Tag name:Rolex Sydney Hobart

Wild Oats XI vince la Rolex Sydney Hobart 2018

Wild Oats XI ha vinto la dura battaglia tra quattro dei cinque super maxi iscritti alla Rolex Sydney Hobart 2018. Fino alle 6.30 di questa mattina, i quattro erano ancora bloccati in una lotta serrata per il primo posto: solo 4 miglia nautiche li separavano prima che Wild Oats XI tagliasse il traguardo.

Rolex Sydney Hobart 2018 01

Rolex Sydney Hobart 2018 01
Immagine 1 di 21

Black Jack di Peter Harburg è stato il secondo sulla linea alle 8:35:06, seguito da Comanche alle 8:36:09. InfoTrack di Christian Beck ha terminato alle 08:51:17.

Mai prima d’ora nella storia della gara avevamo visto quattro barche lottare per la supremazia per tutta la gara.

Wild Oats XI e la famiglia Oatley sono alla loro nona vittoria.

Info classifiche e tracker su rolexsydneyhobart.com

Rolex Sydney Hobart 2017 Risultati e Photogallery

Ichi Ban, Tp52 (disegno Botin) di Matt Allen, presidente di Yachting Australia, è il vincitore overall della 73° edizione della Rolex Sydney to Hobart Yacht Race.

WILD OATS XI, AUS10001, XI, Owner: The Oatley Family, State / Nation: NSW, Design: Reichel Pugh 100

WILD OATS XI, AUS10001, XI, Owner: The Oatley Family, State / Nation: NSW, Design: Reichel Pugh 100
Immagine 1 di 21

WILD OATS XI, AUS10001, XI, Owner: The Oatley Family, State / Nation: NSW, Design: Reichel Pugh 100

Vincendo in IRC Ichi Ban si aggiudica la Tattersall’s Cup. Secondo è Quest, Tp52 di Bob Steel, e terzo il Ker 46 Patrice di Tony Kirby. In ORCi vince Quest, secondo Ichi Ban e terzo Mascalzone Latino.

Primo in reale è LDV Comanche, che con un tempo di un giorno 9 ore, 15 minuti e 24 secondi stacca anche il record della regata. Vince dopo la protesta su Wild Oats XI, a cui è stata inflitta una penalizzazione di un’ora. terzo in reale Bloack Jack. Mascalzone Latino undicesimo.

Classifiche complete su www.rolexsydneyhobart.com