Tag name:Trofeo SAR Princesa Sofia

Trofeo S.A.R. Princesa Sofia 2019 – 1° giorno di regate

Lunedì 1 Aprile 2019 – Prima giornata di regate a Palma di Maiorca per il Trofeo S.A.R. Princesa Sofia Iberostar, che festeggia ufficialmente i 50 anni di storia della regata, e che, negli ultimi anni, rappresenta un momento di test per tutti gli equipaggi di rientro dall’allenamento invernale ed è il primo importante appuntamento della stagione.

470

470
Immagine 1 di 4

Palma de Mallorca 2019

Una giornata grigia ed uggiosa, come se ne vedono poche nelle Baleari: le nuvole ed il gradiente hanno ostacolato l’ingresso della classica termica del luogo, l’Embat, che è riuscita a fare capolino sul campo di regata solo nel tardo pomeriggio soffiando sugli 8/10 nodi.

Delle dieci classi olimpiche in acqua, non hanno potuto concludere nemmeno una prova i 49er e gli RS:X sia maschili che femminili. Nelle altre flotte, si è disputata almeno una prova, due per i 470, i Radial ed i Finn, e tre per i Nacra 17 ed i 49erFX.

Partono con un 18esimo posto, già scartato dopo tre prove, gli azzurri detentori del titolo del Trofeo, Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), ma poi recuperano con due secondi posti nella loro batteria e siedono a fine giornata in terza posizione provvisoria. Davanti a loro i tedeschi Paul Kohlhoff e Alica Stuhlemmer, in prima posizione, e i neozelandesi Gemma Jones e Jason Saunders. In ottava posizione troviamo la bandiera tricolore di Vittorio Bissaro e Maelle Frascari (GS Fiamme Azzurre/CC Aniene) con 7, 5 e 3 come parziali di giornata; Gianluigi Ugolini e Maria Giubilei (Compagnia della Vela Roma) sono 13esimi (22, 3, 9) e Lorenzo Bressani e Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) sono 17esimi (2, 17, 15).

(altro…)

Trofeo Princesa Sofia 2018 – Due podi per l’Italia

Palma di Maiorca, Spagna – 7 aprile 2018 – Ruggero Tita e Caterina Banti, l’equipaggio del catamarano olimpico misto, nonostante la vittoria con una giornata di anticipo hanno partecipato comunque alla Medal Race per provare a vincere il Trofeo Princesa Sofia destinato all’equipaggio con il minor punteggio su tutte le prove.

Tartaglini Tita Banti

Ruggero Tita e Caterina Banti hanno chiuso ottavi l’ultima prova, Lorenzo Bressani e Cecilia Zorzi sesti per finire con un bel quinto in generale. Dietro a Tita – Banti ci sono i britannici Campioni del Mondo in carica Ben Saxton e Nicola Boniface e gli spagnoli Fernando Echavarri – Tara Pacheco.

Flavia Tartaglini chiude una settimana che dimostra ancora una volta la sua grande maturità sul campo. Iniziata in sordina è riuscita negli ultimi giorni a costruire un vantaggio sul resto della flotta. Settima in Medal Race riporta in Italia la medaglia di bronzo dietro alla cinese Pei Na Chen, argento, e all’olandese Lilian De Deus, oro.

Grande miglioramento registrato da Alessio Spadoni (CC Aniene) nei Finn. Durante la settimana è stato sempre tra i migliori, una giornata ha anche chiuso in terza posizione dietro al vincitore – e dominatore indiscusso della classe – Giles Scott, e chiude in 11esima posizione, a soli cinque punti dalla Medal Race.

Tre dei cinque equipaggi italiani di 49er si trovano intorno al 20esimo posto raccolti in 10 punti: Jacopo Plazzi Marzotto e Andrea Tesei (CC Aniene) 18esimi a 162 punti, Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni (Marina Militare), ventesimi a 167.4 e Pietro Sibello e Giacomo Cavalli (CNAM Alassio/CV Gargnano) ventunesimi con 172. Sibello era venuto a Palma per riprovare il piacere di regatare con il 49er e si augurava di entrare in gold fleet, obiettivo che ha ampiamente raggiunto. Silvia Zennaro (SV Guardia di Finanza) che termina la regata nella baia di Palma al 19esimo posto a causa di due ultime giornate non brillanti.

Classifiche complete su www.trofeoprincesasofia.org

Trofeo Princesa Sofia – Ruggero Tita e Caterina Banti primi nei Nacra 17

Palma di Maiorca, Spagna – 6 aprile 2018 – Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene) vincono con un giorno di anticipo la regata nella classe Nacra 17 con ben 34 punti di vantaggio sui britannici, Campioni del Mondo in caria, Ben Saxton/NIcola Boniface.

Ruggero Tita e Caterina Banti Princesa Sofia 2018

1, 4 e 3 i risultati con cui oggi chiudono le regate di flotta, ma prenderanno parte comunque domani alla Medal Race per provare a conquistare il Trofeo Princesa Sofia che va all’equipaggio con meno punti tra tutte le classi.

Gabriele Bruni, tecnico del catamarano olimpico dichiara: “Sono molto contento per la grande prova di maturità che hanno dimostrato Ruggero e Caterina tutta la settimana, sono stati molto consistenti in ogni momento della regata, davvero una grande prova di esperienza per loro che hanno saputo sostenere la tensione di un evento importante. Stamattina andavano in acqua con 7 punti di vantaggio su Saxton/Bonaface, e nonostante la giornata non partisse bene per il vento che saltava e quindi con un campo insidioso, erano tranquilli. Hanno regatato controllando gli inglesi, ma anche facendo la loro regata, soprattutto dopo prima prova in cui loro hanno vinto e Saxton/Boniface hanno scartato un 18esimo posto, appunto per un salto di vento. Sono molto contenti e cmq non è finita qui, domani vogliono provare a vincere il Trofeo Princesa Sofia con la Medal Race.”

Francesco Marrai vince nei Laser Standard al Trofeo Princesa Sofia Iberostar

Francesco Marrai vince nei Laser Standard al Trofeo Princesa Sofia Iberostar di Palma di Maiorca. Mattia Camboni quarto negli RS:X maschile, Marta Maggetti nona nell’RS:X femminile, Elena Berta-Sveva Carraro quinte nel 470 donne, Ruggero Tita-Caterina Banti ottavi nel Nacra 17, Maria Ottavia Raggio-Paola Bergamaschi ottave nel 49er FX.

01-Francesco Marrai

01-Francesco Marrai
Immagine 1 di 18

1 Aprile 2017 – È terminata a Palma di Maiorca la 48ma edizione del Trofeo Princesa Sofia Iberostar, primo evento del circuito Europeo riservato alle dieci Classi Olimpiche (EUROSAF Champions Sailing Cup), che nella più grande delle isole Baleari quest’anno ha riunito quasi 900 velisti.

Il 24enne livornese Francesco Marrai, Olimpionico a Rio 2016, concludendo la Medal Race dei Laser Standard al sesto posto e in virtù del risultato del suo avversario diretto per la vittoria finale, l’inglese Elliot Hanson, decimo, ha trionfato in uno degli appuntamenti più importanti della stagione internazionale delle Classi Olimpiche.

(altro…)

Trofeo Princesa Sofia 2017 – Primo giorno di regate

Palma di Maiorca, 27 marzo 2017 – Prima delle sei giornate di regate della 48ma edizione del Trofeo Princesa Sofia Iberostar, prima tappa del circuito Europeo riservato alle Classi Olimpiche (EUROSAF Champions Sailing Cup).

From 24th March to 1st April the bay of Palma host the 48th edition of the Trofeo Princesa Sofia IBEROSTAR, one of the most important Olympic Classes regatta in the world. Around a 800 sailors from 45 nations will meet in Mallorca to start the Olympic path towards Tokyo 2020, in one of the most international sports event and with a higher participation in Spain. Image free of editorial rights. @Pedro Martinez / Sailing Energy / Trofeo Sofia

From 24th March to 1st April the bay of Palma  host the 48th edition of the Trofeo Princesa Sofia IBEROSTAR, one of the most important Olympic Classes regatta in the world. Around a 800 sailors from 45 nations will meet in Mallorca to start the Olympic path towards Tokyo 2020, in one of the most international sports event and with a higher participation in Spain. Image free of editorial rights. @Pedro Martinez / Sailing Energy / Trofeo Sofia
Immagine 1 di 34

From 24th March to 1st April the bay of Palma host the 48th edition of the Trofeo Princesa Sofia IBEROSTAR, one of the most important Olympic Classes regatta in the world. Around a 800 sailors from 45 nations will meet in Mallorca to start the Olympic path towards Tokyo 2020, in one of the most international sports event and with a higher participation in Spain. Image free of editorial rights. @Pedro Martinez / Sailing Energy / Trofeo Sofia

Una giornata caratterizzata la mattina da un bel vento da Nord, molto oscillante, intorno ai 20 nodi d’intensità, poi ruotato a 250° e calato a 8 nodi nel pomeriggio, quando in cielo si è finalmente visto anche un bel sole.

Nella Tavola a vela RS:X molto bene la cagliaritana Marta Maggetti (Fiamme Gialle), fresca di titolo Italiano conquistato recentemente a Ostia e subito al comando della classifica dopo le prime due prove disputate, concluse in entrambi i casi al secondo posto. La Maggetti precede in classifica due medagliate olimpiche, la polacca Noceti-Klepacka (bronzo a Londra 2012) e la russa Elfutina (bronzo a Rio 2016), mentre Veronica Fanciulli (Aeronautica Militare) è 30ma, con un buon sesto nella seconda prova del giorno.

(altro…)

Trofeo Princesa Sofia 2016 – Terzo giorno di regate

Palma di Maiorca, 30 marzo 2016 – terza giornata di regate per la 47ma edizione del Trofeo Princesa Sofia Iberostar, classico appuntamento europeo di inizio stagione per le classi olimpiche.

47 Trofeo Princesa Sofia IBEROSTAR, bay of Palma, Mallorca, Spain, 25th March 2nd April 2016. ©Jesus Renedo/Sofia

47 Trofeo Princesa Sofia IBEROSTAR, bay of Palma, Mallorca, Spain, takes
place from 25th March to 2nd April 2016. Qualifier event for the Rio 2016
Olympic Games. Almost 800 boats and over 1.000 sailors from to 65 nations
©Jesus Renedo/Sofia

Dopo due giorni con condizioni meteo perfette, con un vento teso e costante che ha consentito il pieno svolgimento del programma, nel terzo giorno la brezza ha faticato a entrare e distendersi lungo la baia di Palma, cosa che è avvenuta soltanto nel primo pomeriggio. E così, dopo un’attesa durata tutta la mattinata sotto un sole quasi estivo, gli oltre 1000 velisti impegnati nel Trofeo Princesa Sofia sono finalmente scesi in acqua nella prima delle tre giornate dedicate alle Final Races.

Flavia Tartaglini, l’azzurra della tavola a vela RS:X già selezionata per i Giochi di Rio, ha chiuso al secondo posto la prima regata del giorno e all’ottavo la seconda, score che le ha consentito di portarsi al quinto posto della classifica generale provvisoria, a soli 12 punti dalla vetta. Sempre in ambito RS:X femminile, continua a stupire la giovanissima Marta Maggetti, che pur avendo terminato al 23mo posto la seconda prova del giorno (dopo il nono della prima), si è portata fino al decimo posto della classifica, mentre tra gli uomini Daniele Benedetti è ottavo nella generale e Mattia Camboni lo segue di una posizione, ennesima conferma dell’alto livello tecnico raggiunto dalla Squadra maschile della tavola a vela olimpica, formata oltretutto da atleti molto giovani. A tal proposito, va evidenziato anche l’undicesimo di giornata ottenuto dal 19enne Michele Cittadini, 24mo nella graduatoria generale.

(altro…)

Trofeo Princesa Sofia 2015 – Risultati finali

Conclusa a Palma di Maiorca la 46ma edizione del Trofeo Princesa Sofia Iberostar, prima tappa del circuito EUROSAF 2015 riservata alle classi olimpiche (più il Kite e la classe paralimpica 2.4 mR).

46th Princesa Sofia IBEROSTAR Trophy , Palma de Mallorca, Spain, takes place between 28th of March and 4th April 2015. More than 1,000 competitors, including the 10 olympic classes , Dragon, 2.4m and Kite Boarding

46th Princesa Sofia IBEROSTAR Trophy , Palma de Mallorca, Spain, takes place between 28th of March and 4th April 2015. More than 1,000 competitors, including the 10 olympic classes , Dragon, 2.4m and Kite Boarding
Immagine 1 di 9

46th Princesa Sofia IBEROSTAR Trophy , Palma de Mallorca, Spain, takes place between 28th of March and 4th April 2015. More than 1,000 competitors, including the 10 olympic classes , Dragon, 2.4m and Kite Boarding

Nella giornata finale si sono disputate le dieci Medal Race, riservate ai top ten delle classifiche, regate a cui hanno preso parte anche gli azzurri Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri (Nacra 17) e Francesco Marrai (Laser Standard).

Bissaro-Sicouri hanno chiuso la Medal al terzo posto, risultato che gli ha consentito di guadagnare tre posizioni nella classifica del catamarano olimpico e di archiviare il Trofeo Princesa Sofia con un sesto posto finale, a cinque punti dal podio.

Per Francesco Marrai, invece, un settimo posto nella Medal Race e l’ottavo nella graduatoria dei Laser Standard, classe estremamente impegnativa in cui il giovane livornese continua a mantenersi su livelli molto alti.

Questi i risultati classe per classe:

(altro…)

Trofeo Princesa Sofia 2015 – Day 1

Ieri a Palma di Maiorca per la prima giornata “al completo” del Trofeo Princesa Sofia Iberostar, sono scesi in acqua i velisti delle dieci classi olimpiche che hanno scelto le Baleari per dare il via ufficiale alla stagione internazionale di regate in Europa.

Trofeo SAR 2015 day 1 01.jpg

Trofeo SAR 2015 day 1 01.jpg
Immagine 1 di 26

46th Princesa Sofia IBEROSTAR Trophy , Palma de Mallorca, Spain, takes place between 28th of March and 4th April 2015. More than 1,000 competitors, including the 10 olympic classes , Dragon, 2.4m and Kite Boarding

Più di 800 gli equipaggi, in rappresentanza di 64 nazioni, che hanno affrontato questa giornata di esordio di uno degli appuntamenti più importanti per la vela olimpica, da quest’anno tappa del circuito EUROSAF (e non più ISAF World Cup), una giornata caratterizzata da condizione di vento forte e onda.

Questi tutti i risultati della prima giornata, classe per classe:

470 F (62 barche)
1.Aleh-Powrie (NZL, 1-4); 2.Lecointre-Defrance (FRA, 3-2); 3.Kyranakou-Van Veen (NED, 2-3); 16.Roberta Caputo-Alice Sinno (7-15); 23.Sara Scotto Di Vettimo-Sveva Carraro (13-16); 25.Benedetta Di Salle-Alessandra Dubbini (21-10); 35.Elena Berta-Giulia Paolillo (DNC-10); 60.Cecilia Zorzi-Bianca Caruso (DNC-28).

470 M (79 barche)
1.Guilbaud-Guillarm (FRA); 2.Pirouelle-Sipan (FRA); 3.Lindgren-Lindgren (FIN); 5.Matteo Capurro-Matteo Puppo; 11.Giacomo Ferrari-Giulio Calabro; 29.Simon Sivitz Kosuta-Jas Farneti; 37.Niccolò Bertola-Jacopo Izzo; 47.Emanuele Savoini-Enzio Savoini; 55.Gabrio Zandonà-Andrea Trani; 69.Matteo Pincherle-Ludovico Basharzad;

(altro…)

Terminato il Trofeo SAR Princesa Sofia 2014 – Bissaro e Sicouri argento nei Nacra

Bel sole, una brezza termica costante e una serie di avvincenti Medal race a Palma di Maiorca per l’ultimo giorno dell’ISAF World Cup. Una prova singola a punteggio doppio per tutte le classi, tranne 49er e 49er FX che ne hanno disputate tre a punteggio singolo.

45 Trofeo Princesa Sofia

45 Trofeo Princesa Sofia
Immagine 1 di 21

45 Trofeo Princesa Sofia 45 TROFEO PRINCESA SOFIA, PALMA DE MALLORCA, SPAIN, MARTINEZ STUDIO PHOTOGRAPHY,

Per l’Italia due soli equipaggi in Medal race: Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri nella classe di catamarani Nacra 17 e Flavia Tartaglini nelle tavole a vela RS:X.

I primi, grazie al quarto posto nella Medal hanno conquistato un ottimo secondo posto dietro ai francesi Besson-Riou. Flavia Tartaglini, che prima della Medal era quinta, non è riuscita a salire sul podio. Chiudendo la prova finale al settimo posto ha sesta a un solo punto dalla Chen.

Questi i vincitori nelle varie classi olimpiche:

(altro…)

Trofeo SAR Princesa Sofia 2014 – Day 4

Quinto giorno di regate a Palma di Maiorca per il Trofeo Princesa Sofia, penultima tappa dell’ISAF Sailing World Cup 2013-2014. Ancora condizioni meteo eccezionali, con un bel vento teso, mare mosso e un sole che si è fatto sempre più splendente nell’arco della giornata.

45 TROFEO PRINCESA SOFIA ,Palma de Mallorca, Spain, Jesus Renedo photography

45 TROFEO PRINCESA SOFIA ,Palma de Mallorca, Spain, Jesus Renedo photography
Immagine 1 di 11

45 TROFEO PRINCESA SOFIA ,Palma de Mallorca, Spain, Jesus Renedo photography

Ultime regate prima delle Medal race, (riservate ai primi dieci delle singole classifiche). Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri con altri tre splendidi piazzamenti (2-2-3) si posizionano al secondo posto della classifica generale e dopo la vittoria a Miami i due Azzurri dimostrano ormai di appartenere in pianta stabile all’élite della classe Nacra 17.

Oltre a Bissaro-Sicouri, l’unica Azzurra che entra in Medal race è Flavia Tartaglini, quinta nelle tavole a vela RS:X e in lotta per conquistare un posto sul podio.

Questi i risultati classe per classe

(altro…)