaco Winter Series.

Melges 20 St Petersburg Yacht Club Cup 01

Melges 20 St Petersburg Yacht Club Cup 01
Immagine 1 di 22

Nel corso del fine settimana sono state disputate un totale di cinque prove in condizioni meteo di vento medio leggero il venerdì e il la domenica, mentre il sabato il vento più sostenuto e il mare formato hanno consentito alla flotta di effettuare spettacolari planate.

La vittoria va Monaco Racing Fleet di Guido Miani, che con questa vittoria Miani conquista anche la vetta della classifica provvisoria dopo tre tappe.

Secondo Bronenosec di Polina Lyunbomirova, terzo Nika di Vladimir Prosikhin. Quarto posto per Maolca di Manfredi Vianini Tolomei e al quinto ancora un equipaggio russo quello di Russotrans.

Il prossimo appuntamento per la classe Audi Melges 20 è fissato sempre a Montecarlo dal 6 all’8 febbraio in occasione della Primo Cup – Trofeo Credit Suisse, primo evento europeo “sanctioned” della ranking list internazionale 2015 degli Audi Melges 20. Nel 2014 il miglior equipaggio europeo era stato quello di Achille Onorato su Mascalzone Latino Jr.

European Yacht of the Year 2015 – I vincitori

L’European Yacht of the Year è la più importante competizione a livello europeo per le barche di serie. Ad eleggere i vincitori 11 riviste (per l’Italia FareVela) da 11 diverse nazioni europee che hanno testato 25 barche i cinque diverse categorie.

01 Bavaria 46

01 Bavaria 46
Immagine 1 di 5

I vincitori sono stati annunciati sabato 17 gennaio durante il Boot di Dusseldorf. Da questa edizione è stata aggiunta la categoria Blue water cruiser, dedicata alle imbarcazioni pensate per le navigazioni a lungo raggio.

I vincitori sono:

Family Cruiser – Bavaria Cruiser 46 – €164,900
Perfomance Cruiser – Il JPK 1080  – €159,532
Special Yacht – Advanced A 44 – €650,000
Blue Water Cruiser – Boreal 52 – €685,000
Luxury Cruiser – Wauquiez Centurion 57 – €659,000

I nominati erano:

(altro…)

Mondiale Moth 2015 – Day 1

Mondiale Moth 2015 - Day 1 01

Mondiale Moth 2015 - Day 1 01
Immagine 1 di 12

E’ iniziato ieri a Sorrento, Australia, il McDougall + McConaghy 2015 International Moth Australian & World Title Championships, il Mondiale 2015 di Classe Moth.

La classifica dopo tre prove con uno scarto (quello col segno meno davanti)

1 OUTTERIDGE Nathan AUS1 1 1 ‑4 2
2 BURLING Peter NZL4219 ‑7 2 1 3
3 JENSEN Iain AUS3951 ‑3 2 2 4
4 GULARI Bora USA4239 1 ‑12 4 5
5 MCKNIGHT Josh Aus3 ‑6 3 2 5
6 DRAPER Chris GBR4050 2 ‑4 3 5
7 RASHLEY Chris GBR2 2 3 ‑7 5
8 BABBAGE Scott AUS4 ‑8 1 6 7
9 GOUGH Robert AUS7 4 -5 5 9
10 GOTO Hiroki JPN3989 3 ‑12 7 10

14 RIZZI Stefano ITA4093 5 8 ‑12 13
54 FERRIGHI Gian Maria ITA4138 15 32 ‑34 47

Classifiche complete su www.mothworlds.org – Photo Thierry Martinez – Sea & Co – www.thmartinez.com

Panerai Transat Classique 2015

Panerai Transat Classique 2015 01

Panerai Transat Classique 2015 01
Immagine 1 di 39

Mercoledì 7 gennaio 2015, partenza da Lanzarote della Panerai Transat Classique 2015, regata di 2800 miglia di Oceano Atlantico con arrivo a Fort-de-France, in Martinica riservata alle barche d’epoca.

Info su www.paneraitransatclassique.com