Tag name:Melges 20

Primo Cup – Trofeo Credit Suisse – Classifiche e Foto

Monaco, Domenica 5 febbraio 2017 – Giornata conclusiva per gli oltre cento equipaggi della 33ma edizione della Primo Cup – Trofeo Credit Suisse dello Yacht Club de Monaco.

Race day 2

Race day 2
Immagine 1 di 9

Race day 2

Circa 400 velisti in rappresentanza di 16 nazioni divisi in cinque classi per tre intensi giorni di regate nella baia di Monaco. Neanche la pioggia e le temperature rigide hanno raffreddato l’entusiasmo dei velisti che hanno dato vita a manche sempre molto intense.

Il Segretario Generale dello Yacht Club de Monaco, Bernard d’Alessandri, ha espresso la sua soddisfazione: “E’ sempre un piacere vedere così tanti velisti, sia esperti che neofiti, regatare nelle acque del Principato. E’ stata un’eccellente occasione di confronto, accompagnata da condizioni meteo ideali tutti i giorni, quindi siamo davvero contenti per il successo.”

La Primo Cup si conferma dunque un evento in crescita, e oltre 30 anni dopo il suo esordio non è invecchiata affatto, continuando a premiare i primi tre equipaggi di ciascuna classe con i prodotti SLAM Advanced Technology Sportswear.

J/70 (50 iscritti):

(altro…)

Pinta vince il Mondiale Melges 20 2016

Pinta di Michael Illbruck, con John Kostecki alla tattica e Federico Michetti nel ruolo di trimmer, è il nuovo Campione del Mondo Melges 20, manifestazione che si è conclusa al Marina di Scarlino, con organizzazione del Club Nautico.

Melges 20 mondiale 2016 01

Il successo arriva solamente all’ultima prova, dopo un match a due, giocato tutto sul filo dei nervi, con il team statunitense di Pacific Yankee di Drew Freides (tattico Morgan Reeser).

All’ultima prova i due team erano separati di soli tre punti con Pacific Yankee al comando; a Drew Freides spetta il compito, certo non semplice, di marcare a uomo Pinta per provare a tenerlo alle proprie spalle o anche solo fuori dai primi nove della classifica (il gioco degli scarti è a favore infatti di Pacific Yankee). A meno di un minuto dallo start le due imbarcazioni sono oltre la linea con Pacific Yankee che da sottovento prova a non far rientrare Pinta. Pinta riesce però a fuggire, ributtandosi nella mischia e a partire pur se in parte coperto dalla flotta. Pinta ha però subito l’occasione per scegliere il lato preferito, puntando sulla destra in favore di una rotazione del vento verso quella parte del campo di regata, mentre Pacific Yankeeè costretto ad allungare ancora sulla sinistra.

(altro…)

La Classe Melges 20 in cerca di talenti

#MELGES20NEXT è il nome del nuovo programma agonistico ideato dalla Classe Internazionale Melges 20 e dedicato ai migliori talenti e Sailing Team del futuro.

mondiale-melges-2014-day-4-04

mondiale-melges-2014-day-4-04
Immagine 1 di 11

Oggi, come recita il claim, “tu e il tuo equipaggio, avete a disposizione questa opportunità, gratuita e imperdibile, che ti viene messa a disposizione per poter esprimere il tuo valore partecipando alla regata di apertura delle Melges 20 Sailing Series 2016. Scendi in acqua tra le boe e fai vedere sei hai la stoffa per misurarti, ad armi pari, con i migliori specialisti della flotta internazionale one design Melges 20”.

A Portovenere, dal 15 al 17 aprile, gli interessati avranno a disposizione un’imbarcazione Melges 20 completamente armata e pronta alla regata che verrà fornita, direttamente all’ormeggio, da Melges Europe in collaborazione con la FIV, partner di questa iniziativa volta a dare nuove ed ulteriori opportunità ai giovani talenti.

(altro…)

Melges 20 – Conclusa la St. Petersburg Yacht Club Cup

Terminata a Montecarlo la St. Petersburg Yacht Club Cup, terzo Act delle Monaco Audi Melges 20 Winter Series. L’evento, ospitato dello Yacht Club Monaco, è stato organizzato con il supporto del St. Petersburg Yacht Club di Valentin Zavadnikov e Maxim Logutenko in qualità di organizzatori delle Melges 20 Monaco Winter Series.

Melges 20 St Petersburg Yacht Club Cup 01

Melges 20 St Petersburg Yacht Club Cup 01
Immagine 1 di 22

Nel corso del fine settimana sono state disputate un totale di cinque prove in condizioni meteo di vento medio leggero il venerdì e il la domenica, mentre il sabato il vento più sostenuto e il mare formato hanno consentito alla flotta di effettuare spettacolari planate.

La vittoria va Monaco Racing Fleet di Guido Miani, che con questa vittoria Miani conquista anche la vetta della classifica provvisoria dopo tre tappe.

Secondo Bronenosec di Polina Lyunbomirova, terzo Nika di Vladimir Prosikhin. Quarto posto per Maolca di Manfredi Vianini Tolomei e al quinto ancora un equipaggio russo quello di Russotrans.

Il prossimo appuntamento per la classe Audi Melges 20 è fissato sempre a Montecarlo dal 6 all’8 febbraio in occasione della Primo Cup – Trofeo Credit Suisse, primo evento europeo “sanctioned” della ranking list internazionale 2015 degli Audi Melges 20. Nel 2014 il miglior equipaggio europeo era stato quello di Achille Onorato su Mascalzone Latino Jr.

Samba Pa Ti vince il Mondiale Melges 20 2014

Il titolo mondiale Melges 20 rimane yankee: Mascalzone Latino jr. non è riuscito nel sorpasso di Samba Pa Ti, ma guadagna comunque un importante argento mondiale. Terzo posto per Monaco Racing Fleet di Guido Miani.

mondiale-melges-2014-day-4-01

mondiale-melges-2014-day-4-01
Immagine 1 di 11

Si è concluso un gran mondiale sulle acque del Garda Trentino, in condizioni varie per lunghe 10 prove, che hanno messo in luce tutte le caratteristiche tecniche e tattiche dei 57 equipaggi accorsi da 11 nazioni.

Alla vigilia di questo Audi Melges 20 World Championships – organizzato dalla Fraglia Vela Riva in collaborazione con B.Plan Sports&Events e Melges Europa/Melges 20, c’era la consapevolezza che poteva essere uno di quei mondiali da ricordare per spettacolo, livello tecnico-agonistico con alcuni dei migliori tattici al mondo, per diffusione mediatica, per soddisfazione dei partecipanti.

Ora che si è concluso con 10 tiratissime prove e un finale piuttosto emozionante che poteva stravolgere le posizioni del podio, c’è la certezza che è stato un gran mondiale, di quelli che si ricorderanno tra i racconti in banchina di velisti di tutto il mondo, che sono abituati a frequentare location top per la vela, ma che sull’Alto Garda trovano quel mix di elementi che fanno diventare memorabili le manifestazioni, con organizzazione precisa e professionale, condizioni di vento stupende, possibilità di party serali con specialità culinarie che fanno la differenza, con un’accoglienza che rimane impressa nei ricordi di tutti.

(altro…)

Mondiale Melges 20 2014 – Day 3

Terza giornata di regate dell’Audi Melges 20 World Championships organizzato dalla Fraglia Vela Riva. Un vento un po’ meno forte rispetto alla giornata precedente e più oscillante di direzione, ha comunque permesso la conclusione di ulteriori 3 regate, portando a 9 su 10 il totale.

mondiale-melges-2014-day-3-01

mondiale-melges-2014-day-3-01
Immagine 1 di 10

Lo spettacolo non è mancato dato che Mascalzone Latino, di Achille Onorato, con a bordo l’australiano Malcolm Page – due ori olimpici nel 470 nelle ultime due edizioni dei Giochi – dopo l’ottava prova è arrivato a soli due punti dallo statunitense Samba Pa Ti di John Kilroy, che sembrava avere un vantaggio quasi incolmabile dopo le tre regate di ieri.

Ma con la terza prova di giornata, nona generale, lo statunitense – che in questi giorni ha dimostrato di prediligere il campo di regate spostato più a sinistra, così come avvenuto nell’ultima prova, ha piazzato un primo (dopo due non brillanti 14-12), smorzando l’attacco di Mascalzone, che comunque ha retto bene: finendo quarto, mantiene il secondo posto in classifica generale, a 5 punti dal primo.

(altro…)

Mondiale Melges 20 2014 – Day 2

Sorpasso a stelle e strisce: nettamente prima Samba Pa Ti dell’americano John Kilroy. Il Garda Trentino non si smentisce e offre ottime condizioni per ulteriori tre prove portando a 6 regate su 10 il programma di regata

mondiale-melges-2014-day-2-01

mondiale-melges-2014-day-2-01
Immagine 1 di 14

Seconda giornata dei Campionati Mondiali Melges 20 a Riva del Garda e grande movimento alla Fraglia Vela Riva fin dal primo mattino, dato che la prima prova di giornata è stata data alle 9, sfruttando il vento da nord e offrendo cosi la disputa di una regata molto tecnica con vento oscillante tra i 10 e i 14 nodi.

Il Comitato di regata, conclusa la quarta prova a metà mattina ha poi deciso di aspettare il vento da sud e così è stato: alle 13 circa i quasi 60 Melges 20 impegnati in questo appassionante mondiale, organizzato dalla sinergia organizzativa della Fraglia Vela Riva, BPSE e Melges Europa, sono tornati a regatare con il vento da sud che dai 14 nodi costanti nella quinta regata (seconda di giornata) è salito fino ai 20-22 nodi della sesta, spettacolare regata che ha offerto planate mozzafiato.

(altro…)

Mondiale Melges 20 2014 – Day 1

Numero record di partecipanti per il Mondiale 2014 del Melges 20 organizzato dalla Fraglia Vela Riva, 57 barche e 10 nazioni presenti con Austria, Canada, Danimarca, Germania, Giappone, Italia, Monaco, Repubblica Ceca, Russia, Svizzera e Usa – da 3 Continenti; ventidue team italiani

mondiale-melges-2014-day-1-01

mondiale-melges-2014-day-1-01
Immagine 1 di 12

Prima giornata di sole e vento da sud mediamente sui 10 nodi. Tre le prove disutate, dopo una prima non ottima (undicesimo) Alessandro Rombelli su STIG ha piazzato un secondo e un primo, che lo hanno portato in prima posizione con un bel margine di vantaggio (7 punti) sugli statunitensi di Samba Pa Ti, con a bordo il timoniere/armatore John Kilroy, insieme all’olimpionico Paul Goodison e Reynolds, protagonnisti di un 13-4-4.

Terzo posto assoluto per l’altro Kilroy, Liam, il figlio undicenne di John, che al timone di Wildman ha realizzato un terzo, un secondo e un ventesimo posto.

In regata anche il titolare dell’omonimo cantiere Melges – Harry Melges-, attualmente quarto su Shimmer. Parziali in crescita anche per Mascalzone Latino che dopo un diciottesimo, ha prima concluso nono, e infine terzo, portandosi quinto in classifica generale. Primo della categoria “corinthian” (senza professionisti a bordo) l’italiano Marco Gambarella al timone di Chimera.

Classifica completa su www.yachtscoring.com – Foto Max Ranchi Mondiale melges 2014 day 1 02

Audi Melges 20 – A Riva del Garda vince Out Of Reach

Concluso ieri alla Fraglia Vela Riva, il circolo sede logistica e gestionale di questa lunga estate delle classi Melges sul lago di Garda, la quarta tappa delle Audi tron Sailing Series riservato agli Audi Melges 20.

melges-20-riva-del-garda-2014-05

melges-20-riva-del-garda-2014-05
Immagine 1 di 22

Sei le prove disputate nel corso del fine settimana e 44 equipaggi iscritti (record stagionale della classe) provenienti da ben 9 nazioni (Austria, Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Giappone, Monaco, Russia, Stati Uniti e Italia).

Netta affermazione finale di Out Of Reach, con Guido Miani al timone e con Gabriele Benussi e Massimo Gherarducci in equipaggio. Al secondo posto Mascalzone latino Jr. di Achille Onorato (Malcom Page alla tattica e Stefano Ciampalini a prua). Sul terzo gradino del podio Audi G-tron F.lli Giacomel con Roberto Martinez al timone (Enrico Fonda e Riccardo Simoneschi).

(altro…)

Audi tron Sailing Series Melges 20, a Porto Ercole vince Fremito d’Arja

Conclusa a Porto Ercole la seconda tappa delle Audi tron Sailing Series Melges 20. Sei prove valide disputate. A vincere, con una prova di anticipo, è stato Fremito d’Arja (Levi-Bianchi-Lagi) che, nonostante la certezza matematica, ha onorato sino all’ultimo la manifestazione organizzata da B.Plan Sport&Events in collaborazione con Melges Europe.

PortoErcole

Al secondo posto Raffica (Orofino-Brcin-Scotto) che all’Argentario si è tolto la soddisfazione di salire per la prima volta sul podio di tappa. Terzi i campioni europei di Legionario (Capolino-Ivaldi-Battisti). Quarta e quinta posizione rispettivamente a Mezza Luna (Franchini-Montefusco-Corbucci) e Monaco Racing Fleet (Miani-Benussi-Bussani).

Tra i Corinthian, invece, l’ha spuntata Chimera (Gambardella-Cupane-Piciurro, 19-3), giunto settimo assoluto.

Il prossimo appuntamento con i Melges 20 è fissato tra il 30 maggio e il primo giugno a Talamone. Sinonimo di innovazione in campo velico, le Audi tron Sailing Series si confermano all’avanguardia grazie al lancio della nuova app che da ieri è disponibile gratuitamente su Google Play e App Store.

Info su www.audisailingseries.com