Tag name:olimpiadi

Medagliere Vela Olimpiadi Rio 2016

podi olimpici rio 2016 01

podi olimpici rio 2016 01
Immagine 1 di 16

Country Gold Silver Bronze Total
Great Britain 2 1 0 3
Netherlands 2 0 0 2
Australia 1 3 0 4
New Zealand 1 2 1 4
Croatia 1 1 0 2
France 1 0 2 3
Argentina 1 0 0 1
Brazil 1 0 0 1
China, PR 0 1 0 1
Ireland 0 1 0 1
Slovenia 0 1 0 1
Denmark 0 0 2 2
Austria 0 0 1 1
Germany 0 0 1 1
Greece 0 0 1 1
Russia 0 0 1 1
USA 0 0 1 1

I podi olimpici della vela a Rio 2016

podi olimpici rio 2016 01

podi olimpici rio 2016 01
Immagine 1 di 16

49er Men (20 equipaggi)

1 NZL – Peter Burling/Blair Tuke 35
2 AUS – Nathan Outteridge/Iain Jensen 78
3 GER – Erik Heil/Thomas Ploessel 83

14 ITA – Ruggero Tita/Pietro Zucchetti 120

49erFX Women (20 equipaggi)

1 BRA – Martine Soffiatti Grael/Kahena Kunze 48
2 NZL – Alexandra Maloney/Molly Meech 51
3 DEN – Jena Hansen/Katja Salskov-Iversen 54

5 ITA – Giulia Conti/Francesca Clapcich 82

470 Women (20 equipaggi)

1 GBR – Hannah Mills/Saskia Clark 44
2 NZL – Jo Aleh/Polly Powrie 54
3 FRA – Camille Lecointre/Hélène Defrance 62

19 ITA – Elena Berta/Alice Sinno 135

470 Men (26 equipaggi)

1 CRO – Sime Fantela/Igor Marenic 43
2 AUS – Mathew Belcher/William Ryan 58
3 GRE – Panagiotis Mantis/Pavlos Kagialis 58

RS:X Women (26 equipaggi)

1 FRA – Charline Picon 64
2 CHN – Peina Chen 66
3 RUS – Stefania Elfutina 69

6 ITA – Flavia Tartaglini 71

RS:X Men (36 equipaggi)

1 NED – Dorian Van Rysselberghe 25
2 GBR – Nick Dempsey 52
3 FRA – Pierre Le Coq 86

10 ITA – Mattia Camboni 137

(altro…)

Olimpiadi Rio 2016 – Bissaro-Sicouri quinti nei Nacra 17

16 agosto 2016 – Ancora una volta l’Italia della vela si avvicina ad un passo da una medaglia per vederla svanire nell’ultima prova, la Medal Race a punteggio doppio riservata ai migliori dieci di ogni singola classifica, che in questi Giochi di Rio non ha certo portato risultati.

The Rio 2016 Olympic Sailing Competition

Protagonisti di questa intensa giornata di vela olimpica sono stati Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri nella disciplina del Catamarano per Equipaggi Misti Nacra 17, che prima della Medal Race, partivano dalla seconda posizione della classifica generale, dietro l’equipaggio argentino Lange-Carranza Saroli, ma con un margine comunque minimo sugli avversari.

Partiti con una buona velocità, e con gli argentini costretti ad effettuare una penalità, gli azzurri hanno perso posizioni fin dalla prima bolina, tanto da girare la prima boa al nono posto, seguiti proprio dagli argentini. Decimi al cancello di poppa, nella seconda bolina Bissaro-Sicouri hanno recuperato due posizioni, per poi chiudere la regata in ottavi, risultato che li ha fatti scalare fino al quinto posto della classifica finale, a sei punti dal podio e a sette dall’oro, poi andato a Lange-Carranza Saroli dopo una grande rimonta. L’argento è per gli australiani Waterhouse-Darmanin e il bronzo per gli austriaci Zajac-Franck.

(altro…)

Olimpiadi Rio 2016 – Oggi in Medal Laser Radial, Laser Standard, Finn e Nacra 17

15 agosto 2016 – La seconda ed ultima settimana di vela olimpica a Rio de Janeiro è iniziata con una lunga attesa per la brezza per poi concludersi con un’improvvisa botta di vento di 40 nodi d’intensità, che ha di fatto annullato la Medal Race dei Laser Radial posticipata a lungo, appunto, per mancanza di vento.

Rio 2016 day 4 02

Rio 2016 day 4 02
Immagine 1 di 15

Sono gli scherzi del meteo della Baia di Guanabara, che dopo i primi giorni di brezze regolari e intense, nel prosieguo della settimana ha offerto condizioni al limite della praticabilità, con ariette leggerissime e molto variabili in direzione e intensità, le stesse che hanno condizionato l’andamento della Medal Race della Tavola a Vela Femminile RS:X.

La situazione è stata diversa sui campi di regata più distanti dalla costa, dove grazie a una brezza tra gli 8 e i 12 nodi, hanno corso gli Skiff 49er (uomini) e 49er FX (donne), riuscendo a portare a termine tre regate ciascuno. Una giornata non del tutto positiva per l’equipaggio azzurro formato da Giulia Conti e Francesca Clapcich, che ha rimediato a una difficile situazione in classifica solo grazie al quinto posto nella terza e ultima prova del giorno, dopo che nelle precedenti aveva ottenuto un 25mo e un 13mo, risultati certamente al di sotto delle potenzialità delle due azzurre, che solo l’anno scorso avevano vinto il titolo Europeo e Mondiale della categoria. Al momento Conti e Clapcich sono settime, a 24 punti dal podio e con ancora tre regate da disputare prima della Medal Race, riservata alle prime dieci della classifica.

(altro…)

Olimpiadi Rio 2016 – Una grande Flavia Tartaglini chiude sesta

14 agosto 2016 – Una grandissima Flavia Tartaglini, sempre ai primi posti durante una combattutissima settimana, concludendo la Medal Race della Tavola a Vela femminile RS:X all’ottavo posto, ha chiuso la sua esperienza alle Olimpiadi di Rio con un sesto posto.

The Rio 2016 Olympic Sailing Competition features 380 athletes from 66 nations, in 274 boats racing across ten Olympic disciplines. Racing runs from Monday 8 August through to Thursday 18 August 2016 with 217 male and 163 female sailors racing out of Marina da Gloria in Rio de Janeiro, Brazil. Sailing made its Olympic debut in 1900 and has been a mainstay at every Olympic Games since 1908. For more information or requests please contact Daniel Smith at World Sailing on marketing@sailing.org or phone +44 (0) 7771 542 131.

The Rio 2016 Olympic Sailing Competition features 380 athletes from 66 nations, in 274 boats racing across ten Olympic disciplines. Racing runs from Monday 8 August through to Thursday 18 August 2016 with 217 male and 163 female sailors racing out of Marina da Gloria in Rio de Janeiro, Brazil. Sailing made its Olympic debut in 1900 and has been a mainstay at every Olympic Games since 1908. For more information or requests please contact Daniel Smith at World Sailing on marketing@sailing.org or phone +44 (0) 7771 542 131.
Immagine 1 di 4

la 31enne velista dell’Italia Team ha concluso sesta in classifica, a soli due punti dal bronzo andato alla russa Elfutina, con argento alla cinese Chen e oro alla francese Picon.

Prima della Medal della flotta femminile della tavola, era stato il turno degli uomini, scesi in acqua con oro e argento già assegnati matematicamente a Olanda e Gran Bretagna: l’azzurro Mattia Camboni, il più giovane della flotta, ha conquistato un ottimo decimo, sia nella Medal che nella classifica finale della Tavola maschile.

Classifiche complete su www.sailing.org – foto SailingEnergy/FIV

Olimpiadi Rio 2016 – Risultati Quinto giorno di regate

12 Agosto 2016 – La quinta giornata di regate olimpiche Rio 2016 è molto positiva per i velisti italiani, che hanno raggiunto le Medal Races riservate ai top ten della classifica, in programma domenica, in entrambe le flotte della Tavola a Vela RS:X, le prime destinate a concludere la serie di regate olimpiche.

Rio 2016 day 4 01

Rio 2016 day 4 01
Immagine 1 di 15

Va in Medal, partendo dalla seconda posizione della classifica, l’azzurra Flavia Tartaglini, oggi 10-5-6 nelle tre prove disputate dalle tavole, che chiude la serie di 12 prove al secondo posto della classifica con un solo punto di distacco dalla russa Elfutina e con due di vantaggio sulla spagnola Alabau. Da sottolineare che le prime sei della graduatoria sono racchiuse in cinque punti, quindi tutte pienamente in corsa per una medaglia.

In Medal anche Mattia Camboni, che ha chiuso la serie all’ottavo posto della classifica della Tavola maschile RS:X dopo una giornata (e una rimonta) eccezionale, iniziata con un terzo posto, proseguita con un quinto e conclusa con una splendida vittoria di manche. Obiettivo raggiunto, quindi, per il giovanissimo azzurro (20 anni), in una classe che ha già assegnato le prime medaglie, a prescindere dal risultato della Medal, andate all’olandese Van Rijsselberghe (oro), dominatore assoluto della competizione, e all’inglese Dempsey (argento).

(altro…)

Olimpiadi Rio 2016 – Risultati Terzo giorno di regate

Mercoledì 10 agosto 2016 – Cielo grigio, tanta pioggia e vento instabile a Rio de Janeiro nella terza giornata delle regate olimpiche, strappare un piazzamento decente con queste condizioni era davvero un terno al lotto.

Rio-2016-terzo-giorno-01

Rio-2016-terzo-giorno-01
Immagine 1 di 15

In acqua i singoli Laser Standard, Laser Radial e Finn (con gli azzurri Francesco Marrai, Silvia Zennaro e Giorgio Poggi), i Catamarani per Equipaggi misti Nacra 17 (con Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri) e i Doppi 470, sia maschili che femminili (con Elena Berta e Alice Sinno), mentre hanno riposato le due flotte della Tavola RS:X, che nei primi due giorni hanno avuto nell’azzurra Flavia Tartaglini la protagonista e attuale leader della classifica femminile provvisoria.

Prime regate per i catamarani Nacra 17, con l’equipaggio formato da Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri che ha affrontato l’esordio olimpico assoluto (è la prima volta dei Nacra 17 ad una Olimpiade) su un campo di regata che ha dato del filo da torcere a tutti gli equipaggi, condizionati da un vento decisamente instabile che ha costretto il Comitato di Regata ad annullare la terza prova in programma. Nelle prime due, i due azzurri dell’Italia Team hanno ottenuto un decimo e un 14mo e a fine giornata occupano la 14ma posizione della classifica generale.

Matias Buhler e Nathalie Brugger (SUI) sono primi a pari punti con Ben Saxton and Nicola Groves (GBR), Santiago Lange e Cecilia Carranza Saroli (ARG) sono terzi.

(altro…)

Olimpiadi Rio 2016 – Risultati secondo giorno di regate

Martedì 9 agosto 2016 – Seconda giornata di regate a Rio De Janeiro per la XXXI edizione dei Giochi Olimpici. Grande protagonista di giornata è Flavia Tartaglini, che nella Tavola Femminile RS:X in condizioni di vento medio-leggero ha ottenuto due vittorie nelle tre prove disputate sul campo di regata Escola Naval.

Flavia Tartaglini (foto Sailing Energy/WorldSailing/FIV)

Flavia Tartaglini (foto Sailing Energy/WorldSailing/FIV)

Una prestazione superba per la 31enne romana che nell’arco delle sei prove disputate finora dalle tavole ha ottenuto ben tre successi parziali. Al termine della giornata, la Tartaglini occupa la prima posizione della classifica, seguita a un solo punto dalla francese Picon e a sei dalla russa Elfutina. “Ho iniziato bene, ma prendo questi Giochi giorno per giorno e prova per prova: manca ancora parecchio alla fine, ma almeno per questa sera sono davvero felice. Ho fatto le cose giuste, le mie avversarie sono forti, quindi forse sono forte anch’io. Speriamo che questa ispirazione duri fino alla fine, velocità e allenamento ci sono, quindi devo continuare con questa attitudine. Certo, due primi di giornata ai Giochi è qualcosa di eccezionale, mi ricorderò per parecchio questa giornata”.

(altro…)

Olimpiadi Rio 2016 – Risultati primo giorno di regate

XXXI Olimpiadi, Rio de Janeiro, 8 agosto 2016 – In acqua le prime quattro di dieci classi, il vento teso ha toccato anche i 15 nodi d’intensità, hanno fornito uno show seguito da molte persone assiepate lungo la spiaggia di Flamengo, a conferma del grande interesse che la vela olimpica riscuote in Brasile.

The Rio 2016 Olympic Sailing Competition features 380 athletes from 66 nations, in 274 boats racing across ten Olympic disciplines. Racing runs from Monday 8 August through to Thursday 18 August 2016 with 217 male and 163 female sailors racing out of Marina da Gloria in Rio de Janeiro, Brazil. Sailing made its Olympic debut in 1900 and has been a mainstay at every Olympic Games since 1908. For more information or requests please contact Daniel Smith at World Sailing on marketing@sailing.org or phone +44 (0) 7771 542 131.

Favia Tartaglini (foto Sailing Energy/WorldSailing/FIV)

Due le regate disputate nella baia di Guanabara dal Singolo Maschile Laser Standard e dal Singolo Femminile Laser Radial, tre invece le prove archiviate dalle due flotte della Tavola RS:X, maschile e femminile.

Favia Tartaglini nella tavola RS:X ha ottenuto una vittoria nella seconda prova del giorno, dopo il 12mo della prima, e un quinto nella terza e ultima regata, risultati che l’hanno subito proiettata al terzo posto della classifica generale provvisoria, con soli quattro punti di svantaggio sulla prima, la francese Picon, e uno sulla seconda, la giovane russa Elfutina.

“Peccato per la prima prova, sono partita male e non sono riuscita a recuperare quanto speravo, ma nelle altre due è andata decisamente meglio”, ha commentato l’azzurra appena rientrata a terra. “Nella seconda sono partita molto bene, ho controllato le mie avversarie e alla fine ho tagliato il traguardo per prima, mentre nella successiva ero terza fino a 20 metri dalla boa di bolina, quando un giunco di circa un metro e mezzo si è incastrato sotto la tavola. Mi sono dovuta tuffare, toglierlo dalla pinna, sorridere e riprendere la regata, ma non mi sono buttata giù e ho recuperato qualche posizione, chiudendo con un buon quinto posto. Come esordio non è male, ma siamo tutte lì, la lotta è veramente aperta”.

 Mattia Camboni (foto Sailing Energy/WorldSailing/FIV)


Mattia Camboni (foto Sailing Energy/WorldSailing/FIV)

Per il ventenne Mattia Camboni nella tavola RS:X maschile parziali 11-13-4 e una prima giornata archiviata senza particolari “emozioni da esordio”: “il campo di regata è molto difficile, per tutti ovviamente, quindi bisogna restare concentratissimi per tutta la regata. Peccato per la partenza della prima prova, ma poi ho recuperato bene, mentre nella seconda non ho regatato al meglio e sono comunque riuscito a limitare i danni”, ha dichiarato Camboni, nono in classifica dopo queste prime tre prove (in testa, una spanna sopra tutti, l’inglese Dempsey). “La terza è andata molto bene, ho fatto le scelte giuste e ho chiuso quarto, una bella soddisfazione. Le sensazioni sono buone, ma si può e si deve fare meglio”.

Nel Singolo Maschile Laser Standard, Francesco Marrai ha ottenuto un 39mo e un 11mo nelle due prove disputate e al momento è 25mo nella classifica generale provvisoria, mentre nel Laser Radial Silvia Zennaro ha chiuso questa prima giornata con un 10mo e un 25mo posto, 16ma nella classifica generale. Al comando, nelle rispettive graduatorie, il croato Tonco Stipanovic e la cinese Lijia Xu.

Oggi – 9 agosto – il programma prevede altre due prove per le classi Laser Standard (uomini) e Laser Radial (donne), tre per le tavole RS:X (sia uomini che donne) e due per il Singolo per equipaggi pesanti Finn, che farà quindi il suo esordio a questi Giochi di Rio con in acqua anche l’azzurro Giorgio Poggi.

Le Regate Olimpiche di Rio 2016 in diretta TV e Streaming

Le regate olimpiche di Rio 2016 iniziano lunedì 8 agosto e gli atleti sono in pieno allenamento sui relativi campi di regata assegnati.

The Rio 2016 Olympic Sailing Competition features 380 athletes from 66 nations, in 274 boats racing across ten Olympic disciplines. Racing runs from Monday 8 August through to Thursday 18 August 2016 with 217 male and 163 female sailors racing out of Marina da Gloria in Rio de Janeiro, Brazil. Sailing made its Olympic debut in 1900 and has been a mainstay at every Olympic Games since 1908

The Rio 2016 Olympic Sailing Competition features 380 athletes from 66 nations, in 274 boats racing across ten Olympic disciplines. Racing runs from Monday 8 August through to Thursday 18 August 2016 with 217 male and 163 female sailors racing out of Marina da Gloria in Rio de Janeiro, Brazil. Sailing made its Olympic debut in 1900 and has been a mainstay at every Olympic Games since 1908
Immagine 1 di 8

Le regate saranno visibili in diretta tv tutti i giorni da lunedì 8 a venerdì 18 (giornata di riserva) su RaiSport e in streaming su rai.tv con il commento di Giulio Guazzini e Mauro Pelaschier, con inizio intorno alle ore 18.00.

Gli equipaggi italiani qualificati per Rio 2016 sono nove per un totale di tredici atleti:

Alice Sinno e Elena Berta – Doppio Femminile 470 – Circolo Canottieri Aniene
Mattia Camboni – Tavola Maschile Rs:X – Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre
Giorgio Poggi – Singolo M. Pesanti Finn – Fiamme Gialle
Silvia Zennaro – Singolo Femminile Laser Rad – Fiamme Gialle
Ruggero Tita e Pietro Zucchetti – Skiff Maschile 49er – Fiamme Gialle
Giulia Conti e Francesca Clapcich – Skiff Femminile 49er Fx – Circolo Canottieri Aniene
Vittorio Bissaro e Silvia Sicurì – Catamarano Misto Nacra 17 – Fiamme Azzurre
Flavia Tartaglini – Tavola Femminile Rs:X F – Fiamme Gialle
Francesco Marrai – Singolo Maschile Laser Std – Fiamme Gialle

Per la diretta streaming sulla Rai www.rai.it/rio2016

Il programma di Martedì 16 agosto

Con partenza dalle 18.00

Classe 49er/U – Ruggero Tita e Pietro Zucchetti
Classe 470/D – Alice Sinno e Elena Berta
Classe 49er FX/D – Giulia Conti e Francesca Clapcich
Classe 49er/U – Ruggero Tita e Pietro Zucchetti
Classe Laser Radial/D Medal Race – Silvia Zennaro
Classe Laser/U Medal Race – Francesco Marrai
Classe Finn/U Giornata di riserva – Giorgio Poggi
Classe Nacra 17 /MX Giornata di riserva – Vittorio Bissaro e Silvia Sicurì

Il programma di Lunedì 15 agosto

Ore 18:05-18:30, Classe Laser Radial/D Medal Race – Silvia Zennaro
Ore 19:05-19:30, Classe Laser/U Medal Race – Francesco Marrai
Ore 18:05-20:20, Classe 470/U (nessun italiano in regata)
Ore 18:05-20:35, Classe 49er FX/D – Giulia Conti e Francesca Clapcich
Ore 18:05-20:35, Classe 49er/U – Ruggero Tita e Pietro Zucchetti
Ore 18:15-20:30, Classe 470/D – Alice Sinno e Elena Berta
Ore 18:00-21:55, Classe RS:X/U Giornata di riserva – Mattia Camboni
Ore 18:00-21:55, Classe RS:X/D Giornata di riserva – Flavia Tartaglini
Ore 18:00-22:30, Classe Nacra 17 /MX Giornata di riserva – Vittorio Bissaro e Silvia Sicurì
Ore 18:00-22:30, Classe Finn/U Giornata di riserva – Giorgio Poggi

Il programma di Domenica 14 agosto

Ore 18:05-18:25, Classe RS:X/U Medal Race – Mattia Camboni
Ore 18:05-20:20, Classe Finn/U – Giorgio Poggi
Ore 18:05-20:20, Classe 470/D – Alice Sinno e Elena Berta
Ore 18:05-20:35, Classe Nacra 17 /MX – Vittorio Bissaro e Silvia Sicurì
Ore 19:05-19:25, Classe RS:X/D Medal Race – Flavia Tartaglini
Ore 18:00-22:30, Classe Laser/U Giornata di riserva – Francesco Marrai
Ore 18:00-22:30, Classe LaserRadial/D Giornata di riserva – Silvia Zennaro
Ore 18:00-22:30, Classe 49er/U Giornata di riserva – Ruggero Tita e Pietro Zucchetti
Ore 18:00-22:30, Classe 49er FX/D Giornata di riserva – Giulia Conti e Francesca Clapcich

Il programma di Sabato 13 agosto

Ore 18:05-20:20, Classe Laser/U Francesco Marrai
Ore 18:05-20:20, Classe Finn/U Giorgio Poggi
Ore 18:05-20:35, Classe 49er FX/D Giulia Conti e Francesca Clapcich
Ore 18:05-20:35, Classe 49er/U Ruggero Tita e Pietro Zucchetti
Ore 18:15-20:35, Classe Nacra 17/MX Vittorio Bissaro e Silvia Sicurì
Ore 18:15-20:30, Classe Laser Radial/D Silvia Zennaro
Ore 18:00-22:30, Classe RS:X/U Giornata di riserva – Mattia Camboni
Ore 18:00-22:30, Classe RS:X/D Giornata di riserva – Flavia Tartaglini
Ore 18:00-22:30, Classe 470/U Giornata di riserva (nessun italiano in regata)
Ore 18:00-22:30, Classe 470/D Giornata di riserva – Alice Sinno e Elena Berta

Il programma di Venerdì 12 agosto

Ore 18:05-20:20, Classe Laser Radial/D Silvia Zennaro
Ore 18:05-20:30, Classe RS:X/D Flavia Tartaglini
Ore 18:05-20:35, Classe 49er/U Ruggero Tita e Pietro Zucchetti
Ore 18:05-20:35, Classe 49er FX/D Giulia Conti e Francesca Clapcich
Ore 18:15-20:30, Classe Laser/U Francesco Marrai
Ore 18:15-20:30, Classe 470/D Alice Sinno e Elena Berta
Ore 18:15-20:40, Classe RS:X/U Mattia Camboni
Ore 18:05-20:20, Classe 470/U (nessun italiano in regata)
Ore 18:00-22:30, Classe Nacra 17/MX Giornata di riserva – Vittorio Bissaro e Silvia Sicurì
Ore 18:00-22:30, Classe Finn/U Giornata di riserva – Giorgio Poggi

Il programma di Giovedì 11 agosto

Ore 18:05-20:20, Classe Finn/U Giorgio Poggi
Ore 18:05-20:20, Classe 470/D Alice Sinno e Elena Berta
Ore 18:05-20:30, Classe RS:X/U Mattia Camboni
Ore 18:05-20:35, Classe Nacra 17/MX Vittorio Bissaro e Silvia Sicurì
Ore 18:15-20:40, Classe RS:X/D Flavia Tartaglini
Ore 18:15-20:30, Classe 470/U (nessun italiano in regata)
Ore 18:00-22:30, Classe Laser/U Giornata di riserva
Ore 18:00-22:30, Classe Laser Radial/D Giornata di riserva

Il programma di Mercoledì 10 agosto

Ore 18:05-20:20, Classe Laser/U (regate 5 e 6) Francesco Marrai
Ore 18:05-20:20, Classe Finn/U (regate 3 e 4) Giorgio Poggi
Ore 18:05-20:35, Classe Nacra 17/MX (regate 1-3) Vittorio Bissaro e Silvia Sicurì
Ore 18:15-20:30, Classe Laser Radial/D (regate 5 e 6) Silvia Zennaro
Ore 18:15-20:30, Classe 470/D (regate 1 e 2) Alice Sinno e Elena Berta
Ore 18:00-22:30, Classe RS:X/U Giornata di riserva – Mattia Camboni
Ore 18:00-22:30, Classe RS:X/D Giornata di riserva – Flavia Tartaglini

Il programma di Martedì 9 agosto
Ore 18:05-20:20, Classe Laser Radial /D (regate 3 e 4) Silvia Zennaro
Ore 18:05-20:20, Classe Finn/U (regate 1 e 2) Giorgio Poggi
Ore 18:05-20:30, Classe RS:X /D (regate 4-6) Flavia Tartaglini
Ore 18:15-20:30, Classe Laser /U (regate 3 e 4) Francesco Marrai
Ore 18:15-20:40, Classe RS:X /U (regate 4-6) Mattia Camboni

Il programma di lunedì 8 agosto:
13:05 ora locale, 18:05 ora italiana – Classe Laser /U (regate 1 e 2) FRANCESCO MARRAI – Marina da Glória
15:20 ora locale, 20:20 ora italiana – Classe Laser /U (regate 1 e 2) FRANCESCO MARRAI – Marina da Glória

13:05 ora locale, 18:05 ora italiana – Classe RS:X /U (regate 1-3) MATTIA CAMBONI – Marina da Glória
15:30 ora locale, 20:.0 ora italiana – Classe RS:X /U (regate 1-3) MATTIA CAMBONI – Marina da Glória

13:15 ora locale, 18:15 ora italiana – Classe Laser Radial /D (regate 1 e 2) SILVIA ZENNARO – Marina da Glória
15:30 ora locale, 20:30 ora italiana – Classe Laser Radial /D (regate 1 e 2) SILVIA ZENNARO – Marina da Glória

13:15 ora locale, 18:15 ora italiana – Classe RS:X /D (regate 1-3) FLAVIA TARTAGLINI – Marina da Glória
15:40 ora locale, 20:40 ora italiana – Classe RS:X /D (regate 1-3) FLAVIA TARTAGLINI – Marina da Glória