Tag name:barche carrellabili

Escapist 24 – Un progetto di Cristian Pilo

Il progetto Escapist 24 nasce in poche settimane, in questo strano e drammatico periodo di primavera 2020, tra lockdown e pandemie, dall’input di un costruttore dell’Alto Adriatico alla ricerca di un progetto di medie dimensioni che potesse muoversi in crociera a cavallo tra mare e ambienti lagunari in agilità, per esplorare questi straordinari habitat con una famiglia a bordo in relax.

Escapist 24 Cristian Pilo 01

Escapist 24 Cristian Pilo 01
Immagine 1 di 13

I requisiti erano quindi un pescaggio ridotto (o riducibile facilmente “al volo”), e sempre “al volo” la possibilità di buttare giù l’albero per poter passare sotto un ponte, e risollevarlo subito dopo, prestazioni a vela oneste, ma una barca corsaiola non era uno dei target del progetto.

L’Escapist 24 risponde inoltre alla voglia di disegnare qualcosa dal look classico, se pure tenendo delle linee d’acqua abbastanza attuali. La barca doveva essere costruibile al 100%, rig compreso, e per la motorizzazione abbiamo da subito optato per una soluzione molto razionale come costi/benefici: un pozzetto a poppa in grado di ospitare un fuoribordo sino a 10 HP (per combattere correnti di marea e prolungate bonacce lagunari); abbiamo preferito evitare costosi e pesanti motori entrobordo e tutti gli impianti correlati, confidando nella robustezza e affidabilità dei piccoli FB attuali.

Gli interni

(altro…)

Corsair Marine annuncia il nuovo Corsair 880

Corsair Marine 880 01

Corsair Marine 880 01
Immagine 1 di 57

Corsair Marine torna al punto in cui tutto è iniziato, il Corsair F27, con il suo design e gli scafi pieghevoli, questo modello ha permesso ai velisti di rimorchiare un’imbarcazione con spazi abitabili ragionevoli tra nazioni e persino continenti. Il nuovo 880 porta questo concetto ad un livello completamente nuovo! Il Corsair 880 presenta una cabina di prua separata dove si può stare in piedi, una cambusa completa e la possibilità di dormire in cinque con tutte le comodità di una comune barca a vela.

La missione del Corsair 880 è di fornire ai velisti di tutti i livelli l’opportunità di navigare su una barca a vela ad alte prestazioni senza sforzo, pur essendo completamente sicuri e confortevoli.

È disponibile in un pacchetto ad alte prestazioni con albero alare in carbonio da 13,5 m e vele da regata o in un comodo pacchetto da crociera con comfort come acqua calda e aria condizionata.

Caratteristiche:

(altro…)

Swallow Yachts – Coast 250

Swallow Yachts Coast 250 01

Swallow Yachts Coast 250 01
Immagine 1 di 5

Nominata per il 2019 European Yacht of the Year, Coast 250 è la prima di una nuova gamma di barche a vela dalle linee contemporanee prodotte dall’inglese Swallow Yachts, sua principale caratteristica la possibilità di montare in opzione un motore potente.

Questa barca a vela di 24 piedi ha infatti la particolarità di poter essere motorizzata con un fuoribordo da 70 CV posizionato a centro barca che gli consente di raggiungere una velocità di 15 nodi. La superficie velica della Coast 250 è di 29 m².

Ha quattro posti letto completi (cinque se non si ha il frigo) con cabina separata a prua e una cucina salva spazio unica.

Grazie alle dimensioni e alla deriva pivotante la Coast 250 è anche carrellabile.

Caratteristiche Swallow Yachts Coast 250

(altro…)

Espace VAG – Ikone 6.50 Rando e Cruise

Ikone 650 01

Ikone 650 01
Immagine 1 di 6

Il cantiere navale bretone di Concarneau, Espace VAG, ben noto per le sue piccole barche a vela, tra cui l’Ikone 7.50, ha pubblicato i disegni dell’Ikone 6.50, firmata Barreau-Neuman Architectes.

Il nuovo Ikone 6.50, che sarà presentato in anteprima mondiale al Grand Pavois di La Rochelle a settembre 2018, inaugura un nuovo stile, con una tuga particolarmente caratteristica, con vista a 360 gradi.

Sarà disponibile in due versioni: una versione Rando con albero avanzato (tipo catboat) e una versione Cruise armata a sloop, con la quale il cantiere sta valutando se partecipare anche alla Mini Transat.

Il prezzo di vendita di Ikone 6.50 dovrebbe essere inferiore a 48.000 euro.

Alcuni dati tecnici:

(altro…)

Corsair Marine, trimarano carrellabile Corsair 760R

Corsair Marine ha introdotto il modello Corsair 760R nella sua gamma di trimarani trasportabili. Progettato per essere veloce, divertente e conveniente, la nuova versione R punta sulla velocità.

Corsair-760-R-trailerable-trimaran-01

Corsair-760-R-trailerable-trimaran-01
Immagine 1 di 8

Scafi e piano velico sono identici dei 760 ma il pozzetto è molto più grande, questo a scapito di abitabilità interna e comfort, la R non offre alloggi per dormire e interni confortevoli ma è ottimizzata per correre.

Specifiche:

L.O.A.: 24’ 3” (7.39m)
L.W.L.: 23’ 7” (7.19m)
Beam: 17’ 11” (5.46m)
Beam folded: 8’ 2” (2.5m)
Draft D/B up: 1’ 00” (0.3m)
Draft D/B down: 5’ 3” (1.6m)
Mast length: 34’ 5” (10.5m)
Unladen weight: 1,795lbs 816kgs
Max. recommended auxiliary: 8hp

Info su corsairmarine.com

Carrellabili – Tricat 20

Il Tricat 20 è un trimarano inaffondabile e carrellabile prodotto dall’omonimo cantiere bretone. Il prezzo di lancio è di poco meno di 34.000 Euro e verrà presentato al Boot di Düsseldorf nel gennaio 2018.

TRICAT-20_3D-2-1024x561

TRICAT-20_3D-2-1024x561
Immagine 1 di 4

Nel Tricat 20 trovano spazio due persone adulte nella cuccetta a V di prua e due bambini nelle laterali a murata.

Architecte: Antoine HOUDET / Jack Michal
Chantier: TRICAT
Construction: Infusion polyester
Pays: France
Système de pliage: Pivotement sur l’arrière
Longueur: 5.99 m
Largeur déplié / replié: 4.50m / 2.40m
Déplacement lège: 520 Kg
Tirant d’eau: 0.30m / 1.20m
Motorisation: 3.5 CV
Homologation: Categorie C
Transportable: Oui

Plan de Voilure
(altro…)

Plasmor Skellig 5

Skellig 5 è una novità del cantiere francese Plasmor, una barca carrellabile armata a catboat adatta alla piccola crociera costiera.

Skellig 5 01

Skellig 5 01
Immagine 1 di 3

La sua cabina attrezzata permette a una coppia e uno o due bambini di trascorrere qualche notte a bordo. E’ dotata di un angolo cottura e un WC chimico.

Il particolare armo limita l’altezza dell’albero riduce l’altezza dell’albero e permette a una persona di preparare la barca in circa 20 minuti.

Caratteristiche:

(altro…)

Outcut 29.5 – Catamarano a larghezza variabile a Motore / Vela

Lo lo spirito del marchio Outcut è quello di sviluppare prodotti che possano fornire a chi ama la nautica nuove possibilità di utilizzo liberandoli dalle costrizioni standardizzate e fornendo nuovi orizzonti nella mobilità, via acqua e via terra.

01-Outcut_29-5_sail-2

01-Outcut_29-5_sail-2
Immagine 1 di 16

Spiega Pietro Carrieri, ideatore del progetto: “Mi sono dedicato al progetto Outcut 29.5 con la visione di un nuovo concetto di nautica, che superi i limiti e gli stereotipi del diporto tradizionale. Mi piace pensare di svegliarmi in Costa Azzurra e cenare in Croazia, con la mia famiglia, senza equipaggio, senza patente nautica e senza vincoli portuali. Questa è la mia immagine di libertà.“

Outcut 29.5 è il catamarano carrellabile a larghezza variabile con una vivibilità inedita in soli nove metri ed una efficienza senza precedenti. Può essere dotato di allestimento open o cruiser e può essere equipaggiato di propulsione termica, elettrica o con vela ausiliaria. Nella motorizzazione 2×20 CV può essere condotto senza patente nautica, è esente da immatricolazione e, grazie alla carrellabilità, da qualsiasi onere e vincolo portuale.

L’innovativo sistema DHR (Dynamic Hull Range) riduce l’interasse degli gli scafi in acqua da 3,5 a 2,5 metri in soli 90 secondi e senza alcun compromesso di abitabilità. Ciò consente la carrellabilità e riduce l’ingombro in banchina.

Gli scafi sono stati accuratamente disegnati per ottenere la massima efficienza fluidodinamica, sono realizzati in composito sotto vuoto per massimizzare il rapporto peso/prestazioni meccaniche e sono dotati di compartimenti stagni che li rendono inaffondabili. Outcut 29.5 è stato appositamente pensato per arrivare sino a riva, con pescaggio di soli 30 centimetri ed un un peso di appena 1400 chilogrammi. Le lunghe fessure passanti riducono la pressione aerodinamica laterale.

(altro…)

Rossoragno RR28

In un mondo popolato di cantieri sempre più votati al gigantismo Rossoragno con il suo nuovo RR28 ha il merito di esplorare un segmento di mercato, quello delle barche piccole, dai più snobbato.

Rossoragno RR28 01

Rossoragno RR28 01
Immagine 1 di 14

Nata dalla collaborazione fra Rossoragno – nuovo brand creato da appassionati velisti e yacht designers – e Zuanelli, cantiere storico di Padenghe sul Garda, RR28 è una barca a vela lunga 8,6 metri con un baglio massimo di 2,54 (è quindi carrellabile). Le linee sono votate alla ricerca di volumi interni caratteristici di barche più grandi mantenendo un certo equilibrio estetico.

Sotto coperta troviamo un’abitabilità davvero senza compromessi, con un’altezza media in dinette di 1,98 metri e una tuga completamente finestrata con visuale verso l’esterno a 360°. Oltre a 4 comodi letto, troviamo una toilette separata, un tavolo ad ante abbattibili, una cucina con doppio lavabo, frigorifero a pozzetto e fuochi basculanti.

(altro…)