Tag name:Vela Garda Trentino

35° Meeting del Garda Optimist, 12/16 aprile 2017

Venerdì 31 marzo si chiuderanno definitivamente le pre-iscrizioni al 35° Meeting del Garda Optimist. A 20 giorni dall’evento già 970 pre-iscritti da 28 nazioni. Portorico e Tailandia le novità 2017.

Meeting del Garda Optimist 2016 day 3 01

Meeting del Garda Optimist 2016 day 3 01
Immagine 1 di 30

Procedono a pieno ritmo le pre-iscrizioni della trentacinquesima edizione del Meeting del Garda Optimist, la più numerosa regata velica monoclasse al mondo organizzata dalla Fraglia Vela Riva nella settimana di Pasqua e certificata Guinness World Records nel 2012 con 1055 partecipanti effettivi.

La manifestazione inizierà ufficialmente mercoledì 12 aprile con la 3^ edizione della Country Cup, una speciale formula di regata stile Olimpiade, a cui può partecipare un solo rappresentante per nazione. Finora è stata la Danimarca a vincere tutte e due le edizioni disputate. Nel tardo pomeriggio dello stesso giorno sarà la volta della suggestiva cerimonia di apertura con tutti i partecipanti che attraverseranno il centro storico di Riva del Garda, preceduti dalla banda musicale. Da giovedi a domenica si disputeranno le regate di flotta, in batterie.

Al momento le pre-iscrizioni – che si chiuderanno il prossimo 31 marzo – hanno raggiunto il numero di 970 atleti, di cui 734 juniores (12-15 anni) e 236 cadetti (9-11 anni); 28 le nazioni pre-iscritte, con la novità di Portorico e Tailandia, che hanno registrato rispettivamente 5 e 3 timonieri. La maggiore partecipazione si registra invece per Germania, Italia, Danimarca, Svezia, Polonia, Finlandia, Norvegia, Russia, Ungheria.

(altro…)

Meeting del Garda Optimist – Classifiche Finali e Foto

27 marzo 2016 – 34° Meeting del Garda Optimist – Nei cadetti Fraglia Vela Riva pigliatutto con vittoria sia tra i maschi che tra le femmine con Mattia Cesana e Agata Scalmazzi.

Meeting del Garda Optimist 2016 fin 01

Meeting del Garda Optimist 2016 fin 01
Immagine 1 di 24

Tra gli juniores la finalissima stravolge la classifica: vittoria del danese Berthet , risale al secondo posto il crotonese Demetrio Sposato; terzo il tedesco Müller.

Vittoria femminile della romana Giulia Sepe, che ripete nella sua categoria le gesta del fratello Riccardo, vincitore assoluto della scorsa edizione. Ancora una fragliotta sul podio juniores femminile con il secondo posto conquistato da Giorgia Cingolani. Terza la tedesca Busch.

Va in archivio anche la trentaquattresima edizione del Meeting del Garda Optimist, evento organizzato dalla Fraglia Vela Riva e caratterizzato da quattro giornate perfette di sole e vento, che hanno così permesso di offrire le migliori condizioni del Garda Trentino ai 900 timonieri presenti per regatare e alle relative famiglie arrivate a Riva del Garda, in vacanza.

Trenta nazioni, un clima di grande amicizia, gemellaggi tra squadre di nazionalità diverse, per alcuni la soddisfazione di vedersi a metà classifica a dimostrazione del vero spirito del Meeting del Garda Optimist. Ma nelle primissime posizioni si sono visti sia tra i più piccoli cadetti (9-11 anni), che tra gli juniores (12-15 anni) timonieri dalle grandi capacità: capacità tecniche, tattiche, atletiche, ma anche di carattere, uscito nei momenti più importanti e in particolar modo nelle ultime due regate disputate la domenica di Pasqua, che per alcuni sono state fondamentali per conquistare o mantenere il podio.

(altro…)

Meeting del Garda Optimist 2016 – Classifiche e Foto day 3

Inarrestabile il portacolori della Fraglia Vela Riva Mattia Cesana tra i più piccoli cadetti, che ha piazzato un’altra vittoria dopo le quattro dei giorni scorsi. Tra gli juniores in testa il tedesco Müller.

Meeting del Garda Optimist 2016 day 3 01

Meeting del Garda Optimist 2016 day 3 01
Immagine 1 di 30

Ad un giorno dalla conclusione del 34° Meeting del Garda Optimist un’altra giornata di sole e vento sui 12-14 nodi hanno caratterizzato un’edizione che sarà ricordata sicuramente per le stupende condizioni meteo e lo spirito giocoso di questi 900 ragazzini, che comunque affrontano con grinta, facilità e felicità le regate, a prescindere dal tempo. Oggi si sono concluse le fasi di accesso alla finale, che concentra i migliori di categoria dopo aver fatto 8 prove in 5 batterie diverse per gli juniores e 6 prove in due batterie per i cadetti. La gold fleet juniores avrà i migliori 133 in regata insieme, mentre per quanto riguarda i cadetti i primi 110.

Cadetti (9-11 anni) – 233 – Mattia Cesana sembra averci preso gusto e non si ferma più ad accumulare vittorie: anche quando nella prima regata odierna era secondo ha poi recuperato, proseguendo così il momento positivo portandosi con 5 vittorie consecutive. Quinto nella seconda prova (scartata) è al comando con 8 punti di vantaggio sullo svedese Norlèn. Terzo il tedesco Schweckendiek. L’altra fragliotta Agata Scalmazzi è la prima femmina italiana e seconda di categoria (a 4 punti dalla croata Palko), quinta assoluta.

(altro…)

Meeting del Garda Optimist 2016 – Classifiche e Foto day 2

25 marzo 2016 – Nel secondo giorno di 34° Meeting del Garda Optimist Battaglia italo-americana tra i cadetti: poker del fragliotto Cesana, in testa con 4 primi. L’altra fragliotta Agata Scalmazzi risale in classifica portandosi quinta assoluta e prima delle femmine.

Meeting del Garda Optimist 2016 day 2 01

Meeting del Garda Optimist 2016 day 2 01
Immagine 1 di 6

Tra gli juniores in testa il norvegese Berthet, tallonato dai tedeschi Müller e Mohor. Filippo Varini primo italiano (quinto) seguito dal fragliotto Matteo Bedoni.

Giornata meno spettacolare rispetto alla precedente sul Garda Trentino per il tempo un po’ nuvoloso, ma il vento non è mancato per i 900 ragazzini in regata che hanno affrontato un altro intenso giorno di regate. Nelle prime posizioni di entrambe le categorie bella lotta per il podio. Sabato 26 due prove per tutti e per domenica la flotta juniores sarà suddivisa in gold, silver, bronze, emerald, pearl, con i migliori che regateranno insieme nella gold fleet.

Cadetti: un grintosissimo Mattia Cesana, portacolori del circolo organizzatore Fraglia Vela Riva, mantiene la testa della classifica combattendo anche oggi con l’amico statunitense (qualche giorno fa è stato fatto un simpatico gemellaggio tra la squadra statunitense e gli atleti della squadra Optimist della Fraglia Vela Riva) Ben Foox, protagonista di due secondi, un primo e un undicesimo (scartato). Ad un solo punto lo svedese Erik Norlèn, seguito in parità dal tedesco Schweckendiek (2-10-2-2). Si conferma una bravissima Agata Scalmazzi (Fraglia Vela Riva) che con il terzo e ottavo odierni passa quinta , prima delle femmine. Nona l’altra italiana (CV Torbole) Giorgia Bonalana, terza femmina.

(altro…)

Meeting del Garda Optimist 2016 – Classifiche e Foto day 1

Riva del Garda, 24 marzo 2016 – Iniziato il 34° Meeting del Garda Optimist: 900 gli iscritti con 233 cadetti e 667 juniores. Giornata perfetta con cielo terso, vento medio e regate regolari (2 per i cadetti e 3 per gli juniores).

Meeting del Garda Optimist 2016 day 1 01

Meeting del Garda Optimist 2016 day 1 01
Immagine 1 di 42

Una giornata stupenda ha caratterizzato l’inizio della 34^ edizione del Garda Meeting Optimist, portando a tutti gli organizzatori e volontari della Fraglia Vela Riva quel buon umore e quella carica necessari per affrontare al meglio i prossimi quattro intensissimi giorni.

Si sono presentati sulla linea di partenza 900 timonieri provenienti da 30 nazioni, suddivisi in 5 batterie juniores e 2 per i cadetti. Il momento dell’uscita in acqua è sempre magico e oggi, con il cielo senza una nuvola, è stato uno spettacolo unico, ripreso magistralmente da telecamere installate su drone, che hanno reso perfettamente l’dea dell’evento.

(altro…)

Optimist – Vittoria danese alla 2nd Country Cup

Domani al via a Riva del Garda la trentaquattresima edizione del Meeting del Garda Optimist all’insegna del bel tempo. Un minuto di silenzio alla cerimonia di apertura.

Country Cup optimist 2016 07

Country Cup optimist 2016 07
Immagine 1 di 9

Ad un giorno dall’inizio del 34° Meeting del Garda Optimist si è svolta la seconda edizione della Country Cup, regata ideata dalla Fraglia Vela Riva, che prevede la partecipazione di un solo rappresentante per nazione in un percorso molto corto e combattuto, in stile Olimpiade. ventidue le nazioni in gara e tre le regate disputate con bel vento da sud e sole, che hanno offerto uno spettacolo notevole, con il campo di regata a pochi metri dalla sede della Fraglia Vela Riva e quindi dal centro storico di Riva del Garda.

Vittoria danese con Emil Kjaer (1-4-3) finito in parità di punteggio con il maltese Craig Farrugia Vella (3-3-2). Terzo il norvegese Berthet (6-6-1). Una vittoria parziale per il giovanissimo italiano Marco Gradoni (vincitore della Coppa del Presidente 2015), che con un successivo nono e sesto si è classificato quinto assoluto.

Intanto proseguono in segreteria i perfezionamenti delle numerosissime iscrizioni (oltre 900), che – grazie ad un metodo informatico messo a punto dai ragazzi del circolo e della segreteria, stanno filando via lisce senza intoppi. In serata la sfilata dalla sede della Fraglia al centro di Riva del Garda per aprire questa festa dello sport, della vela e dei popoli: durante la cerimonia di apertura è stato osservato un minuto di silenzio in memoria della strage di Bruxelles.

Domani è tempo di regate e si avranno i numeri definitivi degli iscritti suddivisi in cadetti (9-11 anni) e juniores (12-15 anni): prima partenza prevista per le ore 13.

Classifica completa su www.fragliavelariva.it

Meeting del Garda Optimist 2015 – Risultati Finali e foto

L’italiano Riccardo Sepe stravince il 33° delMeeting del Garda Optimist su 676 juniores. Vittoria azzurra anche tra le femmine con Gaia Bergonzini. Dominio nei cadetti dello svizzero Maxime Thommen.

meeting garda optimist 2015 day 1 01.jpg

meeting garda optimist 2015 day 1 01.jpg
Immagine 1 di 34

Riva del Garda (ITA) – Per il terzo anno consecutivo l’Italia conquista l’ambita vittoria al Meeting del Garda Optimist, manifestazione organizzata dalla Fraglia vela Riva, già Guinness World Records, che quest’anno ha avuto la partecipazione di 29 nazioni e 863 giovani velisti (187 cadetti e 676 juniores). Il romano Riccardo Sepe (Circolo della Vela Roma) è riuscito in tutte queste quattro giornate a mantenere la concentrazione e una buona velocità della barca nelle condizioni trovate sul Garda Trentino, dapprima con vento forte e onda ripida e infine con vento leggero sui 10-12 nodi nelle ultime due prove disputate a metà mattina della domenica di Pasqua. Prima della finalissima la tensione era sicuramente alta tra i primi tre che erano racchiusi in soli 2 punti, ma nel finale Sepe ha dato il meglio di sè e con i due scarti inseriti nella classifica generale grazie alle nove prove totali disputate, e alle due ultime bellissime regate, ha lasciato a ben 23 punti il danese Christian Spoodsberg. Sepe ha concluso nono nella penultima regata contro il 93esimo del danese; nella prova finale ha dominato fin dalla prima bolina, andando a stravincere con merito il 33° Meeting del Garda Optimist. Oggi i suoi avversari sono decisamente crollati dato che il secondo ha realizzato un 93 e un 22 parziali e il terzo classificato, il norvegese Uffe Tomasgaard, un 25 e un 57. Ha vinto la penultima regata l’ungherese Arthur De Jonghe, un po’ alterno nei suoi parziali e con una squalifica.

(altro…)

Meeting del Garda Optimist 2015 – Risultati e foto secondo giorno

Seconda giornata del Meeting Optimist: il romano Riccardo Sepe in testa tra gli juniores. Tra i cadetti è primo lo svizzero Thommen; terza la portacolori della Fraglia Vela Riva Agata Scalmazzi.

meeting garda optimist 2015 day 1 01.jpg

meeting garda optimist 2015 day 1 01.jpg
Immagine 1 di 34

Bellissima giornata di sole e vento sul Garda Trentino per gli 868 Optimist impegnati nella trentatreesima edizione del Meeting del Garda Optimist, evento organizzato dalla Fraglia Vela Riva, che vede la partecipazione di 863 timonieri provenienti da 29 nazioni.

I più piccoli cadetti, rientrati a terra nel primo giorno per le raffiche troppo forti, in questa seconda giornata hanno trovato condizioni ideali essendo partiti il mattino presto (alle 9) con vento da nord sui 10 nodi e acqua piatta: hanno così potuto concludere le prime due regate previste per la loro categoria, sebbene nella seconda prova molti siano usciti dal tempo massimo per il calo di vento e il distacco dai primi arrivati.

(altro…)

Meeting del Garda Optimist 2015 – Risultati e foto primo giorno

Condizioni impegnative Sul Garda Trentino nella prima giornata di regate della 33ma edizione del Meeting del Garda Optimist, con onda e vento da Sud sui 22 nodi.

meeting garda optimist 2015 day 1 01.jpg

meeting garda optimist 2015 day 1 01.jpg
Immagine 1 di 34

Solo i 676 Juniores suddivisi in 5 batterie hanno disputato tre regate, mentre i più giovani Cadetti (9-11 anni) sono stati rimandati a terra appena il vento è rinforzato.

Nuova la formula della partenza Juniores con la barca Comitato posizionata al centro della linea di partenza, delimitata da due boe sui relativi prolungamenti opposti alla barca Comitato. Formula che ha permesso partenze regolari e in tempi piuttosto rapidi.

I risultati provvisori dopo 2 prove: ottima performance di giornata dello svizzero Schupbach, vincente nelle prime due regate e poi 14mo, che lo piazza provvisoriamente al settimo posto assoluto; molto regolare invece il tedesco MO Zahn Cecimo che è andato in crescendo con un bel 1-2-3 parziali ed è attualmente primo, seguito a 6 punti dall’italiano (CV Roma) Riccardo Sepe, settimo nella prima regata, vincente nella seconda e quarto nella terza ed ultima prova di giornata.

(altro…)

33° Meeting del Garda Optimist: 1 settimana al via

Mercoledi 1 aprile inizierà ufficialmente la trentatreesima edizione del Meeting del Garda Optimist, la manifestazione velica protagonista del Guinness Worlds Records per essere la regata monoclasse più numerosa al mondo e che, per la prima volta, sarà anticipata dalla “1st Meeting Country Cup”, una regata di flotta a cui accede un solo rappresentante per nazione, segnalato dall’associazione nazionale della classe Optimist di ogni singolo Paese.

IMG_7002

IMG_7002
Immagine 1 di 47

Ad oggi le nazioni pre-iscritte a questa nuova proposta agonistica per nazioni sono 14, ma dovrebbero aggiungersene altre: previste possibilmente tre regate di flotta con arbitraggio (regatanti controllati da giudici attenti ad eventuali infrazioni al regolamento). Per l’Italia sarà presente il Campione Italiano in carica Alessandro Caldari (Circolo Nautico Cesenatico).

Ventisette invece le nazioni provvisorie partecipanti al Meeting del Garda Optimist (prima regata giovedi 2 aprile ore 13:00), evento famoso ormai in tutto il mondo, diventato ambasciatore della Fraglia Vela Riva, della città di Riva e del lago di Garda-Trentino.

L’incredibile colpo d’occhio offerto da così tante velette ha attirato anche l’attenzione dei media nazionali: il 33° Meeting del Garda Optimist sarà infatti protagonista della prima puntata di Linea Blu, che andrà in onda il sabato successivo 11 aprile. L’apprezzata trasmissione di Rai 1, che va a scoprire le meraviglie del nostro territorio, porterà sul piccolo schermo le emozioni, i sogni, dei giovani regatanti che apprezzano sia la bellezza del territorio, che gli sforzi organizzativi della Fraglia Vela Riva con dirigenti e genitori impegnati per offrire il meglio, e naturalmente il vento sempre deciso dell’Alto Garda.

(altro…)